Vi siete mai imbattuti in una segheria veneziana? Ce ne sono varie sparse nei boschi del Trentino, ma, se volete vederne una ancora in funzione, la Sog van Rindel sul rio Balkof a Fierozzo in Valle dei Mocheni vi darà la possibilità di compiere un viaggio nella storia del legno e i suoi utilizzi.

Non solo potrete osservare attrezzi tradizionali, visitare il canale dell’acqua e partecipare alla segagione, ma, grazie al percorso di visita sviluppato attorno alla segheria con l’intervento dell’Istituto Culturale Mocheno, potrete davvero comprendere il profondo legame tra il bosco, il legno e le genti del luogo. 

La segheria sorge inoltre in un’area molto interessante sia dal punto di vista naturalistico, per la varietà di piante ed alberi presenti, che paesaggistico, con i boschi che presto lasciano spazio ai prati dei pascoli.

La si raggiunge a piedi con una passeggiata di circa 40 minuti seguendo la strada che dalla località Hachler conduce a Valcava Balkof, prima di arrivare a Malga Plètzn (si può arrivare vicino anche con l’auto). In alternativa vi si può arrivare anche partendo dal campo sportivo di Palù, in 30 minuti.

Orari di apertura: aperta tutti i lunedì di luglio e agosto dalle ore 15.0017.30. Da maggio a ottobre è possibile prenotare visite per gruppi anche in altri orari.

Informazioni e prenotazioni: Istituto culturale mòcheno 📞 0461 550073 – www.bersntol.it

63 Condivisioni