Luogo dedicato prevalentemente agli adulti, da visitare durante le giornate dove si svolgono attività per le famiglie.

Nel cuore del centro storico di Trento vive l’antica Tridentum romana. Il S.A.S.S. custodisce oltre duemila anni di storia e 1.700 metri quadrati di città romana in un allestimento affascinante e suggestivo. L’ampia area è costituita da spazi ed edifici pubblici e privati: un lungo tratto del muro che circondava Tridentum, resti di una torre, parte di una strada fiancheggiata da marciapiedi con rete fognaria sottostante. Le famiglie possono visitare il sito grazie alla speciale guida “Archeofamily” distribuita gratuitamente: attraverso semplici indizi i bambini sono invitati a scoprire i luoghi più misteriosi e particolari.
Orario: 1 giugno – 30 settembre ore 9.30-13.00 e 14.00-18.00; 1 ottobre – 31 maggio ore 9.00-13.00/14.00-17.30. Chiuso il lunedì (esclusi i festivi)
Ingresso: 2,50 euro, ridotto 1,50 euro, gratuito fino ai 14 anni, con Trentino Guest Card e Museum Pass
Indirizzo: piazza Cesare Battisti, Trento

Area archeologica di Palazzo Lodron (piazza Lodron 31 – Trento)
Sotto Palazzo Lodron, nell’omonima piazza, si nasconde un altro importante tassello della Tridentum romana: una parte di un quartiere meridionale della città con un tratto della cinta muraria, una torre, una strada e resti di edifici privati. Il ritrovamento delle impronte di alcuni tini ha permesso di ricostruire l’ambientazione di una caupona, la bottega di un vinaio.
Orario: mercoledì, giovedì e venerdì (non festivi) ore 10.00 – 12.00 e 14.30-16.30
Ingresso gratuito
Per maggiori informazioni: 0461.230171; ww.cultura.trentino.it/temi/archeologia