Le Feste Vigiliane sono nell’aria! L’estate è alle porte e Trento si appresta a festeggiare il suo patrono al meglio, come ogni anno, con una grande festa che durerà tanti giorni e che non ha solo pensato agli adulti (il programma intero QUI), ma anche alle famiglie e ai bambini. Per numerose edizioni siamo stati proprio noi del Trentino dei bambini a pensare alle attività per i più piccoli e anche per quest’anno il programma porta la nostra firma!

Tutto si concentrerà nella centralissima corte di Palazzo Thun, in via Belenzani, a pochi passi da piazza Duomo, per permettere ai genitori di non allontanarsi troppo dal cuore dell’evento! Ci saranno momenti di spettacolo, laboratori, giochi e animazione, tante opportunità di divertirsi e di fare belle esperienze. Tutte le attività saranno gratuite e si collocano nella fascia oraria pomeridiana (tra le 15 e le 18).

Ecco il programma dettagliato:

VENERDI 17 GIUGNO 

dalle ore 15 alle ore 17 | Il bestiario medievale | a cura di Labortatorio Interattivo Manuale – Rovereto

Una vera dama medievale porterà i bambini in un viaggio nel Medioevo, quando la popolazione credeva che esistessero dei temibili animali fantastici: draghi, unicorni e fenici. Insieme realizzeranno due “marionette mollettose” a tema drago e unicorno con vari materiali. Al termine di questa prima attività i bambini potranno realizzare un minilapbook sui principali animali fantastici realizzando il loro “Bestiario Medievale”. 

dalle ore 15 alle ore 17 | Animazione con Truccamimè 

Laura Truccamimè e il suo scintillante carrettino proporranno truccabimbi, bolle di sapone e racconterà storie per divertire tutti i bambini

dalle ore 15 alle ore 17 | Il palio dell’oca a cura di Il Teatrino dell’albero parlante

Un laboratorio per creare insieme una piccola oca in stoffa, senza colla né cuciture, proprio come quella famosa, simbolo delle Feste Vigiliane. Sarà una nuova compagna di giochi, che vi accompagnerà per tutte le Vigiliane…e oltre!

dalle ore 15 alle ore 18 | Le zattere sull’Adige | a cura del Museo degli usi e costumi della gente trentina di S. Michele a/A

Non ci sono Feste Vigiliane senza palio e non c’è palio senza zattere. I bambini verranno invitati a costruire piccole zattere con elementi naturali, per ricordare il grande lavoro delle squadre di zatterieri che ogni anno si sfidano sulle acque del fiume Adige

dalle ore 15 alle ore 17 | Camelot Lab e attività a tema in inglese | a cura di Pingu’s English Trento

Attività in lingua inglese alla scoperta del Medioevo insieme ai teachers di Pingu’s!

Museo Usi e Costumi Gente Trentina

SABATO 18 GIUGNO 

dalle ore 15 alle ore 17 | Dal cam…po alla po…lenta ! | a cura della Fattoria Didattica En Galavra – Comano

Dalla pannocchia alla polenta, recupero dell’attività dei bimbi al tempo dei bisnonni…sgranare la pannocchia, macinare i chicchi, la farina per la polenta ma non solo! Giochiamo con i cartocci e i titoli! La storia della signora polenta. Il tutto con mais rigorosamente di Storo essendo noi soci e produttori.

dalle ore 15 alle ore 17 | Il palio dell’oca | a cura de Il Teatrino dell’albero parlante

Un laboratorio per creare insieme una piccola oca in stoffa, senza colla né cuciture, proprio come quella famosa, simbolo delle Feste Vigiliane. Sarà una nuova compagna di giochi, che vi accompagnerà per tutte le Vigiliane…e oltre!

dalle ore 15 alle ore 17 | Lo scudo e l’araldica | a cura di Labortatorio Interattivo Manuale – Rovereto

Una vera dama medievale porterà i bambini alla scoperta dei principali scudi araldici delle famiglie trentine e li inviterà a realizzare il proprio scudo attraverso un’attività di stencil e collage con la carta e il cartoncino colorato, forbici, colla e matite colorate. 

dalle 15 alle ore 18 | Le zattere sull’Adige | a cura del Museo degli usi e costumi della gente trentina di S. Michele a/A

Non ci sono Feste Vigiliane senza palio e non c’è palio senza zattere. I bambini verranno invitati a costruire piccole zattere con elementi naturali, per ricordare il grande lavoro delle squadre di zatterieri che ogni anno si sfidano sulle acque del fiume Adige

ore 17 | Spettacolo Baracca JukeBox | con Bolla di Sapone – Scuola di circo

Un atmosfera surreale si respira in piazza, un tuffo nel passato di quasi cent’anni porta rivivere l’arte circense sotto una luce diversa. Una roulotte di altri tempi come cornice di uno spettacolo frizzante, dove vari numeri di destrezza ruotano roccamboleschi attorno a un vecchio JukeBox. Il circo è capace di regalare emozioni senza età! 

Oltre La Festa

VENERDI 24 GIUGNO 

dalle ore 15 alle ore 17 | Il palio dell’oca a cura de Il Teatrino dell’albero parlante

Un laboratorio per creare insieme una piccola oca in stoffa, senza colla né cuciture, proprio come quella famosa, simbolo delle Feste Vigiliane. Sarà una nuova compagna di giochi, che vi accompagnerà per tutte le Vigiliane…e oltre!

dalle ore 15 alle ore 17 | Il bestiario medievale | a cura del Labortatorio Interattivo Manuale – Rovereto

Una vera dama medievale porterà i bambini in un viaggio nel Medioevo, quando la popolazione credeva che esistessero dei temibili animali fantastici: draghi, unicorni e fenici. Insieme realizzeranno due “marionette mollettose” a tema drago e unicorno con vari materiali. Al termine di questa prima attività i bambini potranno realizzare un minilapbook sui principali animali fantastici realizzando il loro “Bestiario Medievale”. 

dalle ore 15 alle ore 17 | Animazione con Oltre La Festa 

Musica, bolle giganti e truccabimbi

ore 17 | Spettacolo “Alla ricerca dell’uovo magico” – Piccoli lampi di genio…pensare come Leonardo | con Junior Science, gli scienziati pazzi 

Una divertente dimostrazione interattiva in grado di incuriosire bambini, ragazzi e famiglie con la scienza. Esattamente come il più grande genio di tutti i tempi: Leonardo Da Vinci, precursore degli Scienziati moderni, che unì, in ambito scientifico, la pratica alla teoria. Una fantastica avventura alla scoperta di un libro misterioso. Gli Scienziati Pazzi sono giunti a Trento; La loro mappa segreta li ha portati proprio li. Cosa nasconde tra le sue pagine questo libro? Un uovo magico! Solo risolvendo enigmi ed esperimenti i bambini e i ragazzi riusciranno a svelare il segreto dell’uovo magico. Per farlo schiudere sarà fondamentale la genialità dei piccoli scienziati presenti in piazza; essi dovranno assistere e fare esperimenti superando astutamente tutte le prove. Esperimenti con molti temi scientifici sulla chimica, sulla fisica, sull’aria, sull’acqua… E ancora esperimenti legati alla terra sugli stati della materia… e perché no, anche un pizzico di magia

Labortatorio Interattivo Manuale

SABATO 25 GIUGNO 

dalle ore 15 alle ore 17 | Lo scudo e l’araldica | a cura di Labortatorio Interattivo Manuale – Rovereto

Una vera dama medievale porterà i bambini alla scoperta dei principali scudi araldici delle famiglie trentine e li inviterà a realizzare il proprio scudo attraverso un’attività di stencil e collage con la carta e il cartoncino colorato, forbici, colla e matite colorate. 

dalle ore 15 alle ore 17 | Il palio dell’oca | a cura di Il Teatrino dell’albero parlante

Un laboratorio per creare insieme una piccola oca in stoffa, senza colla né cuciture, proprio come quella famosa, simbolo delle Feste Vigiliane. Sarà una nuova compagna di giochi, che vi accompagnerà per tutte le Vigiliane…e oltre!

dalle ore 15 alle ore 17 | Dal cam…po alla po…lenta ! | a cura di  Fattoria Didattica En Galavra – Comano

Dalla pannocchia alla polenta, recupero dell’attività dei bimbi al tempo dei bisnonni…sgranare la pannocchia, macinare i chicchi, la farina per la polenta ma non solo! Giochiamo con i cartocci e i titoli! La storia della signora polenta. Il tutto con mais rigorosamente di Storo essendo noi soci e produttori.

dalle ore 15 alle ore 17 | Giochi di una volta e pista delle trottole | Ludoteca dei giochi di una volta si Energia Ludica. Calcetti, bigliodromi, trottole per giocare e divertirsi insieme. A cura di Energia Ludica

Energia Ludica

DOMENICA 26 GIUGNO 

dalle ore 15 alle ore 18 | Il bestiario medievale | a cura di Labortatorio Interattivo Manuale – Rovereto

Una vera dama medievale porterà i bambini in un viaggio nel Medioevo, quando la popolazione credeva che esistessero dei temibili animali fantastici: draghi, unicorni e fenici. Insieme realizzeranno due “marionette mollettose” a tema drago e unicorno con vari materiali. Al termine di questa prima attività i bambini potranno realizzare un minilapbook sui principali animali fantastici realizzando il loro “Bestiario Medievale”. 

dalle ore 15 alle ore 18 | Il palio dell’oca a cura di Il Teatrino dell’albero parlante

Un laboratorio per creare insieme una piccola oca in stoffa, senza colla né cuciture, proprio come quella famosa, simbolo delle Feste Vigiliane. Sarà una nuova compagna di giochi, che vi accompagnerà per tutte le Vigiliane…e oltre!

dalle ore 15 alle ore 18 | Giochi di una volta e pista delle trottole | Ludoteca dei giochi di una volta si Energia Ludica. Calcetti, bigliodromi, trottole per giocare e divertirsi insieme. A cura di Energia Ludica | a cura di Energia Ludica

dalle ore 15 alle ore 18 | Animazione con Oltre La Festa 

Musica, bolle giganti e truccabimbi

dalle ore 15 alle ore 18 | Vivere con i minerali | a cura del MUSE Museo delle Scienze di Trento

Alla scoperta di un mondo ritenuto magico in passato e la cui conoscenza ha cambiato il corso della Storia dell’uomo. Una guida ai minerali più utilizzati nella vita di ogni giorno per scoprire le loro proprietà, il loro fascino e a volte anche il pericolo che possono celare.

dalle ore 15 alle ore 18 | Ma che bel castello! | a cura dei Servizi educativi del museo Castello del Buonconsiglio

Un laboratorio per ricreare con carta, colla e forbici il Castello del Buonconsiglio, uno dei monumenti storici più importanti della città. Adulti e bambini possono divertirsi a ricostruire la facciata di Castelvecchio e a progettarne la difesa, per scoprire insieme le caratteristiche principali di un castello medievale.
Segnaliamo anche un altro evento dedicato ai bambini durante le Feste Vigiliane:

19 giugno ore 17 piazza Lodron | “Ondina, Spumetta e la corona delle cinque perle” di Paolo Scottini -| Associazione Culturale La Compagnia che non c’è (Villa Lagarina), in collaborazione con Radio Dolomiti