Scacchi

Perché insegnare a giocare a scacchi ad un bambino?  La prima ragione è perché è un bel gioco ed i bambini si divertono. Non vanno tuttavia trascurati gli importanti “effetti collaterali” che si hanno giocando a scacchi. Si migliorano le capacità di concentrazione nel tempo e la capacità di problem solving. Si sviluppa la capacità di orientamento spaziale e le capacità inferenziali. Infine, ma non meno importante del resto, giocare a scacchi aiuta ad accettare e rispettare le regole, oltre che rispettare l’avversario che si ha di fronte. Ci sono svariate ricerche in letteratura che collegano il gioco degli scacchi al miglioramento delle capacità logico-matematiche.

TRENTO

AD Scacchi Nettuno Gardolo La AD Scacchi Nettuno Gardolo è un’associazione sportiva affiliata alla Federazione Scacchistica Italiana attiva sul territorio comunale a partire dal 1981. L’associazione, oltre alle attività rivolte agli adulti, promuove e propone attività per i bambini a partire dai 6 anni.

Per ogni ulteriore informazione potete contattarmi all’indirizzo email info@nettunoscacchi.org oppure al telefono al numero 3332436180. Il sito: www.nettunoscacchi.org” La sede: via Soprasasso 1 a Gardolo.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *