Un luogo dell’Alto Adige che ho nel cuore è sicuramente la Val di Funes con la sua cornice stupenda della catena montuosa delle Odle. Ci si arriva in autostrada, uscendo a Chiusa e seguendo le indicazioni. Si raggiunge il paese di S.Maddalena e si prosegue per Malga Zannes (1680 metri d’altitudine) dove troviamo ampi parcheggi (a pagamento: 6 euro per l’intera giornata). Bellissima l’escursione che porta alla Geisleralm, ma la nostra meta oggi è Malga Gampen, a 2062 metri di altezza. Non fatevi impressionare dall’altitudine, perché ci si arriva in un’ora e mezza (sentiero 33).

Noi ci abbiamo impiegato qualche minuto in più perché affascinati dal paesaggio abbiamo scattato moltissime fotografie.
Il percorso è adatto a tutti dai 6 anni in su, dotati di scarponcini, e non presenta alcuna difficoltà. Se ha nevicato da poco sono consigliate le ciaspole altrimenti, come nel nostro caso, la strada è di norma battuta, mentre se c’è ghiaccio servono i ramponcini. Consigliamo comunque di sentire i gestori per avere tutte le informazioni sulle condizioni del percorso 📞 348 2721587. Dopo circa 40 minuti il nostro sguardo si allarga su bellissimi prati imbiancati di neve con deliziose baite di legno a crendere ancora più affascinante il paesaggio.

In lontananza ecco il rifugio Genova che maestoso sovrasta la valle (in questo periodo chiuso) e il Sass de Putia. Lo steccato che delimita il prato ci fa capire che siamo in dirittura d’arrivo: ed eccola la malga!

Abbiamo apprezzato il clima accogliente, la stufa ad olle… e i buoni piatti! Questa volta abbiamo mangiato un tagliere di affettati e formaggi come antipasto, il tris di canederli (spinaci, formaggio e barbabietole) e lo spezzatino di cervo, la tagliata di manzo e per finire in bellezza kaiserschmarren, accompagnato da una gustosa marmellata di mirtilli rossi, e la torta alla ricotta.

Ecco la fantastica torta di ricotta, lo strudel, la torta di grano saraceno, quella con lo yogurt di lamponi. E’ possibile ritornare al parcheggio con lo slittino (lo affittano anche nella struttura), oppure si rifà lo stesso percorso dell’andata.

Per il rientro potete scegliere lo stesso sentiero dell’andata oppure optare per il sentiero 31A, passando da Malga Kaserill e poi 25 fino a Malga Zannes.
Per chi volesse scendere in slitta, può noleggiarla direttamente alla Malga Gampen al costo di 7,00 euro. C’è la possibilità di scendere lungo il sentiero dell’andata o arrivare con lo slittino fino a Ranui (8,5 km). All’arrivo vi attende un bus navetta che vi riporterà al parcheggio di Malga Zannes.

Info:
📞 348 2721587
📞 0472 840001
📧
info@gampenalm.com
🌐 www.gampenalm.com 

Aperta da Santo Stefano fino a marzo, dalle 10 alle 17, o alla sera su prenotazione (tutti i giorni durante le vacanze natalizie, altrimenti giorni di riposo lunedì e martedì).