Castel Rodengo

L’animata storia di questa inespugnabile fortezza, situata su uno sperone di roccia sopra la Valle della Rienza, trasforma la visita del Castello di Rodengo in un’avventura per tutta la famiglia. Costruito nella prima metà del XII secolo come fortezza, il castello deve la sua architettura attuale ai Conti di Wolkenstein che lo hanno restaurato nel XVI secolo.

Le storie cavalleresche e l’atmosfera medievale risvegliano la fantasia dei bambini. Inoltre i racconti sul processo per stregoneria contro il famigerato Mathias Perger, chiamato anche Masticabrodo, eseguito nel 1645 presso il castello, sa far rabbrividire più di un visitatore. Il culmine è rappresentato sicuramente dal ciclo di affreschi scoperto nella sala dei ricevimenti nel 1972. Gli affreschi, caratterizzati da una grande intensità di colore e di espressione, raccontano le 12 avventure dell’epopea di Hartmann von Aue.

Orari d’apertura:
> Orario: 1 maggio al 15 ottobre
> Visite guidate: ore 11.30 e 14.30, nel periodo dal 1 luglio al 31 agosto un’ulteriore visita guidata alle ore 16.00
> Giorno di riposo sabato
> Gruppi di almeno 15 persone è richiesta la prenotazione

Ulteriori informazioni: 391 7489492

Castel Rodengo si trova ad un’ora e venti da Trento, direzione Bressanone.

Photo credits: valpusteria.com; sentres.com; bussoladiario.com, valleisarco.info

2 CommentiLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *