Il Museo è specializzato nella geologia delle Dolomiti, in particolare delle Valli di Fiemme e Fassa. Le sue collezioni comprendono una consistente selezione di campioni paleontologici locali e numerosi minerali che costituiscono un vero e proprio patrimonio geologico. I visitatori qui possono scoprire la storia di questo territorio: soprattutto la storia di queste cinque “isole” che le formano che sono il Latemar, il Catinaccio, la Marmolada, il Gruppo del Sella e il Lagorai.

Il libretto “Al museo con Petra” è un modo nuovo e simpatico per visitare la struttura che mette in gioco sia gli adulti che i bambini.  Nelle prime pagine i genitori trovano infatti le risposte con cui poi possono aiutare i bambini nella loro ricerca attraverso le schede. Naturalmente lo scopo è scoprire il museo in modo attivo e per farlo scelgono un percorso dei tre possibili: “rocce”, “minerali” e “fossili”. Attraverso questa guida i bambini mettono a frutto la capacità di osservazione dei bambini e insieme a questa la capacità analitica degli adulti. Un modo molto bello per fruire del muso in una modalità “famiglia attiva”.

Ci sono tantissime postazioni interattive all’interno del Museo con cui i bambini, ma anche gli adulti, possono interagire per scoprire di più su quello che si trova all’interno di questa speciale sede distaccata del MUSE di Trento. Molto interessanti i fossili delle piante del Triassico arrivati fino a noi grazie ai vulcani che li hanno “bloccati” all’interno delle rocce. I fossili marini della Marmolada poi, sono di grande fascino e interesse.

Un’altra attrazione di questo museo è il condotto vulcanico in legno: qui si capisce con una simulazione quello che succede quando la lava, il magma, risale dal centro del vulcano per sbucare nella roccia.

Non da ultimo, l’amico dei bambini, l’arcosauro: una riproduzione dei rettili che si aggiravano veramente sulle Dolomiti 240-245 milioni di anni fa. Ovviamente è una riproduzione, ma le impronte invece sono vere e sono state trovate sul Catinaccio! Wow!

Finalmente di nuovo visitabile la mostra “Ghiacciai”. É una mostra sulle alte quote e racconta perchè sono così preziosi e perchè l’umanità dovrebbe fare attenzione a preservarli. Istantanee fotografiche raccontano il mondo dei ghiacciai in tutte le sue sfaccettature: dalle dinamiche naturali che lo mantengono in equilibrio alle attività scientifiche che permettono di monitorare il suo stato di salute; dalle avventurose esplorazioni tra i ghiacci, ai miti legati ai luoghi più inospitali dell’ambiente montano.

Calendario attività estive 2022

​Visite guidate alla scoperta dei segreti delle Dolomiti. Tariffa: € 3 | Gratuito con Fiemme Piné Cembra Guest Card . Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente all’attività chiamando il 331 95241567 (tutti i giorni orario 8.30-18.30): 

  • Predazzo, c’era una volta un vulcano | Ogni martedì dal 5 luglio al 30 agosto (escluso il 26 luglio), alle 10 | Un grande vulcano sorgeva nei pressi dell’abitato di Predazzo. Conosciamolo insieme, osservando rocce e minerali che hanno reso questi luoghi un centro geologico di livello mondiale. Età 12+.
  • Dolomiti patrimonio UNESCO, ma perché? | Ogni venerdì dall’8 luglio al 26 agosto, alle 17 | Perché le Dolomiti sono state dichiarate patrimonio UNESCO nel 2009? Scopriremo la valenza geologica, paesaggistica e culturale di queste montagne. Età 12+. Tariffa: € 3 | Gratuito con Fiemme Piné Cembra Guest Card. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente all’attività chiamando il 331 95241567 (tutti i giorni orario 8.30-18.30

Teatroscienza | Martedì 19 luglio e ogni martedì dal 2 al 30 agosto, alle 17.

​La signora Curiosità sulle tracce dei sauri, un viaggio indietro nel tempo alla scoperta della vita del passato. La stravagante Signora Curiosità ci porterà sulle tracce dei rettili e dinosauri delle Dolomiti. Età 6-12, Tariffa: Intero € 3 | Gratuito con Fiemme Piné Cembra Guest Card. Ingresso al museo gratuito per i genitori con Fiemme Piné Cembra e Trentino Guest Card; ridotto € 2,50 senza Fiemme o Trentino Guest Card. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente all’attività chiamando il 331 95241567 (tutti i giorni orario 8.30-18.30).

Geolabs – Dialoghi erranti

​Passeggiate accompagnati da esperti per immergersi nel paesaggio e riflettere insieme sulla sostenibilità ambientale, la morfologia del paesaggio e conoscere la storia e l’identità delle comunità dolomitiche. Letture in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Predazzo. Gratuito, prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente all’attività chiamando il 331 95241567 (tutti i giorni orario 8.30-18.30).

  • 27 luglio, alle 11 e alle 16 | Bosco di Bellamonte, partenza Centro Servizi
    Alberi maestri
    Performance itinerante ed esperienziale alla scoperta del mondo degli alberi e delle piante, principio e metafora della vita stessa. Per adulti e bambini/e da 4 anni. (1 ora)
  • 3 agosto, alle 16 | Cavalese, Palazzo della Magnifica Comunità
    Paesaggi, natura e racconti nelle opere del pittore Josè Anders
    Con Tommaso Dossi e Roberto Daprà, Magnifica Comunità di Fiemme
    Camminata tra le vie di Cavalese, attraverso gli scorci fissati su tela dall’artista zaratino. (2 ore)
  • 10 agosto, alle 15 | Pozza di Fassa, loc. Vidor – parcheggio navette
    A spasso nell’El Dorado della mineralogia
    Con Paolo Ferretti e Riccardo Tomasoni, MUSE
    Seguire le tracce della storia geologica delle Dolomiti lungo la Val Monzoni, per scoprire la ricchezza mineralogica che l’ha resa famosa. (3 ore)
    Costo navetta a carico dei partecipanti
    Difficoltà: Medio/Facile
  • 17 agosto, alle 16 | Predazzo, Museo Geologico delle Dolomiti
    Itinerari dipinti, ritualità, tradizione e poesia. Camminata tra le vie di Predazzo
    Con Nicola Zanotti
    Camminata tra le vie di Predazzo in compagnia dell’autore della guida “Predazzo” edita nel 2021. La storia del paese raccontata attraverso la sua architettura. (2 ore)
  • 24 agosto, alle 16 | Bellamonte, parco giochi
    Sguardare, laboratorio fotografico itineranti
    Con Maurizio Galimberti, autore di Forest Frame
    Un appuntamento con l’autore della mostra Forest Frame, per osservare la natura con lo sguardo dell’artista e cogliere in ogni scatto la meraviglia. (2 ore)

Geolabs Bellamonte | Sabato 2, 16, 30 luglio; 13, 27 agosto e 3 settembre, alle 17
Fragile come il bosco: abeti, pini e larici ci sembrano immobili e durevoli, tenaci e vigorosi…ma lo sono davvero? Un’attività per scoprire il bosco, le sue caratteristiche e la sua fragilità. Ritrovo: Bellamonte Centro Servizi. Tariffa:Intero € 5, ogni secondo bambino € 3. Gratuito con Fiemme Piné Cembra Guest Card – Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente all’attività chiamando il 331 95241567 (tutti i giorni orario 8.30-18.30).

Baby Geolabs | 20 luglio e ogni mercoledì dal 3 al 31 agosto, ore 10 e ogni venerdì dal 22 luglio al 26 agosto, alle 17
Un mondo da scoprire! Per bambini da 3 a 6 anni. Giochi geologici per scoprire l’ambiente attraverso i sensi. L’attività è introdotta dalle letture animate in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Predazzo.Tariffa: Intero € 3, ogni secondo bambino € 2. Gratuito con Fiemme Piné Cembra Guest Card. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente all’attività chiamando il 331 95241567 (tutti i giorni orario 8.30-18.30).

​Escursioni a Predazzo | Ogni mercoledì dal 6 luglio al 24 agosto, alle 10.30 | Le avventure di Gea sulla crosta terrestre. Spettacolo itinerante lungo il sentiero del Dos Capèl in compagnia di Gea e una giovane geologa alla scoperta dei segreti nascosti delle Dolomiti.Ritrovo a monte della telecabina Predazzo-Gardonè.Tariffa: gratuito – costo impianto di risalita senza FPC Guest Card. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente all’attività chiamando il 331 95241567 (tutti i giorni orario 8.30-18.30).

Geotrekking ​| Escursioni geologiche in quota alla scoperta delle meraviglie dolomitiche. Tariffa:gratuito – costo impianto di risalita senza FPC Guest Card. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente all’attività chiamando il 331 95241567 (tutti i giorni orario 8.30-18.30).

  • Ogni mercoledì dal 6 luglio al 31 agosto, dalle 9.30 alle 16 | Torre di Pisa, nel cuore dell’atollo fossile del Latemar. Escursione geologica in quota, alla scoperta dell’atollo del Latemar, perla dell’arcipelago fossile delle Dolomiti Patrimonio UNESCO. In collaborazione con Latemar MontagnAnimata e LatemariumRitrovo Passo Feudo (raggiungibile con impianti di risalita) Pranzo al sacco | Età minima 12 anni | Difficoltà: Media difficile (SAT: EE)
  • Ogni lunedì dal 4 luglio al 29 agosto, dalle 9.30 alle 14.30 | Monte Agnello. Sulle tracce della Pompei del Triassico. Itinerario geologico sulle tracce della Pompei del Triassico del Monte Agnello, dove lave, ceneri e lapilli hanno seppellito un antico atollo tropicale.  In collaborazione con LatemariumRitrovo nei pressi del Rifugio Monte Agnello Pranzo al sacco o possibilità di fermarsi a mangiare al Rifugio Monte Agnello. Età minima 8 anni | Difficoltà: Media (SAT: E)
Forest FrameLe fotografie di Maurizio Galimberti indagano il rapporto tra natura e umanità. Un viaggio emozionante che vede le foreste e i boschi del Trentino protagonisti di uno sguardo sospeso fra visioni oniriche e reali. Dal 18 giugno 2022 al 4giugno 2023 al Museo Geologico delle Dolomiti e Centro Servizi Bellamonte. Inaugurazione venerdì 17 giugno, alle 17. Biglietto compreso nell’ingresso al Museo. Ingresso garantito con l’acquisto dei biglietti online con al massimo dieci giorni di anticipo. L’orario di ingresso selezionato è vincolante. Presso la sede Bellamonte Centro Servizi: luglio e agosto dal giovedi al venerdi dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Tariffe: intero: € 3,50, ridotto: € 2,50, tariffa famiglia: € 3,50 / 7,00. (1 o 2 genitori con figli minorenni). Gratuito con FiemmE-Motion  e Guest Card

Predazzo in acquarelloUna serie di vaporosi acquerelli, a cura dell’artista Valerio Barchi, illustra gli scorci più suggestivi di Predazzo e accompagna la recente pubblicazione della guida storico artistica del paese a cura di Nicola Zanotti. Dal 18 giugno 2022 al 7 gennaio 2023 al Museo Geologico delle Dolomiti. Biglietto compreso nell’ingresso al Museo 
Ingresso garantito con l’acquisto dei biglietti online con al massimo dieci giorni di anticipo. L’orario di ingresso selezionato è vincolante. 
Questo museo vanta il MARCHIO FAMILY IN TRENTINO che è un marchio di attenzione promosso dalla Provincia Autonoma di Trento, quale riconoscimento per l’impegno a rispettare determinati requisiti a garanzia del benessere delle famiglie che si rivolgono a questa realtà. 

Orari: da giugno a settembre dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Lunedì chiuso. Aperture straordinarie luglio e agosto tutti i mercoledì 10.00-13.00 | 16.00-21.30, Da ottobre a maggio dal martedì al sabato ore dalle 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00, lunedì chiuso

173 Condivisioni