Aperto dal 2 giugno 2020 dal martedì alla domenica, con orario 10-12.30 e 16 -19.

Il Museo Geologico delle Dolomiti a Predazzo, in Val di Fiemme è una porta sulle Dolomiti, che permetterà ai visitatori di conoscere storia e significato di queste meravigliose montagne.

Il Museo è specializzato nella geologia delle Dolomiti (che dal 26 giugno 2009 fanno parte del prestigioso elenco del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO) in particolare delle Valli di Fiemme e Fassa. Istituito nel 1899 come “Museo Sociale” dalla Società Magistrale di Fiemme e Fassa, può contare più di 100 anni di storia. Le sue collezioni comprendono una consistente selezione di campioni paleontologici locali e numerosi minerali che costituiscono un vero e proprio patrimonio geologico.

ATTIVITÁ ESTATE 2020 – scarica QUI il pdf

Tutte le attività sono svolte in sicurezza, principalmente all’esterno del museo e a numero chiuso. La prenotazione è obbligatoria, tranne che per la visita al museo: 331 9241567 (negli orari 8.30 – 12.30 / 14.30 – 18.30, sab e dom 14.30 – 18.30)

GeoLabs: le meraviglie della natura – Giovedì e domenica, ore 10.30 e 17.00. Laboratori per famiglie con bambini età 6+ Tariffa: intero € 5 | ridotto € 3 (+ ingresso gra- tuito al museo per genitori con Guest Card e ridotto senza Guest Card):

GeoLabs – Geologo per un giorno – 5 · 9 · 12 · 16 · 26 luglio, 20 agosto, 6 settembre
Una camminata nei dintorni di Predazzo per scoprire le testimonianze della storia geologica dolomitica nelle pietre degli edifici e lungo il tor- rente.

GeoLabs – Ghiacciai, giganti feriti – 2 · 9 · 13 · 30 agosto, 3 settembre
Un percorso interattivo alla scoperta dei ghi- acciai, misteriosi testimoni del passato e preziosi indicatori climatici.

GeoLabs – La tombola dei minerali – 19 luglio e 23 agosto
Un gioco per osservare da vicino i minerali e scoprire i segreti custoditi nelle profondità del- la Terra.

GeoLabs – Rocce per tutti i gusti – 23 e 30 luglio, 6 · 16 · 27 agosto
Le rocce racchiudono indizi ed aspetti da indagare con occhi attenti per imparare a classificare la varietà litologica delle Dolomiti.

Geologia che spettacolo

La signora Curiosità presenta Petra: intrepida mascotte del museo. Date: 14 · 21 · 28 luglio, 4 · 11 · 18 · 25 agosto, ore 10.30 e 17. Per famiglie con bambini età 6+. Tariffa: intero € 5 (include il libretto Al museo con Petra con mini kit di lavoro. Massimo due bambini con 1 libretto) | ridotto: € 4 (con Guest Card). Spettacolo di teatro-scienza per viaggiare insieme alla Signora Curiosità alla scoperta del territorio dolomitico di 270 milioni di anni fa. Presentazione della guida interattiva al museo con Petra.

Geologia, il sostantivo preferito da Gea – Mercoledì dal 1 luglio al 26 agosto (escluso il 29 luglio), ore 11 – 12.30. Spettacolo itinerante lungo il sentiero Dos Capèl in compagnia di Gea alla scoperta dei segreti nascosti delle Dolomiti. Ritrovo: ore 10.45 a monte della telecabina Predazzo-Gardonè.

Geolabs itineranti – Venerdì e sabato, ore 10.30 e 16.30
Laboratori all’aperto con allestimento tematico. Tariffa: € 3 – € 2 ogni ulteriore figlio

Geologo per un giorno 10 · 11 luglio, 1 · 15 agosto, 5 settembre, a Predazzo
Una camminata nei dintorni di Predazzo oss- ervando gli edifici ed il territorio circostante per scoprire le testimonianze della storia geologica dolomitica.

La tombola dei minerali 18 luglio e 7 agosto, a Bellamonte (presso il Centro Servizi) / 22 · 28 agosto, a Predazzo (presso località Baldiss, piscina comunale). Un gioco coinvolgente per osservare da vicino i minerali e scoprire i segreti custoditi nelle profondità della Terra.

A pesca nel mare del Triassico! 25 luglio, 14 e 29 agosto, a Bellamonte (presso il Centro Servizi) / 17 e 31 luglio, 8 e 21 agosto,
4 settembre, a Predazzo (presso località Baldiss, piscina comunale). Una mappa del tesoro, un geologo e un po’ di fortuna guidano la navigazione attraverso il mare tropicale del Triassico, alla scoperta della ricchezza fossile delle Dolomiti.

Dialoghi erranti – Dolomiti, paesaggi sublimi. Mercoledì dal 29 luglio al 19 agosto, ore 15 e 17. Gratuito a numero chiuso. Passeggiate guidate da esperti attorno a Predazzo e Bellamonte per immergersi nel paesaggio e riflettere insieme, tramite letture e performance di danza, sulla sostenibilità ambientale, i cambiamenti climatici, la morfologia e l’identità del paesaggio delle Dolomiti. Prenotazione obbligatoria entro le 18.30 del giorno precedente. T. 0462 500366
(orari 9 – 12 / 15- 18.30)

29 luglio – Verso Cava delle bore. Tra asprezza, fragilità ed assedio: la natura d’alta montagna. Con Osvaldo Negra, biologo MUSE. Lettura di Francesco Morandini, in collaborazi- one con la Biblioteca Comunale di Predazzo. Ritrovo presso il parcheggio del campeggio “Valle Verde” di Predazzo.

5 agosto – Prati di Bellamonte. Dolomiti, storia di un paesaggio. Con Riccardo Tomasoni, geologo MUSE. Lettura di Francesco Morandini in collaborazi- one con la Biblioteca Comunale di Predazzo. Ritrovo ore 16, presso il Centro Servizi di Bellamonte.

12 agosto – Verso Cave delle bore. Miti e leggende delle Dolomiti. Con Fabio Chiocchetti, direttore dell’Istituto Ladino di Fassa. Persefone, performance di danza in collabo- razione con il festival “Danzare a Monte”. Ritrovo presso il parcheggio del campeggio “Valle Verde” di Predazzo.

19 agosto – Prati di Bellamonte. Ghiacciai: clima, paesaggio e uomini che cambiano. Con Cristian Casarotto, glaciologo MUSE. Paesaggi interiori, laboratorio di danza in col- laborazione con il festival “Danzare a Monte”. Ritrovo, presso il Centro Servizi di Bellamonte.

Escursioni

Geotrekking Torre di Pisa, emozioni in quota. Mercoledì dall’ 8 luglio al 26 agosto, ore 9.30 – 15.30. Escursione geologica in quota, alla scoperta dell’atollo del Latemar, perla dell’arcipelago fossile delle Dolomiti. In collaborazione con Latemar MontagnAnimata e Latemarium. Ritrovo a Passo Feudo (raggiungibile con impianti di risalita).
Prenotazione obbligatoria entro le 18.30 del giorno precedente. T. 331 9241567.

Geotrail Monte Agnello. Sulle tracce della Pompei del Triassico Lunedì dal 6 luglio al 31 agosto, ore 9.30 – 15.30. Itinerario geologico sulle tracce della Pompei del Triassico del Monte Agnello, dove lave, ceneri e lapilli hanno seppellito un antico atollo tropicale. In collaborazione con Latemarium. Ritrovo nei presi del rifugio Monte Agnello. Prenotazione obbligatoria entro le 18.30 del giorno precedente. T. 331 9241567.

Geologia in bicicletta! Venerdì dal 3 luglio al 28 agosto, ore 10 – 13. Escursione in e-bike tra Ziano e Predazzo, alla scoperta del paesaggio geologico della Val di Fiemme. Ritrovo: Ziano di Fiemme. Prenotazione obbligatoria entro le 18.30 del giorno precedente. T. 331 9241567.

Cinema in piazza. Nuovo cinema Dolomiti! 30 luglio, 6 · 13 · 20 agosto, ore 21. Gratuito, a numero chiuso. Proiezioni all’aperto nella piazza di Predazzo per riflettere sul cambiamento climatico e sulle connessioni che definiscono la complessità del mondo in cui viviamo. Come si pone in questo contesto l’ambiente montano? Qual è il futuro delle Dolomiti? In collaborazione con Trento Film Festival. In caso di pioggia gli appuntamenti sono rimandati a giovedì 27 agosto e/o 3 settembre.

30 luglio – Fauna e impatto del clima in terre estreme. “Queen without land” di Asgeir Helgestad – Norvegia, 2018 – 70’ v.o. con sottotitoli italiani a cura del Trento Film Festival.

6 agosto – Uomo e paesaggio. “Annibale Salsa, i paesaggi del Trentino” di Gianluca Cepollaro e Alessandro De Bertolini, Italia, 2019 – 38’. “Riafn” di Hannes Lang – Germania, 2019 – 30′ Senza dialoghi.

13 agosto – Passato e presente. “It pays to stay sharp” di Jon Spaull – Regno Unito, 2013 – 15’ v.o. inglese con sottotitoli italiani. “Il lusso della montagna” di Valentina De Marchi – Italia, 2012 – 34’ Promosso e prodotto dalla Fondazione Architettura Belluno Dolomiti.

20 agosto – Ghiaccio e neve: uomo e ricerca “Let’s go to Antarctica!” di Gonzaga Manso – Spagna, 2018 – 5’ v.o. con sottotitoli italiani a cura del Trento Film Festival. “Structures – A Ski Track In The Cultural Landscape” di Hanno Mackowitz – Austria, 2017 – 12’ v.o. con sottotitoli italiani a cura del Trento Film Festival. “The end of snow” di Morgan Heim, USA, 2016 – 20’ v.o. con sottotitoli italiani a cura del Trento Film Festival. “La memoria del ghiaccio” di Giovanni Motter, Italia, 2017 – 20’ Prodotto dalla RAI, Sede di Trento.

Mostra “Ghiacciai”. Inaugurazione 31 luglio, ore 17.00. Istantanee fotografiche raccontano il mondo dei ghiacciai in tutte le sue sfaccettature: dalle dinamiche naturali che lo mantengono in equi- librio alle attività scientifiche che permettono di monitorare il suo stato di salute; dalle avventurose esplorazioni tra i ghiacci, ai miti legati ai luoghi più inospitali dell’ambiente montano.

Tariffe:

  • Biglietto intero: € 3,50
  • Ridotto: € 2,50
  • Biglietto famiglia: € 3,50 / 7 (1 o 2 genitori con figli minorenni)
  • Gratuito con FiemmE-Motion Card
  • Il biglietto intero consente l’ingresso a tariffa ridotta al MUSE.

Visite guidate: su richiesta, in base alla disponibilità, tariffa: € 3 | ridotta € 2 (oltre al biglietto d’ingresso). Prenotazione obbligatoria t. 0462 500366 – museo.predazzo@muse.it

Tariffe giugno 2020 – per il mese di giugno 2020 ingresso a MUSE e sedi territoriali: 1 euro; attività nel giardino e nelle sedi 2 euro a persona con età superiore ai 3 anni, anche per i possessori di My MUSE; 1 euro a partire dal secondo figlio accompagnato da due genitori.

Questo museo vanta il MARCHIO FAMILY IN TRENTINO che è un marchio di attenzione promosso dalla Provincia Autonoma di Trento, quale riconoscimento per l’impegno a rispettare determinati requisiti a garanzia del benessere delle famiglie che si rivolgono a questa realtà.