Foglie e fiamme: che lavoretto!

Questo pomeriggio Timtohy non era proprio in forma, forse per stanchezza o forse per l’influenza in agguato, ha voluto rallentare un po’ è il suo antidoto da sempre è fare i lavoretti. Io ne avevo visto uno che mi piaceva molto, autunnale e simpatico, così gliel’ho proposto ed ecco il risultato: una carinissima  lampada di foglie!image

Lui aveva raccolto il giorno prima un po’ di foglie perché voleva fare un cestino d’autunno (che ha poi fatto con paglia, cachi, uva, zucche, arance e foglie) così le abbiamo usate anche per questo lavoretto. Se volete provare anche voi dovete avere:

delle foglie cadute, un vasetto di vetro, colla vinilica, un pennello, un po’ d’acqua e una bacinella. Per accendere avete bisogno, ovviamente, di una candelina tealight.

imagePer prima cosa diluite della colla in una bacinella con un pochino d’acqua. Poi appoggiate le foglie come desiderate e spennellate con la colla diluita. Continuate fino a ricoprire la superficie del vasetto oppure parti di essa. Lasciate asciugare e se avete uno spray / vernice trasparente spruzzatelo per fissare, ma non è necessario.

Noi ci siamo divertiti a pasticciare con la colla e ad accendere questa speciale lanternina autunnale. Provate anche voi!

image

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *