La notte degli alambicchi accesi in programma dall’8 all’11 dicembre, è un’occasione davvero speciale per immergersi in una delle realtà storiche di questo territorio. Attraverso uno spettacolo teatrale itinerante nelle vie del borgo di Santa Massenza verranno raccontati gli aspetti fisici, storici e antropologici dell’arte della distillazione della grappa.
Partendo dalla tradizione del passato e dalle numerose famiglie di distillatori che lavoravano nel paese, il racconto allargherà gli orizzonti al presente e agli scenari futuri di questa importante attività, che ancora oggi continua a suscitare fascino e passione.
Sarà l’occasione per conoscere i procedimenti scientifici e simbolici indispensabili per ottenere la separazione della materia leggera da quella pesante, e tutte le evoluzioni necessarie per arrivare all’elevazione della qualità che permette di ottenere un prodotto eccellente. Lo spettatore, dotato di audioguida, sarà condotto lungo le vie del paese per assistere a scene sulla fisica dell’alambicco e a performance video virtuali, a canti lirici poetici e a brindisi naturalmente a base di grappa.

Informazioni utili:

Nell’arco di quattro giorni, la compagnia Koinè metterà in scena 6 repliche. Gli spettatori saranno divisi in 5 gruppi di massimo 50 persone per un totale di 250 partecipanti a spettacolo: Ogni partecipante, dotato di radiocuffie, sarà guidato dall’inconfondibile voce narrante del conduttore Patrizio Roversi, all’interno delle cinque distillerie storiche del paese che diventeranno così l’inedito palcoscenico dove mettere in scena i cinque episodi itineranti che compongono lo spettacolo, in conclusione l’ultima scena si svolgerà nella piazza del paese con tutti e 5 i gruppi riuniti per un brindisi finale. Durante l’evento ci saranno dei punti di ristoro che propongono piatti della tradizione, presso: la casa della Proloco, distilleria Francesco, distilleria Casimiro.

Prenotazione online obbligatoria e fino ad esaurimento posti. Punto di ritrovo, accreditamento e ritiro cuffie e bicchiere: ex Canonica di Santa Massenza (Google Maps). L’accredito è consigliato almeno un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Durata esperienza: 2 ore circa. Lo spettacolo si compone di 5 episodi di circa 20 minuti l’uno. Ogni episodio si svolgerà in una distilleria diversa;

Gli spettacoli non sono adatti ai bambini. Nonostante ciò, i bambini possono accedere agli spettacoli al costo 10€ se tra i 17 e i 6 anni, gratuitamente sotto i 6 anni, ma con prenotazione obbligatoria;

I partecipanti agli spettacoli de “La notte degli alambicchi accesi”, esibendo il proprio biglietto, avranno la possibilità di visitare la centrale di Santa Massenza al prezzo ridotto di 8€ anziché 15€.

Maggiori info: www.gardatrentino.it

Cercate una bella idea per una passeggiata nei dintorni? ECCOLA QUI!


Foto copertina © Arch. StradaVinoSaporiTrentino