Passeggiata semplice in Val di Pejo, molto carina anche con i bambini. Malga Frattasecca ci aveva già colpito nella sua versione estiva (il racconto QUI) ed è un’ottima meta per l’inverno. I punti forti? Gestione famigliare ed accogliente, possibilità di arrivare vicino anche con la macchina (per chi ha bimbi piccoli o qualcuno che cammina poco). L’accesso è sicuramente consigliato da Pejo Fonti. Qualche problema lo potreste incontrare nel parcheggiare la macchina, ma non temete: fare due passi in più sarà sicuramente un piacere. La strada, asfaltata, è sempre pulita, a meno che non abbia appena nevicato, ed è quindi comodo arrivarci anche in passeggino.

Le indicazioni sono sulla sinistra, appena usciti dal paese e oltrepassati gli impianti sulla sinistra. La strada prosegue prima in piano, poi in leggera salita, comunque in poco tempo arriverete alla meta. Nascosta da un bel po’ di neve, ecco la struttura: vista la posizione infatti il manto si conserva per un bel po’. Siamo a quota 1523 metri.

Un’alternativa, da Pejo Fonti, è quella di prendere la stradina dietro la Pasticceria della Nonna e seguire le indicazioni, provvisti di ciaspole. Vi aspetta un sentiero che costeggia il fiume Noce, arrivando fino alla fine dei prati dei Mezzoli per poi salire nel bosco di abeti e raggiungere la malga su un sentiero pianeggiante.

Ad ogni modo, una volta arrivati troverete ad accogliervi una struttura molto carina e curata. Guardate che bella sala!

CUCINA TIPICA

I piatti sono quelli della tradizione trentina: strangolapreti, canederli allo speck o al formaggio in brodo o al burro fuso, tagliatelle con i funghi o con il cervo e poi gnocchi di polenta con cuori di Casolét. Come secondi tagliata di cervo, salsiccia con polenta; polenta, cervo e funghi, formaggio alla piastra e così via. Completano il quadro i dolci: torta ricotta e cioccolato, strudel, crostata ai frutti di bosco e panna cotta con cioccolato o frutti di bosco. Tutto home made.

Nei dintorni di Malga Frattasecca ci si può fermare a giocare con la neve, prendere il sole sulle panche di legno all’ingresso (diversi tavoli sono disponibili non appena comincia a fare un po’ caldo) e si può fare anche qualche passeggiata.

APERTURE

In inverno la malga è aperta tutti i giorni durante il periodo delle festività, mentre normalmente a febbraio e marzo è aperta il venerdì ed il sabato a pranzo e a cena, mentre la domenica solo a pranzo. Aperture straordinarie sono previste anche per Carnevale e Pasqua.

INFO UTILI
  • LUOGO: Val di Pejo
  • PARTENZA: Pejo Fonti
  • ARRIVO: Malga Frattasecca
  • ALTITUDINE: 1523 metri
  • DISTANZA: 1 km (200 metri parcheggiando vicino alla malga)
  • DURATA: 30 minuti
  • DISLIVELLO: minimo
  • PASSEGGINO: sì se non ha nevicato da poco e si percorre la strada principale
  • PUNTI DI RISTORO: Malga Frattasecca
CONTATTI

Malga Frattasecca

e-mail:  info@malgafrattasecca.it
tel . 320.1578322; 328.2241090
www.malgafrattasecca.it