Ecco il posto perfetto per gli amanti degli amici animali: il “Mondo degli Animali” a Maso Raingut a Caprile, Tesimo. Si raggiunge in circa un’ora d’auto da Trento, in direzione Merano. Arrivati a Tesimo, si prosegue per Caprile e si sale ancora per qualche chilometro, impossibile sbagliare: la fattoria si vede dalla strada ed è dotata di un ampio parcheggio gratuito. Lì vi aspettano tanti animali da fattoria e anche qualche esemplare bizzarro come pavoni, alci, struzzi, cerbiatti, scoiattoli, cani del deserto e anche caprette, galline, cavalli, asini, mucche e i più nuovi e bizzarri di tutti: i cammelli e il nuovo amico toro!

Aperto tutto l’anno, l’entrata è ad offerta libera: si viene subito accolti da un gruppo di caprette curiose, ansiose di avere un po’ del mangime acquistabile per un euro alla  cassa/bar.
img_2702

Da qui inizia un vero e proprio viaggio di scoperta: oltre alle capre e i gatti che girano liberi ci sono diversi recinti e gabbie in cui si possono ammirare i vari animali. Interessantissimo per i bambini scoiattolo rosso americano (la cui gabbia ha una piccola apertura che gli permette di entrare e uscire a piacimento).

Bellissimi anche gli struzzi e le dolcissime mucche bianche con gli occhi nerissimi:  uno spettacolo della natura. La vera sorpresa è stata vedere la recinzione di una porzione di bosco con alci, cerbiatti e camosci: degli animali talmente belli che rimanere indifferenti è praticamente impossibile.

Per pranzo è possibile fare una passeggiata nel bosco che in una mezz’ora porta all’albergo Gfrillerhof (ottime le recensioni su Tripadvisor, 0473 920936), oppure fermarsi qui al chiosco che se solitamente prepara taglieri di speck e formaggio con pane bianco o nero, würstel e strudel fatto in casa e altre squisitezze semplici, in questi giorni di maggio 2020 troverete würstel e anche Keiserschmarren e per questa nuova stagione i tavolini di legno per mangiare sono di più! Una precisazione è d’obbligo: caprette e gattini, da perfetti padroni del territorio, non si fanno problemi a camminare ovunque, compresa la tavola, quindi non è adatto ai più schizzinosi.


Salendo di qualche chilometro con la macchina si trovano ampi prati in cui fare tranquille e pianeggianti passeggiate oppure, scendendo a Tesimo, scegliere tra due itinerari per famiglie uno più bello dell’altro: il Percorso Internazionale del Feltro Artistico e la Passeggiata Vorbichl. Notevole anche il panorama che si gode dalla vicina chiesetta di Sant’Ippolito (qui l’escursione per raggiungerla).

Attualmente, fino a nuove disposizioni rispetto all’emergenza Covid19, rimane chiusa la ormai famosa mostra dei dinosauri Dinoworld.