Guardare il cielo, di giorno o di notte, è uno spettacolo unico. In Trentino, specialmente nelle zone di montagna, sono fortunatamente molti i punti in cui si possono ammirare le stelle. Se poi lo si fa con gli strumenti adatti l’esperienza diventa indimenticabile.

Per chi volesse avvalersi di una struttura di prim’ordine, all’avanguardia per quanto riguarda lo studio della volta celeste, c’è l’Osservatorio astronomico sul Monte Zugna.  Situato a 1.620 metri d’altitudine e distante circa 40 minuti di automobile da Rovereto.

L’Osservatorio è aperto tutto l’anno. Qui possono osservare luna e stelle, ma anche il Sole. Questo grazie ad un celostata, un particolare telescopio che permette di vedere anche le macchie solari e  lo spettro della luce. Non solo: all’interno della grande cupola di quattro metri di diametro trovano spazio tre telescopi:  uno dedicato alla ricerca e all’osservazione di oggetti deboli; un rifrattore adatto all’osservazione della Luna e dei pianeti ed un altro rifrattore dotato di un filtro H-alpha usato esclusivamente per l’osservazione del Sole.

La Fondazione Museo Civico, alla quale fa riferimento l’osservatorio, propone un ampio calendario di eventi, inoltre, sono sempre prenotabili visite per gruppi privati (massimo 30 persone per turno) da concordare con almeno una settimana di anticipo.

Volete scoprire il Monte Zugna attraverso una bella passeggiata panoramica, QUI il racconto della nostra esperienza!

Noi consigliamo, rientrati a Rovereto, di visitare, all’interno dei Museo di Scienze ed Archeologia anche il Planetario. Al suo interno un proiettore permette di riprodurre un cielo realistico. Sarà così possibile osservare il percorso del Sole, dall’alba al tramonto, l’arrivo della notte, la comparsa delle stelle e tanti altri fenomeni, come ad esempio l’esplosione di una supernova.

Informazioni utili:
  • si arriva direttamente in macchina. Il nostro consiglio è però di lasciarla al parcheggio del trincerone e proseguire a piedi per circa 45 minuti
  • nei mesi invernali, in presenza di neve, la strada per il Monte Zugna viene temporaneamente chiusa. Per raggiungere il Rifugio (1610 metri slm) e l’Osservatorio (1620 metri slm) pertanto sarà necessario parcheggiare l’automobile e percorrere a piedi gli ultimi 3,5 chilometri del tragitto (220 metri di dislivello, 40 minuti circa). Si raccomanda inoltre abbigliamento da montagna adeguato alla stagione e giacca a vento anche in estate.
Attività 2023

 

EVENTI PRESSO L’OSSERVATORIO SUL MONTE ZUGNA

Presso l’Osservatorio Astronomico di Monte Zugna, lontani dalle luci della città, si potrà ammirare la volta celeste anche durante il periodo estivo, grazie a una ricca serie di appuntamenti:

  • I venerdì a lume di stella –  Tutti i venerdì di luglio e agosto dalle 21.30 alle 23.00, tutti i venerdì di settembre dalle 21.00 alle 22.30, osservazione del cielo notturno presso l’Osservatorio del Monte Zugna.
  • Un sabato con il sole – La cupola di quattro metri  dell’Osservatorio astronomico contiene tre telescopi, a cui si aggiunge un telescopio solare (celostata), unico in regione, che permette di osservare il disco solare, le macchie solari e lo spettro della luce del Sole. Con gli esperti dell’osservatorio si imparerà a scrutare il cielo e ad osservare il Sole con occhi diversi. Appuntamenti sabato 15 luglio, sabato 19 agosto e sabato 16 settembre dalle 14.30 alle 16.00.
  • Non solo stelle cadenti – Da un osservatorio si possono osservare le stelle, ma anche molto altro. Una giornata dedicata all’osservazione del cielo a tutto tondo. L’appuntamento è per il  12 agosto  2023, con due turni: 15-18 e 21.30-24. Ingresso libero.

A questi appuntamenti, si affiancano quelli in programma in città:

  • Serate di astronomia urbana – L’attività prevede un momento introduttivo di racconto seguito dall’osservazione del cielo ad occhio nudo e con il telescopio portatile. Ingresso libero e gratuito. Ore 21.30-23 in luglio e agosto; ore 21-22.30 in settembre. Partecipazione libera e gratuita, prenotazione consigliata.

Calendario 2023
giovedì 13 luglio – Monte Ghello, Noriglio
giovedì 20 luglio – Sperimentarea, Bosco della Città
giovedì 3 agosto – Loc. Moietto, Noriglio
giovedì 24 agosto – Sperimentarea, Bosco della Città
giovedì 7 settembre – Parcheggio di Castel Dante
giovedì 14 settembre – Bici Grill, Borgo Sacco
giovedì 21 settembre – Sperimentarea, Bosco della Città

Per maggiori informazioni ed eventuale prenotazione clicca sui titoli degli eventi.

 

contatti 📞 0464 452800 o  visita il sito

APPROFONDIMENTI

Vuoi conoscere di più il Museo Civico di Rovereto? Clicca QUI

Sei mai stato al planetario di Rovereto? Spaziale, guarda QUI!

Potrebbe interessarvi anche: Vallagarina in estate, la mini guida: clicca QUI