Non è un vero e proprio osservatorio astronomico, ma il Planetario che si trova all’interno del Museo Civico di Rovereto è un posto da visitare senza dubbio. Da sempre teatro di spettacoli ed eventi speciali che hanno permesso ai piccoli (e grandi) visitatori di conoscere meglio la volta stellata. É uno strumento sofisticato, che si aggiunge all’Osservatorio astronomico del Monte Zugna per svelare i misteri racchiusi nella volta stellata.

La NOVITÁ di febbraio 2022 è che apre il nuovo percorso espositivo al Planetario del Museo di Scienze e Archeologia: la storia dell’esplorazione spaziale, il sistema solare, le prospettive dei viaggi interplanetari e delle ricerche sulle stazioni spaziali sono le tematiche da scoprire anche grazie ad efficaci supporti multimediali. Per questo il Museo ha previsto un evento speciale per festeggiare il nuovo percorso espositivo al Planetario del Museo di Scienze e Archeologia: sabato 12 e domenica 13 febbraio 2022 sarà occasione per scoprire la storia dell’esplorazione spaziale, il sistema solare, le prospettive dei viaggi interplanetari e delle ricerche sulle stazioni spaziali sono le tematiche da scoprire anche grazie ad efficaci supporti multimediali. Ingresso speciale a € 3 per tutti al Museo di Scienze e Archeologia, con il consueto orario 10-18. Dalle 15 alle 17.30 i nostri esperti saranno disponibili per raccontarvi il nuovissimo allestimento e rispondere alle vostre curiosità. Info: 0464 452800 – museo@fondazionemcr.it

La struttura permette di riprodurre in una stanza un cielo realistico, proiettando i diversi oggetti celesti e i loro moti apparenti. E’ possibile osservare il percorso diurno del Sole, dall’alba al tramonto, l’arrivo della notte e la comparsa delle stelle, l’effetto della rotazione della Terra a diverse latitudini, le stagioni astronomiche, l’esplosione di una supernova, la forma e il moto di una galassia simile alla Via Lattea, le costellazioni dello Zodiaco, i pianeti del Sistema Solare e la Luna. La cupola, di sei metri di diametro, può ospitare fino a 40 visitatori. Gli esperti della Fondazione Museo Civico propongono spettacoli e lezioni a tema. Intorno alla cupola è allestito un percorso a pannelli, rinnovato dal prossimo 6 febbraio.

EVENTI

“Il cielo in una stanza” – Attività astronomica alla scoperta del cielo notturno. Il planetario, situato nel giardino del Museo di Scienze e Archeologia, permette di riprodurre in una stanza un cielo realistico, proiettando i diversi oggetti celesti e i loro moti apparenti. Prenotazione obbligatoria entro 24 ore prima dell’inizio dell’attività. Il museo garantisce la visita in sicurezza nel rispetto delle normative legate all’emergenza Covid-19. La tariffa di partecipazione è di 6 euro a persona. Posti limitati, prenotazione obbligatoria entro le 17.00 del giorno precedente l’inizio dell’attività. La tariffa di partecipazione è di euro 6 a persona. Le prossime date:

  • Domenica 20 febbraio 2022, ore 15
  • Domenica 27 febbraio 2022, ore 15
  • Domenica 6 marzo 2022, ore 15
  • Domenica 13 marzo 2022, ore 15
  • Domenica 20 marzo 2022, ore 15
  • Domenica 27 marzo 2022, ore 15
  • Domenica 3 aprile 2022, ore 15
  • Domenica 10 aprile 2022, ore 15
  • Domenica 17 aprile 2022, ore 15
  • Domenica 24 aprile 2022, ore 15
  • Domenica 1 maggio 2022, ore 15
  • Domenica 8 maggio 2022, ore 15
  • Domenica 15 maggio 2022, ore 15
  • Domenica 22 maggio 2022, ore 15
  • Domenica 29 maggio 2022, ore 15

EVENTI OSSERVATORIO MONTE ZUGNA

A questi appuntamenti, si affiancano quelli in programma all’Osservatorio Astronomico di Monte Zugna, da cui, lontani dalle luci della città, si potrà ammirare direttamente la volta celeste. I prossimi in programma sono:

“Le stelle del sabato sera”

  • Sabato 19 febbraio 2022, dalle 18.30 alle 20.30
  • Sabato 12 marzo 2022, dalle 19 alle 21

“Un sabato con il Sole sul Monte Zugna”

  • Sabato 21 maggio 2022, dalle 14.30 alle 16
  • Sabato 18 giugno 2022, dalle 14.30 alle 16

Info e prenotazioni:
📞 0464 452800
📧 museo@fondazionemcr.it
www.fondazionemcr.it

copertina – Image Credit : NASA/JSC

0 Condivisioni