Sciare a Pinzolo: una skiarea family friendly

La ski area di Pinzolo, in Val Rendena, è super family!  Noi ve la consigliamo per ben sette motivi (e qualche novità):

  1. qui è attiva “Ski Family in Trentino“, l’iniziativa promossa dall’Agenzia per la famiglia della Provincia di Trento: al costo dello skipass giornaliero di papà e/o mamma, tutti insieme a sciare (fino al compimento dei 18 anni)! E poi prezzi convenzionati per ristoranti e noleggio attrezzatura Per maggiori info QUI.
  2. c’è una nuova seggiovia, la “Fossadei-Malga Cioca” con sei posti, pensata per i bambini grazie alla sicura barra kidstop. Questo nuovo impianto ad agganciamento automatico potrà trasportare ben 5 bambini con un solo adulto. La nuova seggiovia è stata pensata anche per eliminare un tratto di pista con pendenza ostica soprattutto per i principianti, molto bene!
  3. l’area di Prà Rodont (si arriva con un solo tratto di telecabina da Pinzolo) particolarmente indicata per le famiglie e in generale per chi comincia a sciare, grazie a due facili tratti: la pista primi passi, più grande e con pendenze minime e un divertente family park, il Rendy Park, dotato di un piccolo percorso ad ostacoli con gobbe, archi, giocosi personaggi ed un comodo tapis roulant per baby-sciatori.
  4. lì accanto c’è il rinnovato mini-club con animatori e servizio custodia bambini, la Tana di Rendy (dai 3 agli 8 anni). Aperto dal 23 dicembre al 25 marzo. a fine marzo, tutti i giorni dalle 10 alle 15, è un ottimo posto per i piccoli sciatori che qui possono riposarsi al caldo nella saletta loro dedicata, anche mentre mamma e papà si fanno qualche pista in relax. Il costo del miniclub è di 10 euro per la mezza giornata e 15 euro per la giornata intera (pranzo escluso); gratuito per tutti gli ospiti che soggiornano nelle strutture convenzionate.
  5. la possibilità, sempre a Prà Rodont, sotto l’arrivo della telecabina, di scivolare sulla neve con la slitta, il bob o semplicemente con la tuta da sci (con innevamento naturale).
  6. due le alternative interessanti per chi ha bimbi al seguito e vuole mangiare senza dover sciare: il ristorante self service Prà Rodont, di fronte alla pista primi passi, oppure il ristorante Doss del Sabion, a 2.100 metri, raggiungibile da Prà Rodont con la seggiovia quadriposto Rododendro. Da qui il panorama sulle Dolomiti di Brenta è davvero mozzafiato. Entrambi i ristoranti sono “Esercizi Amici della Famiglia”  con servizi quali seggioloni, angolo fasciatoio, piatti adatti ai più piccoli e menu a prezzo convenzionato (primo, contorno o dolce, acqua a 8 euro), presentando il voucher di Ski Family in Trentino. 
  7. La Scuola Italiana Sci Pinzolo è specializzata anche nell’insegnamento ai bambini, con corsi divisi per livello e per età, ma anche per periodo dell’anno. Per info e prenotazioni: tel 0465 501540 – info@scuolascipinzolo.it. La Scuola Italiana Sci Pinzolo, dal 10 al 16 marzo 2019, aderisce alla settimana Week4Kids: una settimana bianca speciale, creata appositamente a misura di bambini, ragazzi e famiglie. Oltre alle lezioni di sci verranno proposte attività didattiche, giochi e vari momenti di aggregazione. Ai bambini che parteciperanno alla settimana verrà riconosciuto uno sconto del 10% sull’acquisto dello skipass e del 15% sul noleggio dell’intera attrezzatura presso “Il comodo sci” di Pinzolo. Inoltre sconti per il soggiorno dell’intera famiglia nelle strutture convenzionate. Maggiori info sulla pagina web www.week4kids.it.

Gli impianti a Pinzolo sono aperti tutti i giorni dalle 8.30 alle 16.30. Il 6 dicembre entrerà in funzione il collegamento Pinzolo-Campiglio Express, che collega Pinzolo con tutta la ski area di Madonna di Campiglio.