Un raccolta che vale: i tappi di AGSAT

Ci sono gesti che costano pochissimo e valgono molto. E’ il caso dell’iniziativa di un’associazione molto importante in Trentino: l’AGSAT che si occupa di autismo. Ne sappiamo poco probabilmente, ne sentiamo parlare, conosciamo il famosissimo e simpaticissimo Andrea, che con il padre Franco ha reso la sua vita la dimostrazione di quanto sia possibile fare con e per i ragazzi affetti da patologie dello spettro autistico. Io conosco AGSAT grazie a mio nipote Simone, 23 anni, che con mia grande stima ha deciso di lavorare in questo campo. Naturalmente non ne so quanto lui ma capisco che se esiste una possibilità per rendere gli sforzi di un’associazione più concreti dovremmo essere tutti pronti ad aiutare. Ecco, oggi un piccolo aiuto lo possiamo dare, giorno per giorno. Come? Semplicemente raccogliendo tappi di plastica delle bottiglie. Activa (servizi & sistemi) insieme a Agsat hanno attivato un progetto chiamato ACTIVA ed AGSAT per il sociale “INSIEME PER L’AUTISMO” ed ha lo scopo, proprio mediante la semplice raccolta di tappi in plastica, di far sì che tutto il ricavato della vendita della plastica da parte di Activa venga corrisposto interamente ad Agsat per dei progetti innovativi per l’autismo.tappi 2
Questo e’ uno dei progetti creati appositamente per cercare di sostenere l’Associazione non solo con fondi pubblici e per cercare allo stesso tempo di sensibilizzare la comunità su questa difficile patologia. Ma l’aspetto che AGSAT ritiene più importante è quello di riuscire a coinvolgere tutti in modo che diventi un vero progetto di integrazione sociale per i ragazzi autistici, al fine di dare loro un “lavoro” con la preparazione dei boccioni, la consegna, il ritiro quando pieno, e/o il riempimento nel caso di consegne dirette da privati o altri. Infatti per chi aderisce a questa bella iniziativa c’è a disposizione un “boccione” molto carino in cui inserire i tappi, che vi verrà recapitato e ritirato, quando pieno, proprio dai ragazzi coinvolti con loro grande soddisfazione!
Per aderire basta sottoscrivere il modulo di adesione scaricandolo modulo adesione (1). Non costa nulla, fa bene all’ambiente e verranno aiutati molti bambini e ragazzi autistici!
Agsat ha moltissimi altri progetti in corso che trovate sui social e sul sito www.agsat.org tra cui il piu’ importante (dove veranno canalizzate le donazioni e gli introiti dalla raccolta tappi ) è il Laboratorio di trasformazione presso Maso Zancanella. 

Allora forza amici, iniziate la raccolta!

tappi

3 CommentiLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *