La Val Duron, laterale della Val di Fassa, è un luogo magico. Impegnativo raggiungerla per la prima parte (evitabile con la navetta), pianeggiante la valle vera e propria, mentre se camminate val la pena assolutamente arrivare fino al Rifugio Alpe di Tires.
Processed with Snapseed.

Da Campitello lasciate l’auto in paese o se c’è posto nel parcheggio che si trova prima della chiusura della strada. Da qui inizia un tratto in salita, con i primi cento metri impegnativi, che vi porterà a raggiungere il Rifugio Micheluzzi in circa un’ora e mezza di camminata. L’itinerario che vi proponiamo necessita di una giornata intera per l’escursione completa. È adatto ai bambini, purché abituati a camminare. Se volte raggiungere il rifugio Alpe di Tires è consigliato prendere la navetta fino al Rifugio Micheluzzi per accorciare il percorso. Opzione interessante anche se avete bambini piccoli e il passeggino sportivo, o solo per fare una semplice passeggiata in Val Duron, pianeggiante.
Processed with Snapseed.Una volta raggiunto il Rifugio Micheluzzi, si aprirà davanti ai vostri occhi una vallata incantata e sullo sfondo gli affascinanti Denti di Terrarossa. Il primo tratto è tutto pianeggiante e vi permetterà di ammirare la splendida natura che caratterizza questa valle. Mucche scozzesi e  yak al pascolo, con le marmotte che fischiano lungo il percorso.
Processed with Snapseed.marmotte-yak-Val DuronDenti di Terrarossa-iltrentinodeibambini-val-duronVal Duron-spettacolo-iltrentinodeibambiniL’ultimo tratto, circa un’oretta di camminata, è il più impegnativo, ma vi ripagherà con un panorama mozzafiato: il gruppo del Catinaccio, il Sassopiatto e il gruppo del Sella a destra. Di fronte a voi si aprirà invece l’Alpe di Siusi con il dente dello Sciliar. Si può arrivare anche da lì (QUI il nostro racconto)
Panoramica-Val-Duron-Sasso-Piatto-iltrentinodeibambiniAlpe di SiusiAncora un ultimo sforzo di una mezz’ora fino al Rifugio Alpe di Tires, punto d’arrivo. L’offerta gastronomica è varia: noi abbiamo optato per una minestra d’orzo e dello speck di Castelrotto con patate saltate. E poi uova, speck e patate, ma anche gustosi canederli.
Rifugio-Tires-iltrentinodeibambiniRifugio-Tires-Gastronomia-iltrentinodeibambini

*Info utili navetta fino al rifugio Micheluzzi: servizio attivo dal 10 giugno al 9 ottobre 2022 dalle 7.00 alle 19, continuativo.

Costo biglietto: 10 euro a tratta, trasporto biciclette circa 5 euro, trasporto cani di piccola taglia gratis, cani di taglia piccola 3 euro, taglia media 5 euro, di grossa taglia circa 8 euro.+

Altre passeggiate in Val di Fassa le trovate QUI.

 

5K Condivisioni