A passeggio per Meltina

Dove andare con queste bellissime giornate autunnali? Un posto che amiamo molto è Meltina (un’ora d’auto da Trento circa): a metà strada tra Bolzano e Merano, seguite le indicazioni sulla destra che in 12 chilometri circa vi portano in questo grazioso paesino. Noi ci siamo avventurati per strade e sentieri che ci hanno fatto fare un giro a vuoto (le indicazioni qui non sono il massimo!), ma ci hanno permesso di vedere degli splendidi scorci della valle.

img_2331

Abbiamo incontrato un sacco di mucche, agnellini appena nati, caprette, che come sempre danno un tocco in più ad un paesaggio già bucolico di suo. Alla luce delle nostre perlustrazioni posso consigliarvi il percorso circolare che vi porterà in un’ora e un quarto (200 metri di dislivello) a Sant’Ulrich, con la sua deliziosa chiesetta ed una trattoria perfetta per fermarsi a mangiare con i bambini (nella foto grande in alto). Partenza: dal parcheggio accanto all’ufficio informazioni, a Meltina, seguendo le indicazioni “St.Ulrich Rundweg”. Quando ne trovate due che portano in direzione opposta prendete la strada che sale sulla destra.

img_2445-1

Tanti i giochi per i bimbi, dal ping pong, alla pista esterna di bowling, alle altalene e lo scivolo. Tante sdraio gratuite, poi, sono l’aggiunta ideale per noi!

img_2443

Immensi prati su cui correre liberamente, tavoloni all’aperto (ma anche al chiuso) per un ristorante che è aperto tutto l’anno (tranne il lunedì ) e che offre piatti gustosi della tradizione altoatesina: tra gli altri, goulasch, cotoletta con patate, canederli al formaggio fuso (ottimi) o in brodo, torte spaziali! Prezzi onesti e servizio gentile: di quelli che piacciono a noi.

img_2444-1

Si torna al punto di partenza scendendo dai prati e seguendo le indicazioni per Meltina: non sempre sono chiarissime, ma basta chiedere… lassù impossibile perdersi! In 40 minuti circa si scende parte nel bosco, passando per un parco giochi accanto al campo sportivo piccolo ma carino. Torneremo presto per perlustrare qualche altro percorso!

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *