Andalo-Molveno in passeggino si può!

Una delle domande più frequenti che arrivano in redazione riguarda il sentiero nel bosco che collega le due bellissime località di Andalo e Molveno, sull’Altopiano della Paganella. Molti di voi ci chiedono se questa passeggiata sia effettivamente fattibile anche con il passeggino. A scanso di dubbi l’abbiamo provata per voi e la risposta è: sì, si può (a patto di utilizzare un passeggino da trekking)! Diciamo subito che il percorso fino a Molveno in passeggino si sviluppa quasi completamente in discesa (265 metri di dislivello per 5,2 Km) e dato che ci sono dei punti piuttosto ripidi per il rientro vi consigliamo (come abbiamo fatto noi) di prendere il bus di linea che da Molveno vi riporta ad Andalo.

Potete posteggiare l’auto in un qualsiasi parcheggio della bellissima cittadina di Andalo (siamo a soli 38 Km da Trento) e da qui proseguire lungo la statale che conduce verso Molveno superando tutto l’abitato. Proprio alla fine di Andalo, sulla sinistra troverete l’imbocco del sentiero. Se avete voglia di camminare qualche minuto in più vi consigliamo di posteggiare ad inizio paese, nel grande piazzale dell’Andalo Life Park (così al ritorno potete anche trascorrere qui qualche ora, l’atmosfera è bellissima!).

La passeggiata “Al Laghet” per Molveno si immerge immediatemente nel bosco. Non spaventatevi se all’inizio il fondo stradale vi sembra molto sconnesso! Dopo qualche centinaio di metri tutto si sistema e il percorso procede molto più tranquillamente. L’itinerario è molto piacevole alterna tratti di fitto bosco a tratti in cui il tracciato segue una spettacolare forra rocciosa. Da circa metà percorso in poi incontrerete il torrente Lambin. Lo scorrere delle sue acque vi accompagnerà ora fino a Molveno, creando anche un bel sottofondo sonoro!

Uno degli aspetti sicuramente positivi della passeggiata Andalo – Molveno è il suo svilupparsi quasi interamente in penombra, dunque ideale nel mesi più caldi. Secondo noi arrivare allo splendido specchio d’acqua a piedi è consigliabile anche perchè durante l’estate si evita così la bolgia dei parcheggi di Molveno. In un’ora e trenta circa (forse anche meno) sarete in spiaggia e anche ben rilassati, cosa volere di più?! Naturalmente l’itinario Andalo-Molveno oltre che in passeggino è consigliato anche in mountain-bike o a piedi, se avete piccoli camminatori in erba!

Arrivati a Molveno… Beh serve dirvelo?! Avrete un mare, anzi no, un lago di opportunità per il divertimento vostro e dei vostri figli: passeggiate, spiagge, centri acquatici, minigolf, parchi gioco ecc. Non è un caso se questo splendido specchio d’accqua è stato riconfermato più e più volte il “Lago più Bello d’Italia“!

Per il rientro in autobus potete consultare qui tutti gli orari.

Per maggiori informazioni: Azienda per il Turismo Dolomiti Paganella tel.: 0461 585836/586924/583130.

2 CommentiLascia un commento

  • Vorrei chiedervi un consiglio. Dobbiamo acquistare un passeggino da trekking dove posizionare anche una pedana o una seduta per la nostra bimba più grande. Potete aiutarmi? L’anno scorso abbiamo usato lo zaino e noleggiato un passeggino graco, ma adesso, con l’arrivo del secondo figlio, vorremmo acquistarlo e si pone il problema della pedana….ho l’impressione che sia un po’ ingombrante…
    Grazie se vorrete aiutarmi!
    Laura

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *