Che siate appassionati di cavallo o abbiate un’improvvisa, irrefrenabile, voglia di provare ad andare a cavallo, al Centro di equitazione Alpina Bontempelli di Pellizzano troverete quello che fa per voi. Questa realtà sorge alla destra del Noce ed è ben riconoscibile dalla strada statale anche grazie alle tre grandi tende indiane collocate nel prato antistante: una new entry che ha contribuito a rendere ancora più entusiasmanti i campus estivi a cavallo rivolti ai ragazzi di età compresa tra i 7 ed i 15 anni. Oltre ai camp residenziali vengono organizzati anche camp diurni e, per chi ha già esperienza – e più di 12 anni – anche stage di equitazione con istruttori di 3°livello e giornate di trekking a cavallo nella rigogliosa natura della Val di Sole.

Una volta superata la soglia principale, ci si trova già nel cuore del maneggio: sulla sinistra ci sono gli alloggiamenti dei cavalli e proseguendo si accede al campo coperto, nuova struttura di grandi dimensioni costruita in legno e con il fondo di sabbia, per il massimo comfort sia del cavallo che del cavaliere. È qui che si svolgono le attività e le lezioni, anche nel periodo invernale (ve l’abbiamo raccontato QUI). Ci sono proposte per tutti, a partire già dai bambini più piccoli, ai quali è dedicato un programma didattico specifico che si avvale dei pony, anziché dei cavalli, per aiutarli a superare eventuali timori ed avvicinarli in modo ludico al mondo dell’equitazione. Le lezioni ed i corsi sono naturalmente disponibili per tutti i livelli, e sono tenuti da personale esperto e qualificato. Se però siete soltanto di passaggio e non volete farvi mancare un’esperienza a cavallo, le passeggiate (o i trekking di uno o più giorni  nei luoghi più suggestivi della Val di Sole, se siete già provetti cavalieri) sono ciò che fa per voi.

Potrete scegliere tra quella di un’ora e quella di due ore: un accompagnatore vi porterà a scoprire i dintorni del maneggio in sella al cavallo più adatto a voi. Per tutti è previsto e fornito il cap e per i minori anche il giubbotto di protezione. Ricordate soltanto di indossare pantaloni lunghi e scarpe robuste.

Andare a cavallo è un’esperienza rilassante ma che richiede anche una certa attenzione: non si è soli ma si è un tutt’uno con il cavallo, con il quale bisogna entrare in sintonia! Per questo l’equitazione è uno sport completo, capace di insegnare  il rispetto delle regole, aiutare lo sviluppo della coordinazione motoria e sviluppare l’autostima.

La nostra passeggiata a cavallo è stata molto piacevole: dopo esserci vestiti con l’aiuto di Alessia ed aver fatto qualche giro di ricognizione all’interno del recinto, abbiamo attraversato il cortile facendo attenzione ad evitare che i cavalli si facessero subito distrarre dalla presenza di una gustosissima balla di fieno e ci siamo immessi dapprima sulla pista ciclabile per poi proseguire su un sentiero nel bosco, tra piccole salite e piccole discese. Abbiamo imparato la posizione corretta da tenere in sella e con i piedi, come spronare i cavalli meno attivi, come farli rallentare o andare nella direzione desiderata ma soprattutto abbiamo goduto appieno della possibilità di questa immersione nella natura in compagnia di questi splendidi cavalli. La fortuna è anch’essa stata dalla nostra parte perché, nel bosco, da dietro un tronco è spuntata una bellissima volpe, che è rimasta a farsi ammirare per qualche attimo, per nulla intimorita dalla nostra presenza.

Siamo rientrati al maneggio soddisfatti e felici di aver cavalcato i nostri super cavalli: Max, Jack e Jenny! Li abbiamo ringraziati e salutati con una carezza sul muso: le coccole piacciono sempre a tutti. Se poi avete un cavallo tutto vostro da Bontempelli è possibile anche alloggiarlo in un box o nel paddock, con tutti i servizi compresi. Insomma, indubbiamente qui i cavalli sono i protagonisti, ma è anche vero che non mancano gli altri animali della fattoria: mucche, maiali,  conigli e galline: così, mentre i fratelli più grandi sono magari impegnati in una passeggiata a cavallo è possibile visitare la fattoria e le scuderie con i bambini più piccoli, acquistare formaggi, burro, ricotta e yogurt di produzione propria o fare una pausa nell’agritur annesso, dove è possibile degustare prodotti a km zero e, nell’orario del pranzo e della cena, anche piatti della cucina tradizionale. E’ possibile anche pernottare in una delle confortevoli stanze presenti nella struttura.

PER INFO E PRENOTAZIONI:

🌐  www.maneggio.net

📧  info@maneggio.net

📞 Giulia 348 4876411    Graziano  338 6078681