Da Passo Nigra a Malga Hagner

Una passeggiata a misura di famiglia, dove con poca fatica si può ammirare un panorama mozzafiato! Percorso ideale per i bambini che muovono i primi passi in montagna e non sono ancora pronti per affrontare le salite. Infatti, per arrivare a Malga Hagner , si cammina per circa cinque chilometri su comoda strada forestale in gran parte pianeggiante con alcuni saliscendi poco impegnativi (166 metri di dislivello), comoda anche con il passeggino da trekking e mountain bike. La malga Hagner si trova nel meraviglioso regno di Re Laurino.Da Bolzano si seguono le indicazioni per la Val D’Ega e Passo Costalunga, poco prima del passo seguire le indicazioni “Passo Nigra” (da Trento circa 1 ora e 20 minuti). Si lascia la macchina al parcheggio presso il Ristorante Bar Passo Nigra (1690 metri).
Dal parcheggio attraversare la strada e imboccare la strada (segnavia 1) in leggera salita seguendo le indicazioni per Malga Hagner (1556 metri).  Impiegherete circa 1 ora e 30 minuti di comoda strada con molte zone d’ombra, anche se purtroppo è ancora ben visibile come la tempesta Vaia ha lasciato delle zone prive di alberi. Il panorama tutt’intorno è splendido, sarete sempre accompagnati dalle imponenti cime del Latemar e alle vostre spalle il Catinaccio. Meravigliose anche le baite private che si incontrano.

Arrivati a Malga Hagner, vi accoglieranno subito le simpatiche caprette golose di erba fresca…
…ma anche galline, coniglietti e le mucche nella stalla che rendono questo posto ancora più curioso, soprattutto per i più piccoli.

Qui, un altro punto di forza è decisamente il panorama, quando vi ricapita di pranzare con vista Latemar?
I piatti usciti dalla cucina sono davvero invitanti, il menù offre i classici piatti di malga: tagliatelle con selvaggina, canederli, cervo o formaggio fuso con polenta e gli immancabili Kaiserschmarrn.

Oppure per un pranzo veloce o una merenda gustosi panini con formaggio di malga di produzione propria.
Anche i dolci altrettanto appetitosi, ogni giorno le torte proposte sono diverse, quindi non vi resta che andare a provarle! E’ gradita la prenotazione, mercoledì è il giorno di chiusura della malga. (Evelin 3497162797 – Anna 3402251889).
In malga c’è la possibilità di acquistare i formaggi di loro produzione: brie, caciotta, formaggi al vino, peperoncino, erbette e il formaggio Montagna Hagner 2019 (un formaggio duro con maturazione di almeno 6 mesi). Per il rientro si percorre lo stesso sentiero dell’andata. (5 chilometri all’andata e altrettanti al ritorno) oppure dalla malga seguite le indicazioni in discesa per Passo Nigra con una vista meravigliosa.
Impiegherete circa un’ ora e mezza tra diversi sali scendi e arriverete al punto di partenza dal sentiero sottostante al nostro punto di partenza (segnavia 4B), l’ultimo pezzo è in leggera costante salita, ma niente di particolarmente impegnativo.
Ripresa la macchina, sulla strada del ritorno vi suggeriamo di fermarvi al lago di Carezza, guardate che meraviglia i colori delle cime del Latemar e del lago al calar del sole.

0 Condivisioni