Flying Park – Malé

Aperto dal 1° maggio 2018!

Che bella sorpresa è stata il Flying Park di Malè! Noi non lo conoscevamo e lo abbiamo scoperto quasi per caso passeggiando nei dintorni del capoluogo solandro (meno di un’ora in auto da Trento!). Ce ne siamo subito innamorati. Ecco perchè:

  1. L’AMBIENTAZIONE: il Flying Park sorge nel bel mezzo di una verdissima pineta di larici secolari (chiamata “Parco Regazzini“) curata con passione dai proprietari. Ideale anche per trascorrere qualche ora al riparo dal sole, senza per forza dover salire sulle attrazioni. Se per esempio avete bambini piccoli (come noi con Bianca) potete semplicemente stare qui a rilassarvi nell’adiacente piccolo parco giochi oppure sdraiarvi per un bel pic-nic.
  2. LA SICUREZZA: senza ombra di dubbio questo è il parco avventura dove ci siamo sentiti più sicuri nelle nostre evoluzioni. Perchè? Perchè grazie al nuovo sistema a linea vita continua, non c’è proprio modo di staccarsi dal cordino di sicurezza. In questo modo anche i genitori più apprensivi o gli insegnanti in gita scolastica possono godersi la giornata e il parco senza per forza dover tenere sotto occhio continuamente i bambini che possono muoversi liberamente tra le attrazioni sugli alberi.
  3. LA POSIZIONE: il Parco Regazzini sorge a circa un chilometro e mezzo dal centro di Malè. Si raggiunge anche in auto, ma noi vi consigliamo la bella passeggiata che in 15 minuti vi porta qui attraversando il fiume Noce su un bel ponticello panoramico (qui il nostro racconto). Il Flying Park inoltre è comodamente raggiungibile anche con la Ferrovia Trento-Malè, scendendo alla stazione di Malè in dieci minuti siete arrivati!

Ecco i percorsi che troverete al Flying Park:
– Percorso VERDE BABY: nove passaggi su ponti tibetani, corde e passaggi su cavi paralleli ad un’altezza di circa un metro da terra, adatto a bambini a partire dai 3 anni di età.
– Percorso VERDE YOUNG: undici passaggi ad un altezza di circa 2,5 metri con spettacolari passaggi su rete, ponti a tre cavi e emozionanti liane, adatto a bambini a partire dai 5 anni e con altezza minima di 110 cm. Si tratta del primo approccio ai percorsi più alti!
– Percorso VERDE PLUS: si sviluppa su 12 passaggi con un altezza massima di 5 metri e comprende: liane, ponti di corda, teleferiche. Adatto ai bambini dai 6 anni in su e 120 cm. di altezza.
– Percorso BLU: arriva ad un massimo di 9 metri altezza ed è accessibile ad un pubblico di altezza superiore ai 130 cm (8 e più anni di età) e comprende liane, ponti tibetani, ponti a due cavi ecc.
– Percorso ROSSO: si sviluppa con 16 passaggi ad una altezza massima di 12 metri con tirolesi da 20 metri. Per questo percorso è richiesta un’età uguale o superiore ai 10 anni ed un’altezza uguale o superiore ai 140 cm. La durata di questo percorso è di circa 45 min.
– Percorso ROSSO 2 – novità! Un nuovo percorso Zip-Line con carrucole lunghe più di 100 metri. 17 passaggi a 20 metri di altezza. Indicati per ragazzini dai 10 anni di età e oltre 140 cm.

– Percorso NERO ad una altezza di circa 18 metri da terra con passaggi molto impegnativi e tirolesi da brivido lunghe 50 metri. A questo percorso possono accedere ragazzi con altezza minima di 140 cm e comunque che non abbiano avuto difficoltà nell’esecuzione del percorso rosso. Durata 50-60 minuti.

Qualsiasi sia il livello di abilità vostro e dei vostri figli, nessuna paura! Il controllo è garantito dalla costante presenza del personale specializzato a terra e in altezza.

Mettervi alla prova nel parco avventura Flying Park vi impegnerà anche un buona mezza giornata. Se poi la vostra voglia di adrenalina non è ancora finita (incontentabili!), sappiate che il team del parco ha in serbo per voi altre interessanti attrazioni a partire dall’avventurosa Powerfan: un incredibile lancio nel vuoto da un’altezza di circa 15 metri, in massima sicurezza con materiale specifico. Questa attrazione è aperta anche ai ragazzini, ammesso che siano particolarmente coraggiosi e abbiano superato i 20 Kg di peso!

Altre attività proposte:

  • Arrampicata: una esperta guida alpina segue i gruppi in una divertente sessione di arrampicata su una parete artificiale all’interno del Parco di circa 8 metri di altezza. I tre livelli di difficoltà (5 diversi itinerari) permettono di comprendere le tecniche basilari di progressione in parete e le principali norme di sicurezza., con cenni sull’utilizzo dei materiali di auto-sicura, sulle corde e i moschettoni.
  • Orienteering: Sempre seguiti ed istruiti da una guida alpina ai ragazzi verrà illustrata la tecnica in oggetto mediante l’utilizzo di mappa e bussola e per verificarne l’apprendimento si procederà ad una “gara” a tempo tra i partecipanti.

Orario di apertura 2018: da maggio aperto tutti i week-end: dalle ore 10 alle ore 18. Dall’11 giugno a metà settembre: aperto tutti i giorni con orario continuato dalle ore 10 alle ore 19.  

Durante i periodi di chiusura il parco è aperto su richiesta. Le aperture non sono garantite in caso di pioggia.

Per maggiori informazioni:
Flying Park
Località Regazzini, Malè
Tel. 392.4860806 e-mail: info@flyingpark.it www.flyingpark.it

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *