Cosa fare in Val di Sole

Tra tutte le valli del Trentino quella che maggiormente amo è la Val di Sole. Non solo per il nome che fa allegria al solo nominarlo, ma soprattutto perché i suoi panorami incantati sembrano usciti direttamente da un libro di fiabe: vallate verdissime che proseguono fin dove si perde lo sguardo, alte montagne che si stagliano verso il cielo azzurro, corsi d’acqua che rinfrescano il paesaggio, in più l’offerta è talmente variegata da venire incontro a tutte le esigenze… Insomma avete capito: io un giro da queste parti ve lo consiglio proprio!

solasna (41)

Prima di tutto, se la vostra idea è quella di fermarvi per qualche giorno magari con il camper, potete scegliere tra l’area sosta di Trentino Wild (ideale se poi volete provare una discesa in rafting o qualche altra emozionante avventura) o l’area camper Al Plan, un’oasi verde che confina con il parco naturale dello Stelvio.

Se non avete il camper, niente panico, potrete approfittare dell’ospitalità dell’agritur Solasna dove non solo si mangia benissimo e si possono coccolare i simpatici animali che abitano qui, ma potete anche contare su comode stanze in cui passare splendide nottate al fresco (se poi scaricate la nostra CARD, avrete pure diritto a fantastici sconti).

Ora che avete trovato da dormire, cosa vedere assolutamente?

cascata saent-iltrentinodeibambini

Le Cascate del Saent: una passeggiata in mezzo alla natura, accompagnati dal costante scrosciare dell’acqua che scorre. Si parte da malga Strablasolo per compiere questo spettacolare giro ad anello.

Parco - Val di RabbiScendendo dalle cascate, se le forze non vi hanno del tutto abbandonato, fate una sosta al “gioco del parco“, i vostri bambini potranno vivere in prima persona l’emozione di sentirsi parte del perfetto eco-sistema della natura.

Sempre in Val di Rabbi è stato poi recentemente costruito un grande parco giochi con una zattera per attraversare il laghetto… inutile dire che i bambini l’adoreranno vero?  A pochi metri, per la gioia dei più grandi (qualche volta tocca pensare anche a voi!), si trova un percorso Kneipp, con tanto verde e sdraio in legno su cui riposarsi. Ideale per chi è alla ricerca di un po’ di relax!trentino-wild-scuola

Il Ponte Tibetano, la vera novità dell’estate 2016. Il ponte lungo circa 100 metri che attraversa il torrente Ragaiolo promette emozioni davvero uniche. Non andarci, se siete in zona, sarebbe davvero un delitto.

Vi abbiamo già parlato dell’area sosta di Trentino Wild, quello che non vi abbiamo detto è che nasce all’interno di un centro rafting (scaricate la nostra CARD anche in questo caso per gli sconti), in cui è possibile provare tanti sport più o meno estremi.

Insomma, vi abbiamo incuriositi abbastanza? Pronti per una mini-vacanza in Val di Sole?

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *