❄La malga è aperta  da febbraio tutti i fine settimana da venerdì a domenica fino alla fine di marzo.❄

Se amate i luoghi incontaminati e genuini, Malga Cere è il posto che fa per voi. Immersa nel Lagorai, in Val Calamento (laterale della Valsugana), è gestita con grande passione da qualche anno da Luigi e Giulia, assieme alla piccola Rosa che vi intratterrà con la sua divertente parlantina.

Come si arriva a Malga Cere: da Borgo, in Valsugana, si prende la strada che va a Telve e poi in Val Calamento. Arrivati all’abitato di Calamento (una ventina di minuti da Borgo), lasciate l’auto nel parcheggio che si trova sulla destra un chilometro dopo circa (visibile l’indicazione di Malga Cere e dalla parte opposta una grande catasta di legna). Si prosegue a piedi per un’ora circa (400 metri di dislivello), su comoda strada forestale di 5 chilometri o con un sentiero nel bosco, più breve, ma più ripido.

E’ un posto che regala sempre dei momenti unici perché l’atmosfera è tranquilla e rilassata, la cucina ottima e il contesto naturale è davvero incredibile.

Qui tutto è a misura di bambino: con il pollaio, gli asinelli e tutto intorno al pascolo i cavalli e le mucche della vicina Malga Valpiana, che produce e vende ottimi formaggi e ricotta. Vi suggeriamo di trascorrere lì anche una (o più) notte, perché i vostri bambini non la dimenticheranno facilmente. Guardate poi che meraviglia i letti!

Il menù prevede piatti della tradizione, con qualche rivisitazione davvero squisita, preparati al momento e a prezzi decisamente onesti. Noi abbiamo assaggiato le linguine con porcini appena raccolti e salsiccia, hamburger con patate saltate, e ottime torte, da quella di mele (con panna) alla crostata con le fragoline, alla torta di grano saraceno per finire con la classica tenerina al cioccolato.

Qui c’è anche una piccola biblioteca per bambini e nel fine settimana spesso vengono organizzate attività per famiglie (soprattutto d’estate, ma se tenete d’occhio la loro pagina facebook potreste avere delle belle sorprese) e  le escursioni con guida in collaborazione con Montanamente. Ci saranno anche nuove sorprese e piccoli sogni in via di progettazione.

Nei dintorni del rifugio ci sono alcune facili passeggiate: se volete fermarvi per qualche giorno ed assaporare tutta la bellezza del luogo ricordate che la struttura dispone di una decina di posti letto.

Info: 338 814 9036 oppure  info@malgacere.it (anche per le prenotazione dei pernottamenti)

Progetto “Biblioteca fuori di sé” (in collaborazione con la Biblioteca comunale di Telve). Anche quest’estate I libri escono dalle mura della biblioteca e viaggiano fino a Malga Cere per incontrare i piccoli lettori in alta quota. Troverete un piccolo angolo dedicato dove poter sfogliare e leggere i libri insieme ai bambini, in tutta libertà. La selezione dei libri, a cura della biblioteca, è tematica e ruota ogni due settimane.