Anche quest’anno a partire da domenica 6 dicembre apre il percorso dei Presepi nel Bosco in Val di Fiemme, fino al 7 marzo (condizioni meteo permettendo). La passeggiata è percorribile in totale autonomia tutti i giorni e alla partenza situata presso la piazzetta della Frazione Zanolin a Ziano di Fiemme troverete tutte le informazioni!
Quest’anno è stato creato un apposito QRCode con il quale potete scaricare la mappa, ma niente paura per i meno tecnologici… le stelle comete lungo il percorso vi guideranno comunque! La durata della passeggiata è di circa 45 minuti, si tratta di un percorso di un chilometro e mezzo, decisamente facile e accessibile anche ai bambini più piccoli, sconsigliato il passeggino!

Noi ci siamo già stati in passato, qui la nostra avventura!👇👇

Una quarantina di presepi si affacciano su un sentiero ad anello sopra l’abitato di Ziano di Fiemme. Tutti i presepi vengono creati dagli abitanti del luogo e creano un’ambientazione unica dove l’atmosfera natalizia si fonde con la natura. Lungo la passeggiata dei presepi i visitatori hanno la sensazione di camminare fra migliaia di “alberi di Natale”, visto che il sentiero si inoltra in un bosco di abeti e larici.

Vi aspettano presepi grandi, presepi mignon, presepi in feltro, in terracotta, in legno. Presepi tradizionali e presepi stravaganti, di ogni composizione e materiale.

E’ la classica passeggiata che fa divertire i bambini: scoprire, osservare, individuare la prossima tappa da ammirare. E poi ci sono dei tratti di bosco molto suggestivi, decorati con stelle, fiocchi e stelle comete che segnano la strada.

La passeggiata dura un’oretta circa, è poco esposta al sole quindi copritevi bene!😉

I presepi rimangono allestiti per tutto l’inverno, quindi potete andare a vederli fino al 7 marzo! 

Info pratiche:

  • parcheggi: un piccolo parcheggio si trova in Via Zanolin, mentre in via Bosin ecco l’ampio parcheggio di fronte la caserma dei vigili del fuoco (3 minuti dalla partenza del percorso); in via stazione parcheggio vicino il campo sportivo (5 minuti alla partenza del percorso).
  • non ci sono sul percorso punti di ristoro, portatevi qualcosa di caldo!
  • i bastoncini per camminare potrebbero esservi comodi se ci sono dei punti ghiacciati

Ci è piaciuto tanto perché:

  • è un progetto davvero originale
  • si vede la cura che ci mettono i paesani a realizzarli
  • è un bel modo per trascorrere del tempo con i bambini in un luogo tranquillo, fuori dal caos natalizio. E ne abbiamo tutti un gran bisogno.