Quel che mi piace di più di questo lavoro è trovare dei posti speciali, poco conosciuti, e farveli conoscere. Ecco, questo è un luogo che non dovete assolutamente perdervi nel periodo natalizio (e non solo): i presepi nel bosco a Ziano, in Val di Fiemme (venendo da Trento, poco prima di Predazzo) precisamente in località Zanolin. Si tratta di un percorso di un chilometro e mezzo, decisamente facile e accessibile anche ai bambini più piccoli.

Una passeggiata nel bosco dedicata al Natale. Una quarantina di presepi si affacciano su un sentiero ad anello sopra l’abitato di Ziano, nella frazione Zanolin. Tutti i presepi vengono creati dagli abitanti del luogo e creano un’ambientazione unica dove l’atmosfera natalizia si fonde con la natura  Lungo la passeggiata dei presepi i visitatori hanno la sensazione di camminare fra migliaia di “alberi di Natale”, visto che il sentiero parte da via Cavelonte e si inoltra in un bosco di abeti e larici. Le cartine del percorso sono disponibili negli uffici turistici della Valle.

Vi aspettano presepi grandi, presepi mignon, presepi in feltro, in terracotta, in legno. Presepi tradizionali e presepi stravaganti, di ogni composizione e materiale.

E’ la classica passeggiata che fa divertire i bambini: scoprire, osservare, individuare la prossima tappa da ammirare. E poi ci sono dei tratti di bosco molto suggestivi, decorati con stelle, fiocchi e stelle comete che segnano la strada.

La passeggiata dura un’oretta circa, è poco esposta al sole quindi copritevi bene. Attenzione: dopo il presepe realizzato con i bottoni non fatevi ingannare scendendo verso Zanolin: il percorso continua ancora per un po’, svoltando a destra e rientrando solo così al punto di partenza.

EVENTI SPECIALI:

  • 14 Dicembre 2019, ore 14.00: inaugurazione del percorso con ritrovo presso la piazzetta di Zanolin. A seguire thè caldo e musica
  • 28 Dicembre 2019, ore 17.00: passeggiata serale accompagnata. Ritrovo presso la piazzetta di Zanolin con obbligo di frontalina o torcia. Bevande calde per tutti a fine passeggiata
  • 12 Gennaio 2020, ore 14.00: passeggiata accompagnata con arrivo alla baita “Busa Prima” per gustare uno spuntino in compagnia. Ritrovo presso la piazzetta di Zanolin

Per scoprire i presepi nel bosco e per partecipare agli appuntamenti accompagnati sono sempre consigliati scarponcini e bastoncini da trekking.

I presepi rimangono allestiti per tutto l’inverno, quindi potete andare a vederli fino al 15 marzo! 

Info pratiche:

  • parcheggi: un piccolo parcheggio si trova in Via Zanolin, mentre in via Bosin ecco l’ampio parcheggio di fronte la caserma dei vigili del fuoco (3 minuti dalla partenza del percorso); in via stazione parcheggio vicino il campo sportivo (5 minuti alla partenza del percorso).
  • non ci sono sul percorso punti di ristoro, portatevi qualcosa di caldo!
  • i bastoncini per camminare potrebbero esservi comodi se ci sono dei punti ghiacciati

Ci è piaciuto tanto perché:

  • è un progetto davvero originale
  • si vede la cura che ci mettono i paesani a realizzarli (anche se ci hanno detto che quest’anno sono “solo” una ventina di presepi, contro i quaranta degli anni scorsi)
  • è un bel modo per trascorrere del tempo con i bambini in un luogo tranquillo, fuori dal caos natalizio. E ne abbiamo tutti un gran bisogno.