Quanto ci mancavano le ricette di Sandra! Questa volta ci regala una chicca: una torta di mele che non è una semplice torta di mele ma niente poco di meno che una crostata con le mele! Davvero unica e soprattutto ricca di ingredienti e di sapore: mele, marmellata, glassa di mandorle (che ci ricorda tantissimo le pralinature delle fiere con il loro inconfondibile profumo!). Impossibile fare brutta figura con questo dolce!

Ecco cosa ci serve per iniziare:

Per la frolla

  • 3 etti di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 1 etto di zucchero
  • 1 etto di burro
  • 3 uova (di cui 2 tuorli e 1 uovo intero)

Per il ripieno

  • 1 mela (preferibilmente Golden)
  • marmellata (Sandra usa quella di prugne)

Per la glassa

  • 1 etto di mandorle tritate
  • 3 cucchiai di latte
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 50 gr di burro

Unire tutti gli ingredienti per l’impasto (farina, lievito, uova, burro, zucchero) e mescolare con la spatola o con il robot, in quanto si tratta di una pasta frolla. Una volta che la pasta è pronta tagliarne poco più della metà e con cui ricopriremo la teglia (di 28 cm circa, non più piccola), che avremo già imburrato e infarinato. Un consiglio: se vi accorgete che l’impasto ha necessità di altri liquidi aggiungere un altro albume oltre a quello consigliato. A questo punto possiamo tagliare la mela direttamente sopra la pasta nella teglia, a fettine sottili, per ricoprirla con uno strato.

A questo punto va messa la marmellata.

La parte della pasta che non abbiamo ancora utilizzato va stesa e posizionata sopra la marmellata, magari utilizzando la carta forno inumidita o infarinata per aiutarvi nell’operazione.

Per la glassa di mandorle mettiamo in un pentolino i 4 ingredienti e li facciamo amalgamare bene per poi versarlo, dopo averlo fatto raffreddare un attimo, sopra la torta.

Infornare a 180° per 40 minuti. Un consiglio? Accompagnatelo con il succo di mele Leni’s (vi avevamo presentato i prodotti QUI): un’accoppiata vincente di gusto e di genuinità! Buona merenda a tutti!