Alla centrale idroelettrica di Riva del Garda

Siete in cerca di una bella idea per trascorrere un’esperienza indimenticabile con i vostri bambini? Eccola: una visita speciale alla centrale idroelettrica di Riva del Garda in occasione dell’evento più atteso dell’anno. Dal 29 agosto al 1 settembre è infatti in programma la Notte di Fiaba (QUI il programma completo). Un’edizione avventurosa e piena di misteri a partire dal tema: Sandokan e i pierati della Malesia!

Per rendere ancora più speciale e divertente la visita per le famiglie alla Centrale è stata quindi ideata una doppia visita guidata ad hoc dal titolo “Le avventure del giovane Sandokan”, in programma da giovedì 29 agosto a domenica 1 settembre alle 15 e alle 17. Un’esperienza che, oltre alla scoperta degli originali allestimenti multimediali per aiutare i più piccoli a scoprire come l’acqua si trasforma in energia, comprende un’avvincente racconto animato della storia del giovane Sandokan, con l’ausilio del kamishibai, una forma di narrazione teatrale utilizzata in Giappone molto affascinante. A conclusione della visita guidata ci sarà anche un momento dedicato all’attività manuale, un laboratorio con la creazione di un piccolo modellino del bacino idroelettrico della centrale con la tecnica 3D del pop-up, da portarsi a casa a ricordo della giornata. Per prenotare la vostra visita animata potete chiamare il numero 📞 0461 032486.

Costo come una normale visita guidata:

  • intero: 15 euro
  • ridotto: 8 euro
  • Gratuito fino ai 6 anni

Tariffe famiglie:

  • 25 euro due genitori + fino a tre figli minorenni
  • 15 euro un genitore + fino a tre figli minorenni

Cosa vi aspetta alla Centrale idroelettrica 

Potrete scoprire attraverso un percorso interattivo il luogo dove le acque del Lago di Ledro e del Torrente Ponale si trasformano in elettricità per poi immergersi nel Lago di Garda, conoscere e approfondire un’importante tradizione del Trentino: la produzione di energia idroelettrica.
la-centrale-idroelettrica-riva-del-garda
Il percorso di visita oltre all’imponente impianto in piena attività e alle tecnologie utilizzate mostrerà, grazie ad un allestimento completamente nuovo, con video multimediali, pezzi originali e pannelli illustrativi la storia, l’evoluzione e il futuro dell’elettricità pulita prodotta utilizzando l’acqua. Sarà inoltre possibile Visitare “L’Officina dell’ Energia”, un’area in cui grandi e bambini potranno sfidarsi a produrre energia.
L’apertura al pubblico della centrale fa parte di un progetto unico in Italia, che coinvolgerà in futuro anche altri impianti e altre vallate; si tratta di un circuito denominato “Dolomiti Hydrotour” volto a valorizzare e far conoscere gli impianti idroelettrici del Trentino e permettere a tutti di vedere da vicino come l’energia dell’acqua diventa energia per la vita di tutti i giorni. Le visite guidate (in luglio e agosto) sono condotte da personale specializzato che vi farà conoscere le tecnologie applicate per la produzione di energia elettrica rinnovabile e rispettosa dell’ambiente.

Per info e tariffe, CLICCA QUI.

Crediti Fotografici @www.hydrotourdolomiti.it

3 CommentiLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *