Foresta dei draghi – Predazzo

Le potenti creature alate che popolano il Latemar hanno lasciato vistosi indizi che svelano il loro desiderio di mostrarsi. Dove? Ma nella Foresta dei Draghi…che non vanno in letargo, che c’è solo a Predazzo, nel cuore di Latemar MontagnAnimata. Curiosi? Per chi la conosce in estate immaginatevi la stessa magia con un pizzico di “candore” in più. Per chi invece ancora non sapesse di cosa si tratta, è una passeggiata facile sulla neve per bambini con un simpatico gioco a tema, da fare in famiglia e tutto da scoprire. Il sentiero ad anello è pianeggiante, fatto con opere di land art, rispettando l’ambiente. Si tratta di circa un chilometro e mezzo di sentiero battuto con la motoslitta. Si tratta di un vero e proprio sentiero tematico che in un’oretta regala grandi emozioni! Si snoda in parte nel bosco, ed è per lo più soleggiato e panoramico.

Niente prenotazione: il sentiero è libero ed è aperto tutti i giorni dal 6 dicembre 2017 all’8 aprile 2018. Un’idea carina? Portarsi la slitta e il bob o prenderli a noleggio a Gardonè (all’ufficio skipass, alle casse, basta chiedere tutte le informazioni) e divertirsi a esplorare con questi mezzi originali.

Arrivati a Gardonè in telecabina, ci sono due modi per esplorare la Foresta dei Draghi:

  • si può fare una passeggiata facile sulla neve con i bambini, giocare con loro, risolvere indovinelli, trovare indizi che rivelano la presenza dei draghi sul Latemar guidati dai giocolibri (anche in inglese e tedesco si trovano due “Avventure Cercadraghi”: Rogos* e Rametal**) che si trovano quando si arriva con la telecabina a Gardonè (costo 5€ l’uno) e che sono libricini pieni di indovinelli, disegni e prove di ingegno che accompagnano i bimbi lungo il sentiero. Se si risolvono tutti gli indovinelli, alla fine del percorso si può ricevere un premio.
  • si può passeggiare liberamente lungo il sentiero, allenare lo sguardo e scoprire le tracce dei draghi nella neve con i bambini, divertirsi e giocare.

*Rogos è il drago dei vulcani: colore rosso fuoco, indole nostalgica. Non riesce ad ambientarsi nei paesaggi lunari del Latemar, è inquieto. Lancia fiammate dense come lava sulle cime delle montagne nel tentativo di ricreare l’atmosfera cupa dei suoi vulcani. Coraggio, hai una missione da compiere. Ma fai attenzione a Kraus: è un mago potente sempre in agguato. Trovata la roccia della profezia sarai sulla buona strada. Rogos è un giocolibro per piccoli esploratori coraggiosi, fino a 6 anni.

**Rametal è il guardiano del Latemar: colore verde rame, spirito protettivo. Riesce a percepire il più piccolo movimento nel raggio di 5 km: basterà a proteggere il suo piccolo erede da Kraus? Procedi sicuro, supera le prove, risolvi gli indovinelli: Rametal capirà che può fidarsi di te. Tra alberi cavi, pietre di fuoco e piccoli reperti preziosi la tua missione sarà compiuta. Rametal è un giocolibro perfetto per bambini curiosi, dai 6 anni in su.

A Gardonè ovviamente si può anche sfrecciare a tutta velocità sull’Alpine Coaster Gardonè, oppure divertendosi sulla pista per le slitte tra mille risate e fare tappa nel Regno dei Draghi, un parco giochi all’aperto libero e gratuito.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *