Il laghetto di Lagolo è un piccolissimo specchio d’acqua di origine alpina, situato nella Valle dei Laghi. Una piccola oasi capace di regalare piacevoli ore di svago in tutte le stagioni dell’anno.

COME ARRIVARE

Per raggiungere Lagolo da Trento seguite la strada per il Monte Bondone. Oltrepassate le Viote e proseguite per altri dieci chilometri, fino a raggiungere la frazione di Lagolo. In alternativa, dalla Valle dei Laghi, seguite sempre la strada per il Monte Bondone, passando questa volta per Lasino, in val di Cavedine.

UN LAGO PER TUTTE LE STAGIONI

Il lago di Lagolo si trova a 950 metri di altitudine, è di dimensioni ridotte e le sue sponde sono circondate da prati verdi. Come abbiamo già detto è un lago che offre tanto durante tutto l’anno: se durante l’estate si vuole scappare dal caldo della città e farsi una nuotata rinfrescante è la meta ideale. In autunno  il paesaggio si tinge di arancione e giallo regalando scorci davvero unici: è il momento ideale per fare una bella passeggiata in quota. In inverno la superficie del lago gela: è quindi possibile pattinare sul ghiaccio, circondati da un incantevole paesaggio. In primavera poi, con lo sbocciare dei fiori e i primi caldi, perché non rilassarsi al sole sulle verdi sponde del lago?

LAGOLO: IL PIÙ PICCOLO LAGO BALNEABILE

Questo è il più piccolo lago balneabile del Trentino. I più allenati riescono a nuotare da una riva all’altra senza grande difficoltà. Non possiamo dire che l’acqua sia calda, ma nelle giornate calde le sue acque belle fresche risultano davvero piacevoli e rigeneranti.

SERVIZI

Sulla “spiaggia” troviamo un bar “itinerante”, campo da pallavolo e un bel prato per giocare a pallone, a racchettoni o per sdraiarsi a prendere il sole.  Il parcheggio è appena sopra il lago, ampio e gratuito. Il lago è a misura di bambino, in prossimità della riva è stato costruito un pontile che fa un po’ da paratia per non andare troppo al largo . Per i più grandicelli invece è un ottimo trampolino per tuffi.

LA PASSEGGIATA INTORNO AL LAGO

Per chi lo desidera, si può fare una passeggiata tutt’intorno. Bastano venti minuti per fare tutto il giro. A metà camminata circa si trova un bar e, poco più avanti, un grazioso parco giochi dove poter far divertire i vostri bambini. L’intero percorso è percorribile anche con il passeggino.

Il lago di Lagolo dista solo 15 minuti dalle Viote del Bondone. Perché  quindi non pensare di fare una bella passeggiata in quota e poi, sulla strada del ritorno, un tuffo rigenerante?

NEI DINTORNI

Perché non approfondire la conoscenza della Val di Cavedine? Abbiamo scritto una mini-guida per aiutarvi, la trovate QUI

Per maggiori informazioni potete consultare anche il sito di APT GardaDolomiti QUI