Prendersi cura della salute dei propri bambini e della qualità del loro respiro divertendosi? Il parco delle Terme di Comano, come sottolinea il pediatra e allergologo del centro Dottor Ermanno Baldo, offre un ecosistema di montagna con clima mite e balsamico, indicato anche per i soggetti allergici.

Il bellissimo Parco delle Terme di Comano infatti, di ben 14 ettari, tra le altre attrazioni prevede percorso Kneipp (o percorso sensoriale) con undici stazioni (con tanti materiali diversi: sassolini, cortecce, sassi più grandi, tronchi in legno, l’acqua che scorre) da percorrere in autonomia oppure guidati, ma rigorosamente scalzi. Questo percorso  fa parte del programma  “Natural Wellness”, un’iniziativa che prevede tante attività guidate all’aria aperta appositamente pensate per allontanare stress e cattivi pensieri. Tra queste appunto il percorso sensoriale risveglia i canali di percezione permettendo di rivivere sensazioni ed emozioni dimenticate. Il contatto della pianta del piede con terra, foglie, legno, sassi e acqua è una sorta di ritorno alle origini e un’esperienza di ascolto e consapevolezza libera da ogni vincolo, utile per ritrovare attenzione, ridurre lo stress, stimolare le difese immunitarie e generare un rinnovato equilibrio. Si tratta di un’esperienza appagante, capace di stimolare tatto, udito, vista e olfatto, e generare un rinnovato equilibrio.

E ancora il forest bathing che è una pratica che nasce in Giappone con il nome di Shinrin-yoku, una vera immersione nell’atmosfera del bosco permette di entrare in contatto profondo con la natura e trarne numerosi benefici. Interessante il  breathwalking, ma anche le lezioni di yoga, risveglio e rilassamento energetico e i momenti di meditazione su suggestive pedane di legno nel bosco. Tra le tante noi vi consigliamo una delle  novità 2021: lo yoga in volo! Tramite l’utilizzo di particolari amache, che facilitano l’esecuzione delle posizioni, lo Yoga in volo consente di lavorare in scarico sfidando e sfruttando la forza di gravità tramite esercizi divertenti ed efficaci. Lo yoga agisce su muscoli e articolazioni, in particolare sulla colonna vertebrale che riceve una benefica decompressione, donando un senso di leggerezza e relax. Interessante vero?

 

Se date un occhio alla mappa vedrete che il percorso sensoriale parte nei pressi del laghetto vicino al Gran Hotel Terme (ingresso al parco da Ponte Arche). Qui grandi e piccoli sperimenteranno diverse sensazioni legate alla natura, assaporando tutto il relax e il benessere che regala questo angolo di paradiso. Presente anche un’installazione sonora e il teatro naturale in legno dove è possibile partecipare a corsi e piccoli eventi del Comano Activity (cliccando sul link potete scaricare anche il pdf del programma settimanale sempre aggiornato): una serie di attività di movimento all’aria aperta che permettono di vivere esperienze di autentico benessere a stretto contatto con il parco (prenotazione obbligatoria al Centro Termale).

Nelle immediate vicinanze un bel laghetto con diversi pesci da osservare e tante meravigliose piante dai diversi colori che vi regaleranno degli scorci da cartolina.
E, per i bambini un super parco giochi, con l’enorme castello della Sibilla tutto da esplorare, tra scivoli normali e a spirale, alcune altalene, una piccolo punto dove arrampicare e a pochi passi una grande struttura con tante corde intrecciate su cui arrampicarsi.

Per una merenda o un caffè potete accedere al piccolo bar che da direttamente sul parco giochi e ha diversi tavolini dove potersi sedere. Se invece cercate un pranzo da ricordare andate al ristorante del Grand Hotel, con il suo menu sfizioso e le grandi terrazze vista piscina.

Al Parco si può accedere anche dal lato opposto, lasciando la macchina nell’ampio e gratuito parcheggio lungo la strada principale che sale dalle Sarche: oltrepassate il grande ponte in ferro e proprio lì parte il Percorso della Salute, camminata di circa 3.4 km (andata e ritorno) attraverso le comode stradine asfaltate che percorrono i giardini delle Terme. Qui si trova subito un altro bel parco giochi con strutture in legno, ideale per bambini piccoli, ma con giochi di equilibrio e altalene anche per i più grandicelli. Molto bella la casetta dalla quale parte lo scivolo, accessibile da una piccola scalinata o da una rampa in legno dotata di un simpatico strumento musicale, una specie di xilofono costruito con tubi in ferro appesi con delle catenelle ideali per comporre “rumorose sinfonie”.

Ma non è finita, perché vogliamo raccontarvi qualcosa in più del rinomato centro delle Terme di Comano, di cui vi abbiamo già parlato QUI a proposito della loro filosofia e delle loro linee di prodotti. Se avete voglia di prendere del tempo solo per voi, ecco una bella novità: i percorsi termali giornalieri per la cura della persona (clicca QUI per scoprirli nel dettaglio direttamente dal sito delle Terme). I protagonisti sono l’acqua e il suo microbiota, un autentico elisir di salute, benessere e bellezza tra i più curativi in Europa. Qui l’acqua si beve, si respira e la si usa per immergersi, per fare i massaggi, per i trattamenti di bellezza e per tante attività all’aria aperta. Sono sei le proposte tematiche con obiettivi di benessere specifici, da scegliere e abbinare tra loro per un’esperienza di relax e puro benessere a contatto con la natura. Per chi vuole essere aiutato a scegliere quello giusto si può chiedere aiuto alla spa manager che sarà in grado anche di avviare un programma personalizzato. Ecco un elenco breve dei percorsi possibili (QUI potete scaricare la brochure completa):

  1. Antiossidante – Decongestionare e purificare le vie aeree. Contrastare gli effetti prolungati e giornalieri del fumo e dello smog sul mio organismo. Respirare e dormire meglio.
  2. Nuova energia – Riacquistare fiducia nelle potenzialità del mio corpo. Aumentare la mobilità. Ridurre dolori e piccoli fastidi. Rilassare collo, schiena e gambe e sciogliere le tensioni.
  3. Rebalance – Ritrovare calma e tranquillità. Riequilibrare il mio stato d’animo. Eliminare stress e nervosismo.
  4. Purezza – “Ripulire” corpo e mente. Riacquistare una pelle più morbida, liscia e vitale. Riscoprire il piacere di una salutare attività fisica. Tornare al lavoro carico di entusiasmo ed energia
  5. Silhouette – Favorire la circolazione e l’eliminazione degli inestetismi della cellulite. Recuperare forma fisica. Migliorare la silhouette.
  6. Gambe leggere – Ritrovare leggerezza e stimolare la circolazione delle gambe. Favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Migliorare l’aspetto della pelle del corpo

In questi pacchetti sono spesso comprese anche le attività del Comano Activity: programma di attività di fitness e “Natural Wellness” nel parco. Naturalmente è compreso anche il bel percorso Kneipp di cui vi abbiamo parlato nella nostra descrizione!

Info e dettagli: ✉️ info@termecomano.it – 📞 0465 763300 – www.termecomano.it