Quella che vi proponiamo oggi è una piacevole passeggiata a pochi chilometri dalla città, bella in ogni stagione,   con i caldi colori autunnali poi acquista ancor più fascino. Adatta a tutti anche ai piccoli camminatori e ben esposta al sole, tra ampie distese di vigneti, gialli e arancioni in questo periodo e una meravigliosa vista sulla città di Trento. Partiamo dal grande e bel parco giochi di Martignano che avevamo già visitato (qui il nostro racconto) , paese sulla collina est di Trento  dove possiamo lasciare la macchina nell’ampio parcheggio adiacente,
Prendiamo la strada asfaltata sulla destra (Via ai Camilastri) che fiancheggia il parco, l’asilo nido e il campo da calcio, dopo una breve salita ci troviamo già immersi nei vigneti.
Arriviamo ad un primo bivio,  ci teniamo sulla sinistra  in direzione Maso Bergamini ( 15 minuti) e, per i più allenati, il Monte Calisio (2 ore) Proseguiamo in leggera ma costante salita tra alberi colorati e tantissime foglie da raccogliere e con il sole alto nel cielo che in questo periodo ci regala un bel tepore.
Troviamo le prime indicazioni per Maso Bergamini (raggiungibile prendendo la stradina in salita a sinistra in 10 minuti), noi invece lo raggiungeremo con un giro un po’ più lungo (strada a destra). Tra una salita e l’altra, sempre molto lievi, ci alziamo leggermente di quota e possiamo ammirare la città dall’alto, il Doss Trento ( raggiungibile con una piacevole passeggiata, qui il nostro racconto)  il Monte Bondone, la Paganella, l’altopiano della Vigolana…

Passiamo in mezzo a vecchi casolari, piccoli masi con grandi orti e qualche simpatico animaletto da salutare.  La luce brillante e le mille sfumature autunnali ci regalano degli splendidi scorci ideali per qualche bella foto.

I percorsi sono diversi e potete modularli in base alle vostre esigenze, ad un certo punto, oltrepassato un piccolo porticato potete tornare in dietro e arrivare sulla stessa strada dell’andata…
… oppure proseguire verso località Bergamini dove incontriamo l ‘Agritur Calcaiol, con una vista meravigliosa e piatti tipici (qui le recensioni di Tripadvisor) e  l’omonima Azienda Agricola Bergamini. Arriviamo poi in località Maderno e infine Martignano. Il giro è infatti ad anello e ci si impiega circa un’ora e mezza ma con tutta tranquillità.
Il paesaggio è meraviglioso e c’è una gran quiete, incontriamo un’antica fontana con un’acqua a dir poco freschissima e cristallina, un piccolo gruppo di case con tante pannocchie esposte al sole, edere rampicanti dai caldi colori che “decorano” vecchi casolari … (proseguendo per questa stradina si arriva in circa un’ora e quaranta sul Monte Calisio).

Da qui la strada è tutta in discesa, comoda e asfaltata (attenzione perché anche se poco trafficata è un po’ stretta). Scendiamo tra ampie distese di viti e una fresca aria rigenerante.
Lungo la strada incontriamo il B&B Agritur Il Vigneto (qui le recensioni di Tripadvisor) con una location molto bella letteralmente immersa nella natura.
Una semplice passeggiata ideale per una mezza giornata all’aria aperta per staccare la spina e respirare aria buona,