Pista ciclopedonale della Val di Fiemme e Fassa

Falsopiano, discesa e pochissima salita: l’itinerario ideale per molti ciclisti. In Val di Fassa e Fiemme il desiderio di affrontare un gradevole percorso sulle due ruote, senza faticare, si realizza lungo la pista ciclabile che attraversa le due valli, tra prati, ruscelli e masi di montagna. Con un dislivello di appena 600 metri, si possono percorrere quasi 50 km, da Canazei fino a Molina di Fiemme (direzione consigliata per le famiglie, in quanto è prevalentemente discesa): 3-4 ore circa il tempo medio di percorrenza stimato in un itinerario a stretto contatto con la natura che riserva continue sorprese, tra maneggi, parchi avventura, caratteristici centri storici, aree pic nic. Da Alba di Canazei il paesaggio cambia al ritmo delle pedalate: si oltrepassano fitti boschi di larici ed abeti fino a Pozza, dove la valle si allarga e magnifiche vedute catturano la vista. La discesa fino a Soraga va affrontata con calma, da un lato perché si incontrano numerose persone che passeggiano, dall’altro perché sarebbe un vero peccato non rallentare per ammirare l’architettura straordinaria delle Dolomiti, dalle mille forme frastagliate, che mutano colore con la luce, tingendosi di rosso al tramonto. Superata Moena, lasciate alle spalle Sassolungo, Catinaccio e i Monzoni, si prosegue verso Predazzo e Molina di Fiemme, costeggiando l’Avisio in un incredibile scenario naturale.

Il tratto più indicato per i bambini piccoli è senza dubbio quello in Val di Fiemme, in particolar modo da Predazzo al Cermis: 15 chilometri con dislivello minimo in mezzo a prati sconfinati. Punti di interesse sul percorso: i parchi avventura Adventure Dolomiti (Molina di Fiemme), il Suan Park (Ziano), l’Avisio Park (Cermis) (un altro in val di Fassa); i maneggi alla partenza dell’ovovia del Cermis. Info Val di Fiemme: 0462.241111, info Val di Fassa: 0462.609600.

E per le famiglie con bambini e per tutti coloro che vogliono pedalare in tranquillità ammirando il paesaggio, facendo una sosta nel verde, c’è il Fiemme-Fassa Bike Express: un comodo servizio bus navetta che fa la spola tra Molina di Fiemme e Canazei! Attivo da fine giugno a metà settembre l’autobus 30 o 50 posti dotato di carrello portabici. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: solo per gruppi da 10 fino ad un max di 25 persone entro le 18 del giorno precedente presso l’ufficio di Mazzin di Fassa  Tel 0462 609650 – Fax 0462 767361 infomazzin@fassa.com COSTI: € 5 a biglietto adulti, € 2 bambini fino a 12 per i possessori di FIEMME.MOTION CARD, € 8 euro a biglietto adulti € 3 bambini fino a 12 anni per tutti gli altri,(€ 2 per trasporto della bici). Sono 15 le fermate lungo il tragitto dove i ciclisti possono salire o scendere, a seconda del punto di partenza e della meta d’arrivo, con 3 corse giornaliere, una al mattino (partenza da Molina di Fiemme ore 9.15) e due al pomeriggio (partenza da Molina di Fiemme ore 13.20 e ore 17.10).

QUI trovate gli orari
Ipotesi di percorso:
  • PERCORSO INTERO da Canazei a Molina di Fiemme e ritorno 96 km, dislivello 650 mt, pendenza max 8% – media 0,5%
  • PERCORSO LUNGO: da Predazzo a Molina di Fiemme e ritorno, 37 km, dislivello 150 mt, pendenza max 8% – media 0,5%
  • PERCORSO MEDIO: 22 Km, da Predazzo a Masi di Cavalese e ritorno, dislivello 80 mt, pendenza max 4% – media 0,5%
  • Tutta la famiglia in bicicletta PERCORSO CORTO: 8 Km da Predazzo a Ziano di Fiemme e ritorno dislivello 40 mt pendenza max 2% media 0,3%

Maggiori info e suggerimenti: 0462 341419

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *