Incastonato nella tranquilla cornice paesaggistica del Monte Baldo, il rifugio Malga Campei si trova a m 1570 proprio sotto la cima del Monte Altissimo.  Qui si può ammirare un bel panorama che spazia dalle vette dell’Adamello, Dolomiti di Brenta, Lagorai, Marmolada, fino alla catena dei Monti Lessini.

Il rifugio Malga Campei si trova in una zona di particolare importanza dal punto di vista paesaggistico-ambientale: la flora che caratterizza l’area del Monte Baldo è infatti particolarmente ricca di specie rare e costituisce un rilevante laboratorio di ricerca botanica. Il rifugio offre una cucina semplice e naturale con prodotti tipici locali. Il pernottamento avviene in camere con servizi igienici con acqua calda e doccia.

Come raggiungerlo: dalla località Festa, raggiungibile da Brentonico, si segue il sentiero n. 650 che in 1 ora e 30’ porta al rifugio. Dai Prati di Nago, raggiungibili in automobile, si segue un tratto che porta ai pascoli sopra la Val Paròl e poi alla Sella di Monte Varagna; si prosegue ora sul sentiero n. 624 transitando dalla Baita Grasso e quindi al rifugio (ore 1 e 30’). Dall’albergo Graziani si prosegue sul sentiero n. 650 lungo il versante orientale dell’Altissimo fino a Malga Campo. Si sale fino alla dorsale del Monticello e quindi si scende verso il rifugio situato all’inizio della Val Paròl (ore 1 e 30’).

rifugio-concei

Il rifugio propone inoltre un ricco programma di attività dedicate alle famiglie e in particolar modo ai più piccini:

  • 20 luglio e 10 agosto ore 15.00
    “Dolcecampei” laboratorio culinario per bambini con Veronica Miori

In agosto
“Corso di cucina naturale” con Stefania Facco, operatrice olistica a indirizzo nutrizionale e cuoca di cucina naturale

3 agosto
“Pittura ad acquarello in quota” con la pittrice Samatha Passamani. E’ richiesta la prenotazione e una quota di partecipazione

9 agosto ore 14.00
“Laboratorio del pane” laboratorio con Viviane Martins per preparare il pane con una fermentazione lenta e naturale senza aggiungere lievito. I chicchi di cereali integrali vengono macinati a pietra. Cereali trentini, varietà per lo più antiche, poiché hanno una qualità di glutine diversamente piu leggera. Aggiungendo semi oleaginosi, frutta a guscio e spezie, il pane diventa gustoso, piu digeribile e anche nutriente. Impastare con cura e a lungo, osservando l’interazione degli ingredienti, favorisce come risultato un prodotto salutare. Richiesta quota di partecipazione.

10 agosto ore 20.00
“Storie attorno al fuoco” storie narrate da Paola Farinati intorno al fuoco, in collaborazione con la libreria “Piccolo Blu”. Attività per bambini e adulti. Possibilità di pernottare con pacchetti speciali per famiglie

11 agosto ore 14.30
Conferenza Metodo Bates: vedere meglio senza occhiali! Con Manuela Valenti, dell’Associazione Italiana per l’educazione Visiva

15 agosto
“Giornata dell’aquilone” giornata dedicata al gioco con gli aquiloni

23 agosto ore 15
Corso di cucina salutare integrata con Viviane Martins – verranno cucinati piatti semplici e salutari con le verdure raccolte dal nostro orto a 1500 mt. Richiesta una quota di partecipazione.

1 settembre, partenza da Festa ore 16.00
“Tramonti di Fiaba” escursione guidata fino alla malga e passeggiata serale fino al punto panoramico per ammirare dall’alto i fuochi artificiali della Notte di Fiaba. Cena in Rifugio. Per chi desidera pernottamento al Rifugio

Inoltre su richiesta ad agosto, sarà possibile prenotare il laboratorio di falegnameria “Crea una casetta-nido per uccellini” (si richiede la prenotazione almeno il giorno prima). Di cosa si tratta? I tuoi bambini (da 8 a 15 anni) saranno in compagnia del mastro falegname Loris per la realizzazione di una casetta-nido per uccellini. E’ richiesta una quota di partecipazione; il manufatto rimarrà di vostra proprietà. Laboratorio della durata 3 ore, inizio alle ore 15.00.

Info e prenotazioni attività:
Tel. 339 2660030
info@rifugiocampei.it
www.rifugiocampei.it
rifugio-campei-1