Dal Museo Pietra Viva, a Sant’Orsola in Valle dei Mòcheni, parte una passeggiata semplice che arriva fino ad un labirinto vegetale molto amato dai bambini. Si tratta del sentiero fatato, percorribile anche con il passeggino da trekking con una variante un po’ più lunga (chiedete al museo). Una ventina di minuti, dislivello minimo.

La passeggiata inizia nel cortile del museo, proprio dove si cercano le pietre preziose nel ruscello.

Lungo la via diverse statue in legno intrattengono i piccoli camminatori, da quelle più grandi ai piccoli gufi, mentre silenziosi gnomi intagliati nei tronchi degli alberi custodiscono tesori da scoprire.

Si tratta di una passeggiata semplice di un paio di chilometri, all’andata per lo più in discesa e ovviamente al ritorno un po’ in salita. All’arrivo vi aspetta il labirinto, ampi prati perfetti per un pic nic e a breve distanza il fiume Fersina.


La passeggiata è perfetta per completare una visita te non prima di aver cercato un po’ di pietre preziose nel ruscello del Museo di Pietra Viva!

5 Condivisioni