Sul sentiero fatato, al Museo Pietra Viva

Pur essendo andati svariate volte al Museo PietraViva (Sant’Orsola), per una serie di motivi non ci era mai capitato di fare la passeggiata sul sentiero fatato, nel bosco che lo circonda. Così quando Mario ci ha detto che le piante che formano il “labirinto vegetale” stanno crescendo, andare a verificare di persona ci è sembrata un’ottima scusa per colmare questa nostra lacuna.

Museo pietra viva (14)

La passeggiata inizia nel cortile del museo, dove si prende la strada, inizialmente asfaltata, che si trasforma in breve in un sentiero in mezzo al bosco.

Museo pietra viva (18)

Lungo la via tanti piccoli gufi in legno vegliano sui passi dei piccoli camminatori, mentre silenziosi gnomi intagliati nei tronchi degli alberi rappresentano un tesoro da scoprire.

Museo pietra viva (94)

Si tratta di una passeggiata semplice di un paio di chilometri adatta anche ai passeggini. Sculture in legno e animaletti si susseguono piuttosto velocemente invogliando anche i bambini più pigri a proseguire con la camminata.

Museo pietra viva (101)

Il sentiero termina con il labirinto vegetale, ancora non cresciuto del tutto, ma che promette di essere davvero divertente.

Museo pietra viva (99)

Tornati “alla base” si poteva rientrare subito a casa? Ovviamente non prima di aver cercato un po’ di pietre preziose nel ruscello! Approfittando delle bella giornata siamo anche riusciti a stare a piedi nudi… una vera meraviglia!

Museo pietra viva (10)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *