Nel weekend dell’1 e 2 ottobre ritornano a Predazzo in Val di Fiemme la “Desmontegada de le Vache” & Festival del Gusto, ci aspettano eventi folcloristici, sfilate di carri, musica, laboratori, prodotti e menù della tradizione, viaggi nel gusto per festeggiare la fine dell’alpeggio e l’inizio dell’autunno.

Un weekend che vede protagonisti i prodotti locali in piazza con spettacoli e laboratori, in attesa della suggestiva sfilata della “Desmontega de le vache” di domenica con il corteo che riempie il paese di scampanellate e muggiti.

La piazza SS Filippo e Giacomo a Predazzo ospita per l’intero weekend il Festival del Gusto con una selezione di produttori e artigiani dove fare uno shopping di qualità, ma anche una serie di attività per far conoscere i prodotti locali a grandi e piccini. Tra i protagonisti sicuramente le eccellenze casearie, con il Caseificio di Predazzo e Moena che si appresta spegnere 30 candeline: dal celebre Puzzone di Moena DOP al burro, ingrediente principe di un laboratorio dove i bambini si trasformano in piccoli casari. New entry di questa edizione anche il miele, grazie agli Apicoltori di Fiemme, Fassa e Cembra pronti ad accogliervi come giuria popolare di un goloso concorso di mieli locali, ma anche di un secondo laboratorio dove i più piccoli potranno realizzare una candela di cera d’api. Miel e formai, saranno al centro anche di una masterclass per veri appassionati, per giocare con gli abbinamenti di profumi, aromi e colori.

Non può mancare l’appuntamento ormai consolidato con il Treno del Gusto a bordo del quale scoprirete la filiera casearia locale: dalla visita alla stalla, giusto in tempo per assistere alla mungitura, all’aperitivo raccontato al nuovo bistrot del Caseificio di Predazzo. Anche il Museo Geologico di Predazzo partecipa attivamente: per l’occasione, domenica 2 ottobre organizzerà un laboratorio per bambini e l’ingresso al museo sarà libero e gratuito. Mobilità sostenibile che da sempre è al centro di questo evento dedicato anche alla mobilità ferroviaria sulle Dolomiti. Il 26 settembre si aprono le danze con un importante gemellaggio: un viaggio esclusivo sul treno storico del Renon. Mentre venerdì 29 settembre si torna in Val di Fiemme con una serata che vede protagonisti i giovani degli istituti scolastici locali che hanno affrontato percorsi didattici sui temi della sostenibilità ambientale.

Ecco il programma nel dettaglio con tutti gli appuntamenti per i più piccoli:

Sabato 1 ottobre

Apertura del festival del Gusto con stand gastronomici e mercato
Piazza SS. Filippo e Giacomo – Ore 10.00 – fino alle 18.00 circa

MIEL E FORMAI
Ore 11.00 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Ad ogni formaggio il suo miele, ad ogni miele il suo formaggio. Un gioco di abbinamenti tutto da scoprire, dove attivare gusto, ma anche vista e olfatto guidati da chi ogni giorno si dedica alla lavorazione del formaggio e alla produzione del miele. A completare il piatto e rendere ancora più piacevole il tutto un buon vino trentino dei nostri amici Cembrani DOC.
€ 12 adulti, € 7 bambini fino a 12 anni (con succo di mela in abbinamento)
Su prenotazione online qui o in loco presso punto info in piazza in base ai posti disponibili (massimo 25 persone)

A cura della Strada dei formaggi delle Dolomiti in collaborazione con Caseificio di Predazzo e Moena, Ass. Apicoltori Fiemme, Fassa e Cembra e Consorzio Cembrani DOC


OktoBarFest
Dalle ore 11.00 alle 23.00 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Il centro di Predazzo chiuso al traffico diventa una grande festa in stile bavarese!
Aperitivi & Stuzzichini
Birra & piatti tradizionali
Fortaie & Dolci sfiziosi
Il tutto condito da musica folk, divertimento, simpatia e tanta allegria.
Aspettare la Desmontegada dele Vache non è mai stato così divertente!


CON IL BURRO DI MONTAGNA, IL GUSTO CI GUADAGNA
Ore 15.00 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Hai mai provato a realizzare il burro fatto in casa con le tue mani? Bastano una semplice bottiglia e della buona panna trentina. Insieme ad un esperto casaro del Caseificio di Predazzo e Moena, scopriremo come realizzare questa semplice ma gustosa magia da assaporare poi un una sfiziosa merenda. Durata circa 40 minuti, a partire dai 4 anni (max 20 bambini).
Partecipazione gratuita. Su prenotazione online qui o in loco presso stand del Caseificio di Predazzo e Moena. A cura del Caseificio di Predazzo e Moena in collaborazione con la Strada dei formaggi delle Dolomiti.


TRENO DEL GUSTO
Ore 16.00
Tutti in carrozza, il treno del gusto è in partenza! Prima fermata una visita in stalla dove potrete vedere come gli allevatori e i loro animali si preparano per la giornata di festa: fiori e ghirlande non possono di certo mancare per sfilare! Destinazione d’arrivo il nuovo ed accogliente Bistrò Shop & Bar del Caseificio di Predazzo e Moena, qui un vero e proprio guru del formaggio, assaggiatore ONAF, ti condurrà in un cheese tasting alla scoperta dei formaggi del Caseificio di Predazzo e Moena sotto forma di uno sfizioso aperitivo dove i formaggi diventano protagonisti di intriganti finger food abbinati a deliziose mostarde e mieli locali e ad un calice di Trentodoc.
€15 adulti, €8 bambini fino ai 10 anni. Su prenotazione online o in loco presso punto info in piazza in base ai posti disponibili


IL MAGICO MONDO DELLE API
Ore 16.15 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Uno spazio e un luogo per scoprire insieme ad un simpatico apicoltore il magico e straordinario mondo delle api e la loro importanza per la vita e l’ecologia sulla Terra. Il nostro amico apicoltore, con gli strumenti e vestiti del mestiere, ci mostrerà come funziona un alveare per poi metterci all’opera nella realizzazione di una candela con cera d’api
Durata 1 ora circa, a partire dai 6 anni (max 20 bambini).
Partecipazione gratuita. Su prenotazione online o in loco presso lo stand dell’Ass. Apicoltori Fiemme, Fassa, e Cembra in base ai posti disponibili. A cura dell’Associazione Apicoltori Fiemme, Fassa e Cembra in collaborazione con la Strada dei formaggi delle Dolomiti


SHOW COOKING
Ore 17.30 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
I nostri chef di Fiemme prepareranno e cucineranno in piazza S.S. Filippo e Giacomo, nel mezzo dell’area espositiva del Festival del Gusto. Gli esperti chef presenteranno i loro piatti creati con prodotti a km 0 e ispirati alla tradizione e all’innovazione. Al termine dell’esibizione le specialità potranno essere degustate dal pubblico presente. In menù zuppa d’orzo alla contadina e guancetta di maiale brasata, polenta di Storo com insalata di cavolo cappuccio rosso. (offerta base per la degustazione €8 a persona).

Durante la giornata
Al Festival del Gusto, laboratorio del legno per bambini proposto da Silvia Canello.


MIELE DI MONTAGNA: IL GUSTO DI GUADAGNA!
Sabato 1 – dalle 10.00 alle 17.00
domenica 2 – dalle 10.00 alle 12.30
Piazza Ss Filippo e Giacomo
Presso lo spazio dell’Ass. Apicoltori di Fiemme, Fassa e Cembra troverai in mostra e degustazione una selezione di mieli di montagna di queste vallate: dal millefiori all’acacia, ma anche rododendro, melata e altre varietà. A giudicarli sarai tu, dopo averli annusati, osservato il colore e assaggiato il sapore con tanto di scheda di valutazione dove annotare tutte le tue sensazioni, preziose per i nostri apicoltori.

Domenica 2 ottobre

Apertura del festival del Gusto con stand gastronomici e mercato
Piazza SS. Filippo e Giacomo – Ore 10.00 – fino alle 18.00 circa


LANALAB
Ore 10.00 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Presso il Museo Geologico, laboratori con la lana per bambini, a cura del Muse di Predazzo
Scalda la tua domenica con un gioiello di lana. Un laboratorio per allenare la creatività con la lana infeltrita.
Bambini/e a partire dai 6 anni.
Tariffa: Intero €3,00, ogni secondo bambino/a €2,00 (max. 15 bambini)
Info e prenotazioni su www.visitfiemme.it o in loco presso punto info in piazza in base ai posti disponibili


La Desmontegada de le vache
Ore 11.00
Predazzo si prepara ad accogliere le mucche addobbate a festa per il rientro dall’alpeggio estivo: sfilata in partenza dal campo sportivo, passaggio per Via Lagorai, passaggio per le vie del centro e conclusione al tendone dell’Ottagono, a fianco della piscina e del minigolf.

Tendone Ottagono Minigolf
Ore 12.30
Pranzo tipico della festa.
In Piazza SS. Filippo e Giacomo aperitivi, degustazioni e specialità gastronomiche.

Durante la giornata
Al Festival del Gusto, laboratorio del legno per bambini proposto da Silvia Canello

 

 

 

 

109 Condivisioni