Tag - trentino bambini feste

Formai dal Mont a Rallo

Una ghiotta occasione per conoscere la val di Non, la val di Sole e l’altopiano della Paganella degustando le prelibatezze prodotte con il latte delle nostre amiche mucche, quelle di un’agricoltura sostenibile di montagna!

NOVITA’ di quest’anno,
il tradizionale evento “Formai dal Mont” si svolgerà a Rallo
il 22 e 23 ottobre 2022

Per due giorni, nei suggestivi spazi della frazione di Rallo nel comune di Ville d’Anaunia, si potranno conoscere da vicino gli antichi mestieri delle valli trentine attraverso i migliori prodotti derivati dal latte di malga: negli stand saranno presenti i pastori delle valli produttori di formaggio a base di latte vaccino fresco e stagionato e caprino fresco, che faranno assaggiare le proprie delizie e ne spiegheranno i processi di lavorazione. Una giuria di esperti voterà il miglior formaggio fresco e stagionato “Trentino di Malga” della manifestazione, ma anche tutti i visitatori e i bambini potranno, dopo gli assaggi, diventare a loro volta giudici e fornire una personale valutazione e classificazione delle due categorie.
Tra le tante attività in programma, un’intera area sarà dedicata ai bambini che potranno cimentarsi in laboratori di cucina inerenti l’attività casearia in malga e divertirsi all’aria aperta, oltre a conoscere gli animali che abitano i pascoli montani nella fattoria didattica Guardate cosa si può fare:

  • Vota il miglior formaggio fresco e stagionato. Ognuno è invitato ad assaggiare e dare una sua personale valutazione e classificazione delle due categorie di formaggio caprino e vaccino.
  • Gli antichi mestieri: rappresentazione dei lavori di un tempo con la “Charta delle regole di Cavareno” lungo le vie dell’abitato di Rallo.
  • Visite guidate alla chiesa S. Antonio Abate a Rallo (sabato alle ore 16.00 e domenica alle ore 11.00 / 15.00), la chiesetta dell’Immacolata a Sanzenone (sabato alle ore 15.30 e domenica alle ore 10.45 / 15.30) . Una guida volontaria di Anastasia Val di Non sarà presente per illustrare le peculiarità di ogni tesoro.
  • Mercatino dei prodotti del territorio: potrai acquistare i migliori prodotti del Trentino e formaggi di malga direttamente dai produttori!

Ecco il PROGRAMMA completo:

SABATO 22 OTTOBRE 2022

  • ore 10.00 apertura mercato contadino
  • ore 14.00 inaugurazione della 13 rassegna-concorso inizio attività legate al formaggio
    inizio degustazioni libere per decretare il miglior formaggio
    Fattoria didattica con gli animali del Malget di Tuenno e Aquarius di Cles
    Laboratori e animazione per i più piccoli
  • ore 16.30 Teatro Parrocchiale di Rallo: Storia della fotografia dall’analogico al digitale. Curata dal Circolo Fotografico Valli del Noce.

DOMENICA 23 OTTOBRE 2022

  • ore 9.00 Apertura della rassegna con degustazioni libere fino alle ore 15.30
  • ore 9.30 Teatro Parrocchiale di Rallo: convegno “Vivere in montagna con i professionisti del formaggio”
  • ore 11.30 Premiazione concorso giuria tecnica formai dai Mont
  • ore 12.00 Pranzo tipico autunnale con la collaborazione delle associazioni del Comune
  • ore 14.00  Nella piazza di Rallo avrà inizio la lavorazione del latte “Casarada” a cura del caseificio Cercen
  • ore 16.00 Premiazione concorso giuria popolare e concorso dei bambini.
  • ore 16.30 Concerto del Coro Lago Rosso all’interno della Chiesa Parrocchiale di S. Antonio Abate di Rallo

AREA SOSTA CAMPER

Verrà riservata un’area sosta per i camper presso:
ZONA 1: (Consigliata con circa 30 posti camper) presso magazzino S.A.R.C. di Tassullo – Via dei Glavasi,12 – Fraz. Tassullo VILLE D’ANAUNIA (TN) – Latitudine N 46° 20’ 1.716”- Longitudine E 11° 3’ 6.038

Maggiori info sul sito della Pro Loco 

Qui potete consultare la nostra MINI GUIDA dedicata alla Val di Non con le attività e i luoghi che vale la pena visitare.

Desmontegada & Festival del Gusto

Nel weekend dell’1 e 2 ottobre ritornano a Predazzo in Val di Fiemme la “Desmontegada de le Vache” & Festival del Gusto, ci aspettano eventi folcloristici, sfilate di carri, musica, laboratori, prodotti e menù della tradizione, viaggi nel gusto per festeggiare la fine dell’alpeggio e l’inizio dell’autunno.

Un weekend che vede protagonisti i prodotti locali in piazza con spettacoli e laboratori, in attesa della suggestiva sfilata della “Desmontega de le vache” di domenica con il corteo che riempie il paese di scampanellate e muggiti.

La piazza SS Filippo e Giacomo a Predazzo ospita per l’intero weekend il Festival del Gusto con una selezione di produttori e artigiani dove fare uno shopping di qualità, ma anche una serie di attività per far conoscere i prodotti locali a grandi e piccini. Tra i protagonisti sicuramente le eccellenze casearie, con il Caseificio di Predazzo e Moena che si appresta spegnere 30 candeline: dal celebre Puzzone di Moena DOP al burro, ingrediente principe di un laboratorio dove i bambini si trasformano in piccoli casari. New entry di questa edizione anche il miele, grazie agli Apicoltori di Fiemme, Fassa e Cembra pronti ad accogliervi come giuria popolare di un goloso concorso di mieli locali, ma anche di un secondo laboratorio dove i più piccoli potranno realizzare una candela di cera d’api. Miel e formai, saranno al centro anche di una masterclass per veri appassionati, per giocare con gli abbinamenti di profumi, aromi e colori.

Non può mancare l’appuntamento ormai consolidato con il Treno del Gusto a bordo del quale scoprirete la filiera casearia locale: dalla visita alla stalla, giusto in tempo per assistere alla mungitura, all’aperitivo raccontato al nuovo bistrot del Caseificio di Predazzo. Anche il Museo Geologico di Predazzo partecipa attivamente: per l’occasione, domenica 2 ottobre organizzerà un laboratorio per bambini e l’ingresso al museo sarà libero e gratuito. Mobilità sostenibile che da sempre è al centro di questo evento dedicato anche alla mobilità ferroviaria sulle Dolomiti. Il 26 settembre si aprono le danze con un importante gemellaggio: un viaggio esclusivo sul treno storico del Renon. Mentre venerdì 29 settembre si torna in Val di Fiemme con una serata che vede protagonisti i giovani degli istituti scolastici locali che hanno affrontato percorsi didattici sui temi della sostenibilità ambientale.

Ecco il programma nel dettaglio con tutti gli appuntamenti per i più piccoli:

Sabato 1 ottobre

Apertura del festival del Gusto con stand gastronomici e mercato
Piazza SS. Filippo e Giacomo – Ore 10.00 – fino alle 18.00 circa

MIEL E FORMAI
Ore 11.00 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Ad ogni formaggio il suo miele, ad ogni miele il suo formaggio. Un gioco di abbinamenti tutto da scoprire, dove attivare gusto, ma anche vista e olfatto guidati da chi ogni giorno si dedica alla lavorazione del formaggio e alla produzione del miele. A completare il piatto e rendere ancora più piacevole il tutto un buon vino trentino dei nostri amici Cembrani DOC.
€ 12 adulti, € 7 bambini fino a 12 anni (con succo di mela in abbinamento)
Su prenotazione online qui o in loco presso punto info in piazza in base ai posti disponibili (massimo 25 persone)

A cura della Strada dei formaggi delle Dolomiti in collaborazione con Caseificio di Predazzo e Moena, Ass. Apicoltori Fiemme, Fassa e Cembra e Consorzio Cembrani DOC


OktoBarFest
Dalle ore 11.00 alle 23.00 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Il centro di Predazzo chiuso al traffico diventa una grande festa in stile bavarese!
Aperitivi & Stuzzichini
Birra & piatti tradizionali
Fortaie & Dolci sfiziosi
Il tutto condito da musica folk, divertimento, simpatia e tanta allegria.
Aspettare la Desmontegada dele Vache non è mai stato così divertente!


CON IL BURRO DI MONTAGNA, IL GUSTO CI GUADAGNA
Ore 15.00 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Hai mai provato a realizzare il burro fatto in casa con le tue mani? Bastano una semplice bottiglia e della buona panna trentina. Insieme ad un esperto casaro del Caseificio di Predazzo e Moena, scopriremo come realizzare questa semplice ma gustosa magia da assaporare poi un una sfiziosa merenda. Durata circa 40 minuti, a partire dai 4 anni (max 20 bambini).
Partecipazione gratuita. Su prenotazione online qui o in loco presso stand del Caseificio di Predazzo e Moena. A cura del Caseificio di Predazzo e Moena in collaborazione con la Strada dei formaggi delle Dolomiti.


TRENO DEL GUSTO
Ore 16.00
Tutti in carrozza, il treno del gusto è in partenza! Prima fermata una visita in stalla dove potrete vedere come gli allevatori e i loro animali si preparano per la giornata di festa: fiori e ghirlande non possono di certo mancare per sfilare! Destinazione d’arrivo il nuovo ed accogliente Bistrò Shop & Bar del Caseificio di Predazzo e Moena, qui un vero e proprio guru del formaggio, assaggiatore ONAF, ti condurrà in un cheese tasting alla scoperta dei formaggi del Caseificio di Predazzo e Moena sotto forma di uno sfizioso aperitivo dove i formaggi diventano protagonisti di intriganti finger food abbinati a deliziose mostarde e mieli locali e ad un calice di Trentodoc.
€15 adulti, €8 bambini fino ai 10 anni. Su prenotazione online o in loco presso punto info in piazza in base ai posti disponibili


IL MAGICO MONDO DELLE API
Ore 16.15 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Uno spazio e un luogo per scoprire insieme ad un simpatico apicoltore il magico e straordinario mondo delle api e la loro importanza per la vita e l’ecologia sulla Terra. Il nostro amico apicoltore, con gli strumenti e vestiti del mestiere, ci mostrerà come funziona un alveare per poi metterci all’opera nella realizzazione di una candela con cera d’api
Durata 1 ora circa, a partire dai 6 anni (max 20 bambini).
Partecipazione gratuita. Su prenotazione online o in loco presso lo stand dell’Ass. Apicoltori Fiemme, Fassa, e Cembra in base ai posti disponibili. A cura dell’Associazione Apicoltori Fiemme, Fassa e Cembra in collaborazione con la Strada dei formaggi delle Dolomiti


SHOW COOKING
Ore 17.30 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
I nostri chef di Fiemme prepareranno e cucineranno in piazza S.S. Filippo e Giacomo, nel mezzo dell’area espositiva del Festival del Gusto. Gli esperti chef presenteranno i loro piatti creati con prodotti a km 0 e ispirati alla tradizione e all’innovazione. Al termine dell’esibizione le specialità potranno essere degustate dal pubblico presente. In menù zuppa d’orzo alla contadina e guancetta di maiale brasata, polenta di Storo com insalata di cavolo cappuccio rosso. (offerta base per la degustazione €8 a persona).

Durante la giornata
Al Festival del Gusto, laboratorio del legno per bambini proposto da Silvia Canello.


MIELE DI MONTAGNA: IL GUSTO DI GUADAGNA!
Sabato 1 – dalle 10.00 alle 17.00
domenica 2 – dalle 10.00 alle 12.30
Piazza Ss Filippo e Giacomo
Presso lo spazio dell’Ass. Apicoltori di Fiemme, Fassa e Cembra troverai in mostra e degustazione una selezione di mieli di montagna di queste vallate: dal millefiori all’acacia, ma anche rododendro, melata e altre varietà. A giudicarli sarai tu, dopo averli annusati, osservato il colore e assaggiato il sapore con tanto di scheda di valutazione dove annotare tutte le tue sensazioni, preziose per i nostri apicoltori.

Domenica 2 ottobre

Apertura del festival del Gusto con stand gastronomici e mercato
Piazza SS. Filippo e Giacomo – Ore 10.00 – fino alle 18.00 circa


LANALAB
Ore 10.00 – Piazza SS. Filippo e Giacomo
Presso il Museo Geologico, laboratori con la lana per bambini, a cura del Muse di Predazzo
Scalda la tua domenica con un gioiello di lana. Un laboratorio per allenare la creatività con la lana infeltrita.
Bambini/e a partire dai 6 anni.
Tariffa: Intero €3,00, ogni secondo bambino/a €2,00 (max. 15 bambini)
Info e prenotazioni su www.visitfiemme.it o in loco presso punto info in piazza in base ai posti disponibili


La Desmontegada de le vache
Ore 11.00
Predazzo si prepara ad accogliere le mucche addobbate a festa per il rientro dall’alpeggio estivo: sfilata in partenza dal campo sportivo, passaggio per Via Lagorai, passaggio per le vie del centro e conclusione al tendone dell’Ottagono, a fianco della piscina e del minigolf.

Tendone Ottagono Minigolf
Ore 12.30
Pranzo tipico della festa.
In Piazza SS. Filippo e Giacomo aperitivi, degustazioni e specialità gastronomiche.

Durante la giornata
Al Festival del Gusto, laboratorio del legno per bambini proposto da Silvia Canello