Ma chi se ne va più da Cermislandia?

Divertimento, aria fresca, buon cibo e tante passeggiate per tutta la famiglia. Tutto questo lo si trova all’Alpe Cermis, e più precisamente a Cermislandia dove i più piccoli si possono divetire a provare le tante attrazioni del rinnovato parco giochi, mentre mamma e papà si rilassano al sole sulle comode sdraio che è possibile noleggiare presso il bar/ristorante Dosso Larici.

cermis (46)

La funivia che porta in quota si può prendere da Cavalese o dalla stazione a valle dove si trova l’ampio parcheggio/sosta camper,  qui la quiete è spezzata solo dalle risate dei bambini e ci si sente davvero in vacanza. Non importa che ci si fermi per una giornata o per un’intera settimana: si torna a casa rigenerati come non mai!

Cermis (53)

Il parco di Cermislandia è una vera oasi di divertimento per i bambini: nella più totale libertà possono correre, arrampicarsi, giocare con la diga e il laghetto artificiale, scendere ripidi lungo il pendio con la teleferica…

Cermis (96)

o lasciarsi incantare dai mille segreti che serba la natura.

Cermis (70)

Samuel si è letteralmente innamorato della pista con i rulli da cui si scende in equilibrio su una tavola. Siamo riusciti a portarlo via solo con la promessa di un gelato.

Cermis (111)

Ogni settimana dal 25 giugno al 19 settembre, a Cermislandia vengono organizzate ogni giorno delle simpaticissime attività di animazione (qui il programma completo)

Per pranzo ci si può fermare alla Baita Dosso Larici per gustare un ottimo piatto della tradizione trentina, come il tris di canederli che vi consigliamo di assaggiare.

 

Cermis (94)

Se siete alla ricerca di una passeggiata semplice nei dintorni, prendete la stradina sterrata, adatta anche ai passeggini, che porta alle colonne della Casaia, 2 abeti monumentali che arrivano a oltre 30 metri di altezza e si innalzano imponenti verso il cielo.

 

Cermis (102)

Qui tra ponti da attraversare e sentieri da percorrere aguzzate bene la vista: noi abbiamo trovato diversi cespugli con le fragoline di bosco. Dolcissime e saporite… purtroppo mai abbastanza da saziare la nostra golosità!

cermis (42)

La passeggiata, andata e ritorno dura poco meno di un’ora e mezzo. Volendo si può anche decidere di scendere fino a fondovalle, sicuramente una valida alternativa alla discesa con la cabinovia.

 

1 CommentoLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *