Un palazzo a cielo aperto, cuore pulsante di un museo diffuso del gusto, per e della comunità, vetrina e laboratorio delle produzioni enogastronomiche made in Trentino. Un luogo di narrazione, di storie e curiosità legate al cibo locale, da scoprire attraverso un ricco calendario di esperienze food&wine che vede protagonisti produttori, artigiani del gusto, chef e associazioni locali coordinati dalla Strada dei formaggi delle Dolomiti con l’avvallo del Comune Primiero San Martino di Castrozza e la collaborazione della Azienda per il Turismo d’ambito, in una logica di lavoro di squadra.

Palazzo Scopoli è testimone della storia di Primiero: fu residenza nobiliare, sede della giustizia, luogo amministrativo e prima ancora “banca del pane” ovvero spazio per il deposito dei grani. Oggi il Palazzo ripercorre tutte queste fasi storiche, partendo da quella più antica diventando dispensa e vetrina per la cultura del cibo di Primiero e non solo, con le sue belle sale in legno, il verde giardino e l’affaccio sulla vita del paese. Si completa così, con un nuovo prezioso tassello, il lavoro del Comune Primiero San Martino di Castrozza nello sviluppo della rete culturale tematica dei Piccoli Musei a Primiero.

Ad animarlo saranno gli stessi produttori e artigiani del gusto con il Mercato della Terra Slow Food, ma anche degustazioni o aperitivi narrati alla scoperta di formaggi di Primiero, vini trentini e birra artigianale, abbinati a laboratori e visite guidate del paese o della sua campagna oltre che del Palazzo stesso.

Un luogo di arricchimento culturale, ma anche di svago e intrattenimento che permette al visitatore di conoscere il valore del cibo locale, ma soprattutto entrare in contatto con i volti del mondo food&wine ed instaurare una relazione che diventa spazio di convivialità, dove trascorrere un tempo dedicato al piacere, in una location di assoluta bellezza.
Le attività a Palazzo ci accompagneranno durante tutto l’anno con weekend tematici, laboratori, cooking class e corsi sui prodotti caseari di malga, rivolti ad appassionati ed addetti al settore, in collaborazione con Accademia d’Impresa e la Condotta Slow Food di Primiero e Vanoi.

Durante l’estate questi gli appuntamenti che vi aspettano a Palazzo Scopoli (prenotazione obbligatoria al 348.5796185 dalle 13 alle 15, massimo 9 bambini per gruppo):

Venerdì 1 luglio su due turni 16-17 o 17.30-18.30
“Collane e bracciali di pasta” 7-12 (primo gruppo) e 4-6 ANNI (secondo gruppo)
Utilizzando diversi tipi di pasta da cucina si potranno realizzare dei fantasiosi e coloratissimi bracciali nonché delle splendide collane.

Venerdì 15 luglio su due turni 16-17 o 17.30-18.30
“Pasta di sale” 7-12 (primo gruppo) e 4-6 ANNI (secondo gruppo)
Partendo da tre semplici ingredienti (farina, sale e acqua) i bambini potranno realizzare la loro pasta e modellarla a piacere.

Venerdì 29 luglio su due turni 16-17 o 17.30-18.30
“Collane e bracciali di pasta” 7-12 (primo gruppo) e 4-6 ANNI (secondo gruppo)
Utilizzando diversi tipi di pasta da cucina si potranno realizzare dei fantasiosi e coloratissimi bracciali nonché delle splendide collane.

Venerdì 5 agosto su due turni 16-17 o 17.30-18.30
“Io piccolo Schweizer” 7-12 (primo gruppo) e 4-6 ANNI (secondo gruppo)
Partendo da un disegno in bianco e nero, del noto artista Riccardo Schweizer, ogni bambino potrà cimentarsi a dipingerlo a piacimento donando all’opera originale nuove sfumature e colori. Un modo carino per avvicinare i bambini all’arte del nostro concittadino Riccardo Schweizer, pittore di fama mondiale.

Venerdì 12 agosto su due turni 16-17 o 17.30-18.30
“Pasta di sale” 7-12 (primo gruppo) e 4-6 ANNI (secondo gruppo)
Partendo da tre semplici ingredienti (farina, sale e acqua) i bambini potranno realizzare la loro pasta e modellarla a piacere.

Venerdì 19 agosto su due turni 16-17 o 17.30-18.30
“Io piccolo Schweizer” 7-12 (primo gruppo) e 4-6 ANNI (secondo gruppo)
Partendo da un disegno in bianco e nero, del noto artista Riccardo Schweizer, ogni bambino potrà cimentarsi a dipingerlo a piacimento donando all’opera originale nuove sfumature e colori. Un modo carino per avvicinare i bambini all’arte del nostro concittadino Riccardo Schweizer, pittore di fama mondiale.

Venerdì 26 agosto su due turni 16-17 o 17.30-18.30
“Collane e bracciali di pasta” 7-12 (primo gruppo) e 4-6 ANNI (secondo gruppo)
Utilizzando diversi tipi di pasta da cucina si potranno realizzare dei fantasiosi e coloratissimi bracciali nonché delle splendide collane.

Venerdì 2 settembre su due turni 16-17 o 17.30-18.30
“Io piccolo Schweizer” 7-12 (primo gruppo) e 4-6 ANNI (secondo gruppo)
Partendo da un disegno in bianco e nero, del noto artista Riccardo Schweizer, ogni bambino potrà cimentarsi a dipingerlo a piacimento donando all’opera originale nuove sfumature e colori. Un modo carino per avvicinare i bambini all’arte del nostro concittadino Riccardo Schweizer, pittore di fama mondiale.

Per tutte le info utili, giorni ed orari di apertura: www.piccolimuseiaprimiero.it