La passione dei vostri bambini sono gli animali della fattoria? Approfittando di un meraviglioso sole autunnale siamo stati in un posticino che fa proprio al caso loro! A pochi minuti da Arco e dal suo Arboreto, nella pace e nella assoluta tranquillità della Val di Laghel , si trova questo angolo di paradiso affacciato sul lago di Garda, circondato dagli uliveti e a ridosso di boschi e falesie (ci troviamo sotto la croce del Colodri, altra meta imperdibile se amate i panorami mozzafiato: noi ci eravamo arrivati anche tramite la via ferrata – LEGGI QUI)… davvero il luogo ideale dove rigenerarsi e tornare a godere delle cose semplici e del contatto con la natura.

Laghel 7 è un agritur con annessa azienda agricola e fattoria didattica, un progetto voluto e realizzato da Paola, al quale partecipa tutta la sua famiglia. Ci si arriva con una breve e piacevole passeggiata di una quindicina di minuti, dopo aver lasciato l’auto nei pressi della chiesetta di Laghel, seguendo le indicazioni ben chiare lungo la strada (dalla chiesa si prosegue dritti e si tiene la destra).

Ad accoglierci abbiamo trovato Paola ed i suoi i festosi cani, che, oltrepassato il panoramico giardino riservato a chi soggiorna nei due deliziosi appartamenti, ci hanno guidati fino alla spaziosa e curatissima zona dedicata alla fattoria didattica ed al maneggio: a Laghel7 infatti, grazie a Giulia, figlia di Paola nonché istruttrice FITETREC-ANTE, è possibile anche prendere lezioni di equitazione con monta western, il tutto in piena sicurezza: una bellissima esperienza grazie anche al carattere dolce dei cavalli di casa.

Del resto se c’è una cosa che di questo luogo (oltre alla indiscutibile bellezza della natura) ci ha subito colpito positivamente è proprio il rapporto di affetto e complicità che abbiamo osservato tra gli animali e la loro padrona. Ogni animale qui ha il suo spazioso recinto con il proprio rifugio coperto, ma generalmente durante il giorno la filosofia aziendale è quella di lasciarli liberi di scorazzare, col risultato che anche gli animali stessi sono molto legati tra di loro.

Se poi siete degli attenti frequentatori di mercatini di Natale, allora magari i nomi Grace, Tundra e Iole vi dicono qualcosa! Già perché gli animali che incontrerete qui sono stati, e saranno anche quest’anno i protagonisti dei fine settimana nella Fattoria degli Animali allestita ai Mercatini di Natale di Arco (per scoprire di più LEGGETE QUI): non abbiamo dubbi che saranno felici di ritrovarvi anche quassù, nella loro casetta, pronti a farsi coccolare e ad essere curati ed accuditi dalle vostre mani!

Previo appuntamento è infatti possibile accordarsi per trascorrere un paio d’ore prendendo parte alle normali attività quotidiane della fattoria: collaborare alla pulizia di box e recinti, nutrire e strigliare gli animali, conoscerne le abitudini, imparare nozioni utili sul carattere della specie, e magari anche assaggiare il buonissimo olio extra vergine di oliva di produzione propria: con delle olive baciate dal sole come queste vi assicuriamo che anche l’olio ha un sapore impareggiabile!

La fattoria, che è dotata di appositi spazi coperti per eventuali laboratori o attività, accoglie regolarmente gruppi scolastici, i quali hanno la possibilità di trascorrere in questo caso un’intera giornata piena di lavoro, soddisfazioni e giochi da fare tutti in compagnia (divertimento assicurato!). Come però dicevamo poco fa è possibile accedere alla fattoria didattica anche per le famiglie o per altre tipologie di utenti: in tal caso è previsto un numero minimo di sei partecipanti (bambini e adulti). E se non siete così tanti, non disperate: telefonando e lasciando la vostra disponibilità sarà facile formare un gruppo assieme ad altre persone desiderose di calarsi nei panni della vita in fattoria! Vista la partecipazione della fattoria al mercatino di Natale (dalle 15 all 17 della domenica attività per i bambini proprio al mercatino), in questo periodo natalizio sono sospese le visite guidate. Riprenderanno in gennaio 2022, freddo permettendo! 

Sarete accompagnati per tutto il tempo da un tutor formato che attraverso la metodologia della didattica attiva vi farà conoscere e scoprire gli animali e le colture e magari anche riflettere sul legame tra territorio ed alimentazione.

Noi abbiamo passato un pomeriggio veramente piacevole e incontrato da vicino (alcuni da mooolto vicino: le pecorelle erano golose di coccole, il gatto geloso delle pecore e i cavalli decisamente curiosi!!!) tanti animali. Quelle che ci sono rimaste forse più nel cuore sono Iole e Margherita. Margherita ci ha conquistato per il fatto di essere una carinissima maialina, mentre Iole è la più coccolona che abbiamo mai incontrato!

Siamo certi che non deluderanno nemmeno voi!

E poi ci sono gli asinelli da spazzolare, i cavalli da strigliare, il recinto delle pecore da ripulire, c’è da portare il cibo ai conigli ed alle galline, magari da raccogliere qualche ovetto…

Vi stupirete di come il tempo passerà in un lampo e di come anche i vostri bambini saranno contenti di “faticare”: in fondo quale ricompensa migliore dell’aver stretto amicizia con uno speciale amico a quattro zampe?

Per l’attività in fattoria didattica il costo è di 10 € a persona, ma ci vuole un minimo di 6 persone. Prenotazione obbligatorie tramite telefono. 

Per informazioni e prenotazioni:

✉️ info@laghel7.it

📞 335 8240645   349 7446910

 

0 Condivisioni