Castello di Arco

Si potrebbe pensare che un castello mezzo diroccato non possa trasmettere il fascino e la maestosità della struttura che era un tempo, niente di più sbagliato! E che quest’idea sia del tutto errata si può capire non appena messo piede all’interno del sito che ospita il Castello di Arco. Avevamo visitato le sue torri nella scorsa primavera, la prima cosa che colpisce è l’incredibile panorama che si può godere dalle sue mura. Subito dopo si viene conquistati dalla maestosità della struttura, è vero, molto nei secoli è andato purtroppo perso, ma questo non incide minimamente con il suo splendore.

L’unica accortezza, appunto perché si tratta dei resti di un castello medievale, è stare attenti ai bambini: ci sono parecchi punti esposti che, senza una costante vigilanza, potrebbero risultare pericolosi. Ma se questo bastasse per scoraggiare un’eventuale visita vi prego di ripensarci perché lasciarsi sfuggire questo maniero è davvero un gran peccato.

All’interno si possono vedere parti delle mura di cinta, la prigione del sasso e la torre grande. Gioiello del complesso il ciclo di affreschi del Trecento che raffigurano dame che giocano a scacchi.

Si raggiunge attraverso una passeggiata, irta ma suggestiva, che in una ventina di minuti porta dal centro del paese di Arco all’entrata del castello. Solo la passeggiata è una scoperta: tra grandissime piante di ulivo e vegetazione mediterranea non mancherà di stupire e meravigliare i piccoli visitatori.

All’esterno del castello c’è un grande prato con un bar, l’ideale per un picnic e una sosta prima di tornare alla macchina.

Silvia c’era stata, ecco il suo racconto.

Orario (L’accesso alle torri superiori è consentito fino ad un’ora prima della chiusura):

Dall’1 al 31 marzo aperto dalle 10.00 alle 17.00
Dall’1 prile al 30 settembre aperto dalle 10.00 alle 19.00
Dall’1 ottobre al 31 ottobre aperto dalle 10.00 alle 17.00
Dal 2 novembre al 6 gennaio aperto dalle 10.00 alle 16.00
Dal 7 gennaio al 31 gennaio aperto dalle 10.00 alle 16.00  solo sabato e domenica
Dal 1 febbraioi al 29 febbraio aperto dalle 10.00 alle 16.00

Chiuso: 1 gennaio, 1 novembre, 25, 26 dicembre. Chiuso il pomeriggio il 24 e 31 dicembre.

Ingresso: Intero € 3, 50,  Ridotto € 2,00 ( 12-18/over 60 ) Gruppi € 3,00 (min. 20 persone )
Nuovissimo servizio di audio-guida trilingue (2,50€ per due persone)

Per maggiori info chiamare 0464.510156

1 CommentoLascia un commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *