La Val Sarentino, comodamente raggiungibile in auto da Bolzano in una mezz’ora, è una meta sempre bella e poco affollata. Una delle principali escursioni parte dal lago di Valdurna (1518 metri di altitudine), a metà valle (proseguite dopo il paese di Sarentino e poi seguite le indicazioni sulla destra), è circolare e molto carina da fare anche con i bambini più piccoli. Si parcheggia subito prima del divieto (4 euro al giorno, tariffe 2020) e in una decina di minuti su strada asfaltata si arriva al lago. Dirigetevi verso la chiesa e seguite le indicazioni per la Seeb Alm.

Dopo una breve salita su strada asfaltata, la strada procede abbastanza pianeggiante su strada forestale, in parte nel bosco. Fattibile con passeggino da trekking, la passeggiata dura circa un’oretta, per arrivare a quota 1800 metri circa.

Interessante arrivare da questa parte perché poi potrete chiudere il giro ad anello. Se avete il passeggino dovete però tornare dalla strada da cui siete arrivati.

La malga/ristorante ha diversi tavoli all’aperto, i piatti buoni anche se non indimenticabili. Molto carino invece il parco giochi accanto alla malga, con trampolino, sabbiera, scivolo, altalene e giochi vari.

Per il ritorno, scendete dal sentierino proprio accanto alla malga: più ripido e sconnesso, ma non difficile da fare in discesa. Vi aspettano pascoli verdi, baite in legno e mucche placide al pascolo.