Passeggiata semplice, in una valle incontaminata, quella che porta in una mezz’ora circa a Malga Astneberg, a poca distanza da Terento (Rio Pusteria). Provenendo da Bressanone ed oltrepassato il paese, prendete le indicazioni sulla sinistra che portano in Val Vena (cartello marrone) e dopo qualche chilometro parcheggiate l’auto (sosta gratuita). Da lì parte l’escursione che in meno di due chilometri vi farà raggiungere la meta.

Ad accogliervi subito le mucche al pascolo, i prati verdi e alte vette in lontananza. Sulla destra c’è il sasso delle streghe, il sasso più famoso di Terento. Si narra che qui le streghe ballassero durante i loro riti e che per celebrare le nascite in paese venisse messo sopra dell’olio e poi fatto bruciare. Quel che è certo è che ci sono dei buchi sopra, piuttosto misteriosi.

Dopo circa 200 metri di dislivello, a quota 1640 metri, ecco la malga, con un bel parco giochi, una sabbiera per cui i bambini andranno matti, animali da fattoria (conigli, galline) e il ruscello in cui sguazzare a piedi nudi in estate.

Tanti i tavoli in legno all’aperto, le sdraio sul prato, e molto carino il patio coperto. Atmosfera serena e rilassata, tanta gente del posto che frequenta questo luogo in ogni stagione.

Ricco il menù, con pollo allo spiedo e stinco di maiale alla domenica, contraddistinto come sempre dai classici piatti altoatesini: uova, speck e patate arrosto, canederli, tavoli a mezzaluna, taglieri con prodotti tipici. Succhi e torte fatte in casa. Ricordatevi anche di comprare lo speck, che producono qui.

INFO UTILI:
  • LUOGO: Val Pusteria
  • PARTENZA: parcheggio in Val Vena
  • ARRIVO: malga Astneberg
  • ALTITUDINE: 1.640 metri
  • DURATA: mezz’ora circa
  • DIFFICOLTÀ: facile
  • DISLIVELLO: 200 metri
  • PASSEGGINO: si
  • PUNTI RISTORO: malga Astnerberg  📞 349 32 30747 aperta tutti i giorni da maggio all’autunno, giorno di riposo il martedì in bassa stagione.
Cosa fare nei dintorni:

Se i vostri bimbi sono abituati a camminare e siete amanti delle escursioni un po’ più impegnative non perdete l’occasione di raggiungere il Rifugio Lago di Pausa, noi ci siamo stati dopo la visita a Malga Astnerberg, QUI il nostro racconto!

Utili consigli!😊

  • Un’ottima idea per il divertimento dei vostri bimbi, prima del rientro, è una pausa al parco giochi di Terento. Molto carino e con tante attrazioni, tra cui il lago con i giochi d’acqua, reti su ci arrampicarsi e il castello in legno, ma anche sabbiare, altalene e ping pong. Lo trovate proprio in centro paese a pochi passi dall’ufficio turistico.
Altre passeggiate belle nei dintorni:

 

Scoprite la guida completa sulla Val Pusteria QUI.