Che siamo innamorati della Val di Rabbi è ormai un dato di fatto: le passeggiate qui sono proprio tante e con l’avvento delle bici elettriche è bellissimo esplorarla su due ruote. Ci siamo affidati a Rabbi E-Bike per un tour guidato: servizio eccellente! Una volta provate, regolate le altezze, indossati i caschi di protezione e fatto un breve briefing sul loro funzionamento, si parte!

In sella alle vostre biciclette potrete percorrere moltissimi sentieri, noi ne abbiamo provati due: quello verso Malga Stablasolo e l’altro a Malga Fratte pedalando circondati dal verde del Parco Nazionale dello Stelvio.

  1. MALGA STABLASOLO

La salita non è impegnativa se non nell’ultimo tratto, ma con la e-bike diventa gradevole anche per i bambini (e i genitori!) meno sportivi. Ad ogni modo, la vista che si gode ripagherebbe da sola di qualsiasi sforzo.

 

Da qui alle spettacolari Cascate di Saent la strada è breve, e allora perché perdercele? Ancora un po’ di saliscendi su sterrato ed eccole comparire tra la fitta vegetazione. Se si vuole arrivare proprio sotto la cascata è necessario lasciare la bici e proseguire un pezzo a piedi.

Il nostro giro è proseguito con una leggera salita attraverso il bosco fino ad arrivare nelle frazioni alte della val di Rabbi, come Somrabbi e Piazzola. Da qui tutto in piano e poi in discesa fino a tornare sulla strada provinciale. Da qui abbiamo imboccato la forestale che la costeggia, passando a fianco delle antiche segherie.

2.MALGA FRATTE

Escursione che conosciamo molto bene a piedi, ma che con l’e-bike diventa ancora più emozionante. Soprattutto la discesa!. Partendo dal noleggio di San Bernardo si segue la ciclabile fino alle Terme di Rabbi, (la ciclabile è in fase di ultimazione e un tratto andrà percorsa sulla strada principale, a maggio 2023 ultimeranno tutti i lavori!). Lungo il tragitto potrete fermarvi ad ammirare la prima delle due vecchie segherie veneziane, la Braghje, utilizzate un tempo per la lavorazione del legno.

Oltrepassate le terme proseguite su strada asfaltata verso la val Maleda. Prima di iniziare la salita vi consigliamo di seguite le indicazioni per arrivare alla seconda segheria veneziana: la settecentesca Segheria dei Bègoi che costeggia il Torrente Rabbiés. Da qui tornate al ponte di legno e aumentate l’aiuto dell’e-bike perché inizia la salita!Usciti dal bosco davanti a voi una vista memorabile e Malga Fratte che vi aspetta per un ottimo pranzo o merenda rigenerante.

Si rientra dalla stessa strada dell’andata. all’imbocco della val Maleda trovate un bellissimo parco giochi, impossibile non fermarsi! Oltre alle bici elettriche (tutte nuove, disponibili sia per adulto che per bambino, a partire dagli 8 anni, consegnate assieme a caschetto e lucchetto), è possibile noleggiare anche il carrello porta bimbi.

INFO UTILI

Non solo: presso Rabbi E-Bike è attivo anche il servizio di noleggio zaino porta bimbi e zaini classici da montagna, per affrontare nel migliore dei modi i sentieri della Val di Rabbi, anche a  piedi. Inoltre se volete noleggiare l’e-bike ma partire da un’altra località, Gilberto e Valentina vi raggiungeranno con il loro furgone  per portarvi i mezzi.

Ovviamente questi che abbiamo provato noi sono solo alcuni dei tanti giri che si possono fare, sia con tour guidato che in autonomia, magari chiedete consiglio quando si noleggia la bici. Sono molto disponibili e attenti!

Per informazioni:
📞 348 6700814 – 335 6857295
📧 rabbiebike@gmail.com
🌐 sito web

Tante altre escursioni in val di Rabbi:

  • scopri la nostra mini-guida estiva dedicata alla Val di Rabbi, CLICCA QUI!
  • Ma non perderti la val di Rabbi in inverno, CLICCA QUI!

Cosa puoi trovare poco distante dalla val di Rabbi: