Una valle meravigliosa e tutta da scoprire! Tante belle attività, escursioni tra boschi, prati e cascate e tante malghe con gustose e genuine proposte! La Val di Rabbi ci ha davvero stregato con la sua naturale bellezza, l’abbiamo scoperta estate dopo estate e abbiamo racchiuso in questo articolo tante belle realtà ed esperienze che potete fare con i vostri bimbi. Eccole nel dettaglio:

  • Emozione ed adrenalina sul Ponte sospeso! Lungo circa 100 metri, il ponte tibetano che è stato costruito in Val di Rabbi sopra il torrente Ragaiolo , è diventato in breve tempo una delle attrazioni più gettonate della valle.
  • Le Cascate di Saènt, luogo imperdibile per chi decide di visitare questa valle sono le Cascate di Saènt, uno spettacolo naturale da raggiungere dopo una bella passeggiata tra pascoli e boschi.
  • Cascate Valorz: il sentiero degli animali,altre belle cascate e sentiero tematico da scoprire con i vostri bimbi!
  • Il percorso kneipp, area verde delimitata da uno steccato che riserverà un piacevole momento di svago e relax a grandi e piccini.
  • Il dinosauro e i larici monumentali, ventitré imponenti e maestosi larici in Val di Rabbi (con sorpresa finale) sono l’attrattiva principale di un percorso didattico naturalistico unico.
  • Il Molino Ruatti a Pracorno, che fascino questo antico mulino per la macinazione, visitare il Molino Ruatti è un po’ come entrare nella vita di un mugnaio dell’Ottocento.

MALGHE DA NON PERDERE!

  • Malga Stablasolo, raggiungibile dopo una semplice passeggiata di 45 minuti, offre uno splendido panorama sulla valle, ottima cucina!
  • Malga Polinar, meno conosciuta della più rinomate malghe della valle ma altrettanto bella da raggiungere attraverso una piacevole escursione.
  • Malga Caldesa, un’oretta di passeggiata lungo un sentiero che sale in un bosco di larici vi porterà a questa bella malga dove si producono tanti ottimi prodotti caseari oltre a buoni e gustosi piatti che vale la pena assaggiare!
  • Malga Fratte, un piccolo angolo di tranquillità in cui è possibile gustare ottimi piatti locali accompagnati dallo scampanellio delle mucche.
  • Malga Mondent, situata a quasi 2000 metri si raggiunge dopo una bella escursione, è una via di mezzo tra una classica malga, un curato agriturismo e si mangia molto bene.
  • Malga Monte Sole (noi ci eravamo stati d’inverno, QUI il racconto, e non vediamo l’ora di ritornarci in estate)

Maggiori info: www.valdirabbi.com