Una passeggiata avventurosa, ad un passo da Trento. Sicuri che pochi di voi conoscono il Doss di S.Agata. Se è vero che il nome Trento (Tridentum) deriva dai tre “denti” (colli) che spuntano attorno alla città, questo è il terzo. Il primo è il Doss Trento (trovate il racconto della passeggiata QUI), mentre il secondo è il Dosso di S.Rocco (il post QUI), conosciuto più facilmente come “Bosco della Città”.  Per salire sul Dosso di Sant’Agata bisogna raggiungere in auto (parcheggio libero e comodo) o autobus la località di Oltrecastello (Povo).

Provenendo da Trento, sulla destra troverete un bel parco giochi, con una fontanella per ristorarsi, un campo da calcio in erba e un campo da basket in cemento.

Proprio di fronte, sulla sinistra, ecco invece le indicazioni per la passeggiata. Breve, anche se con pendenze decise. Poco dopo la partenza vi consiglio di seguire l’indicazione “Bosco dei Faggi”: una stradina pianeggiante per il primo tratto, caratterizzata da tantissime radici che renderanno divertente l’esplorazione.

Noi dopo un po’ siamo tornati indietro, non appena ha cominciato a scendere, e abbiamo ripreso il percorso di prima, però penso che continuando potrebbe regalare una piacevole sorpresa. Tipo una vista niente male sui dintorni.
In mezz’ora si arriva alla sommità del colle, dove si trova un grande prato, panchine e una deliziosa chiesetta che meriterebbe di essere restaurata, ma che ha comunque il suo fascino.

Attorno, in primavera,  primule gialle e viole, ma anche papaveri e tanti altri fiori. Da lassù ci sono diverse possibilità: noi siamo scesi subito, di nuovo in direzione “Oltrecastello”, altrimenti si può proseguire fino al paese di Povo, dove vi aspetta un bel gelato e la possibilità di mangiare qualcosa.
Si può tornare per la stessa strada, oppure percorrere il marciapiede accanto alla strada principale (quella che avete percorso per arrivare) e tornare più velocemente al parco giochi e fermarsi un po’ a giocare. Anche nella piazzetta di Oltrecastello c’è un bar, nel caso in cui ne aveste bisogno!

Altre passeggiate consigliate nei dintorni di Trento: