In ottemperanza all’ultimo DPCM, il Castello del Buonconsiglio, Castel Beseno, Castel Caldes, Castel Stenico e Castel Thun, sono chiusi al pubblico. Restano inoltre chiusi la Biblioteca, la Caffetteria e il Book Shop.

Come accaduto durante il primo lockdown seguiteli sui loro canali social (FaceobokInstagram e canale you tube) per partecipare alle iniziative proposte e tenervi sempre aggiornati, in attesa di poter visitare nuovamente questi meravigliosi castelli

Fortezza medioevale, poi sontuosa residenza dei principi vescovi di Trento, il Castello del Buonconsiglio è il più vasto e importante complesso monumentale della regione: è un luogo affascinante, per la sua storia secolare e per le raffinate decorazioni pittoriche che narrano tante storie, miti e favole. Oggi il Castello del Buonconsiglio è una sede museale, da cui dipendono anche quattro castelli fra i più suggestivi e prestigiosi del territorio trentino: il Castello di Stenico nelle Valli Giudicarie, Castel Beseno nella Valle dell’Adige fra Trento e Rovereto, Castel Thun in Valle di Non e Castel Caldes in Val di Sole. Durante il periodo estivo i servizi educativi organizzano attività per famiglie con bambini che intendono proporre la condivisione di un’esperienza di scoperta e conoscenza del patrimonio culturale, per trascorrere insieme il proprio tempo libero, in un modo piacevole, divertente e creativo. In inverno,  durante il periodo natalizio vengono organizzati stimolanti laboratori creativi e speciali visite autogestite che permettono alle famiglie di visitare il castello secondo i propri tempi e necessità.

Per essere sempre aggiornati su eventi e attività organizzate dal Castello del Buonconsiglio, potete consultare la nostra agenda o direttamente il loro sito con tariffe e orari aggiornati.

Ecco la nostra visita al Castello del Buonconsiglio.

Indirizzo: via Bernardo Clesio, 5, Trento
Info: 0461.233770, www.buonconsiglio.it

Questa realtà vanta il MARCHIO FAMILY IN TRENTINO