Magici i sentieri tematici dell’Alpe Cimbra.

Il Sentiero dell’Immaginario è un bel percorso nei boschi e tra i pascoli di Luserna, ispirato alle leggende e ai personaggi dell’immaginario popolare cimbro. Un anello di sette chilometri circa, da percorrere comodamente in tre ore, con un dislivello complessivo di 200 metri. Non adatto ai passeggini.

Caratteristiche le opere in legno di artisti locali e le leggende disseminate lungo il percorso, che permettono al visitatore di scoprire i personaggi che la fantasia e la tradizione popolare hanno tramandato nei secoli, anche se sinceramente ce ne saremmo aspettati (e avremmo gradito, davvero) qualcuna in più!

Si parcheggia nella piazza centrale del paese e si seguono le indicazioni: la strada è pressoché pianeggiante per il primo tratto, con ampi punti panoramici. Nota di percorso: leggendo la storia di Tüsele Marüsele noi abbiamo scorto anche quella che potrebbe essere stata la sua casetta in pietra, ma poi Samuel ha avuto un po’ di timore ad avvicinarsi per controllare…vediamo se voi siete più coraggiosi!

Bello il tratto in mezzo al bosco con il basilisco-drago, che porta al laghetto alpino con la scultura dell’orso, dopodiché una breve discesa porta a Malga Campo con terrazza panoramica dove ci si può fermare a mangiare piatti semplici e genuini. A questo punto è arrivato il tratto che ci è piaciuto di più: un’immensa distesa di prati fioriti dove correre a perdifiato che riporta al cuore di Luserna!

Altro bel sentiero da provare se siete a Luserna è il sentiero tematico Dalle storie alla Storia”.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *