Museo Ladino

La nuova sede del Museo Ladino di Fassa, inaugurata nel 2001, ospita le collezioni etnografiche dell’Istitut Cultural Ladin, frutto di vent’anni di ricerche, ordinate secondo precisi criteri logici e dedicate ai diversi aspetti della civiltà ladina. Rispecchia l’immagine di una comunità viva e cosciente di sé, caratterizzata da una lingua propria, da un territorio e da una storia particolari: oggetto dell’esposizione è propriamente il processo di formazione di un popolo, o etnogenesi, attraverso le testimonianze della cultura materiale e spirituale dalle origini fino al tempo presente.

Uno degli aspetti più significativi nell’allestimento è costituito dal Sistema di Supporto Multimediale, un sistema di 17 punti informativi, gestiti da una rete di computer e dotati di touch-screen interattivo, distribuiti lungo l’intero percorso museario: da qui il visitatore può accedere a 74 brevi filmati monotematici concernenti singoli oggetti o aspetti dell’esposizione, con sonoro originale e testi in più lingue.

Noi ci siamo stati anche con Rttr, ecco il bellissimo filmato della trasmissione del Trentino dei bambini:

Orari: (10 giugno – 10 settembre) e periodo natalizio (20 dicembre – 6 gennaio), tutti i giorni 10.00 – 12.30 / 15.00 – 19.00. Altri periodi: dal martedì al sabato, 15.00 – 19.00. CHIUSO: 1 gennaio, 1 maggio, 1 giugno – 9 giugno, 1 novembre – 30 novembre, 25 dicembre

Tariffe: intero   € 5, ridotto  € 3 (residenti – Ragazzi dai 15 ai 26 anni – Universitari (con tessera o libretto), over 65 – Gruppi (minimo 15 persone). Gratuito: under 14, disabili e accompagnatori, Amici del Museo, scolaresche, accompagnatori di gruppi, forze dell’ordine (con tesserino)

Novità: biglietto Famiglia 5 € (un genitore con figli minorenni) – 10 € (due genitori con figli minorenni), biglietto compleanno, (ingresso gratuito il giorno del compleanno, più pubblicazione omaggio).

La struttura museale non si esaurisce nella Sede centrale ma si articola nel Museo sul territorio con le proprie “Sezioni locali” che formano un vero e proprio percorso etnografico attraverso l’intera vallata.

Sede centrale del museo:
loc. San Giovanni, Vigo di Fassa, tel. 0462 760182
museo@istladin.net – www.istladin.net
Orario dal 10 giugno al 10 settembre
10.00 – 12.30 e 15.00 – 19.00 tutti i giorni

Sedi distaccate:
Il Mulino Pera (Pozza), str. Jumela, 18. Visita guidata gratuita ogni lunedì, martedì e mercoledì alle ore 10.30 e giovedì e venerdì alle ore 16.00.
Orario: dal 10 giugno al 10 settembre, 10.00-12.00 e 15.00-19.00. Chiuso la domenica. Ingresso gratuito.

Caseificio Pera (Pozza), visita al caseificio e assaggi di formaggio. Ogni venerdì alle 9.30. Costo 3.00 euro a persona (sopra i 6 anni). Prenotazione obbligatoria.

La Segheria Penia (Canazei), str. de Ciamp Trujan. Visita guidata gratuita ogni martedì alle ore 10.00. Orario dal 10 giugno al 10 settembre, 10.00-12.00 e 15.00-19.00. Chiuso la domenica. Ingresso gratuito.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *