Con l’arrivo della bella stagione trascorrere il tempo all’aria aperta è  una delle cose più piacevoli che ci siano, e noi lo sappiamo bene. Proprio per questo non vedevamo l’ora di raccontarvi questa meravigliosa esperienza. Per noi il picnic a Maso Maserac è stata una stata una rivelazione: una serata piacevolissima, immersi nella natura e nella quiete, gustando cibi veramente buoni e rilassandoci davanti al film più bello: il tramonto nel Lomaso.

A questa fantastica idea hanno pensato Francesco e Simona dell’Azienda Agricola Maso Maserac, che eravamo stati già a trovare l’anno scorso (ve ne avevamo parlato QUI). Da quest’anno il loro picnic al tramonto è inserito tra le Garda Trentino Experience, la raccolta delle esperienze più belle che si possono fare nel territorio di competenza di APT Garda Dolomiti. 

COME ARRIVARE A MASO MASERAC

Si arriva comodamente in auto, o dal passo del Ballino (se provenite da Riva del Garda o Rovereto) o da Comano Terme (se provenite da Trento). Basta impostare il navigatore su “salita al Maso Maserac”, ed arriverete dritti al parcheggio (troverete il cartello “parking picnic al tramonto”). Da lì si prosegue a piedi per circa 50 metri: sulla destra troverete le scalette in legno che portano al maso, lungo un percorso alla scoperta delle coltivazioni e degli animali che popolano questo angolino di paradiso.

LA SALITA AL MASO

Il percorso della salita è facile ed adatto a tutti. Non lasciatevi intimorire dalla parola “salita”: si tratta di una passeggiata breve e per nulla impegnativa, ma soprattutto molto piacevole anche per i bambini. Qui troveranno alcune postazioni gioco e tanti animali (pecore del Cameroun, pony, asinello, api e coniglietti).

Si cammina in mezzo alle coltivazioni di piccoli frutti, uva fragola e noci. C’è anche un punto panoramico per i vostri selfie al tramonto. Questa salita è aperta a tutti, anche a chi vuole semplicemente capire cosa si fa in questo maso.

Simona ci ha accompagnato fino alla nostra postazione, mostrandoci il giardino delle erbe aromatiche e raccontandoci un po’ dell’azienda, dei tanti progetti e della sua famiglia. Poi siamo rimasti soli a goderci il nostro picnic. Quasi soli, infatti ci ha fatto compagnia Brisa, la bella cagnolona di casa, che si è sdraiata vicino a noi a farsi coccolare: si sa che le coccole sono sempre gradite!

UN PICNIC A MASO MASERAC

E così, tra coccole, frinire di cicale, la pace della campagna, la cura dei dettagli e i colori del tramonto abbiamo apprezzato con calma ciò che era nel cesto. Tutto buonissimo e di qualità. Assolutamente da provare con il pane rustico il pesto di aglio orsino, una delle specialità del maso. Per non parlare del miele: ottimo in abbinamento con il formaggio dell’Azienda Fontanel.. E se come noi non riuscirete a finire tutto, c’è una borsina di carta dove potrete mettere quanto rimasto e portarlo a casa con voi.

Se avete bambini avranno spazio per correre e giocare e potranno andare a vedere gli animali tutte le volte che vorranno. Vedrete che non sarà difficile farli appassionare a qualcosa e anche loro si lasceranno contagiare dalla tranquillità e dalla serenità di questo luogo.

Perfetto anche per una cena tra amici, lontani dallo stress e dalla confusione dei locali affollati. Noi ve lo super consigliamo!

COME PRENOTARE

Il picnic è prenotabile, meteo permettendo,  ogni giorno da giugno a fine settembre (clicca QUI)Sono disponibili diverse postazioni, dislocate tra le coltivazioni del maso per garantire la privacy. Una postazione può ospitare anche una tavolata, se volete venire in compagnia.  Al vostro arrivo troverete una tavola imbandita in uno stile semplice ed elegante ed un goloso cesto di prodotti locali pronti per essere assaggiati.

Potrete scegliere tra 3 tipologie di cesti quella che si avvicina di più al vostro gusto ed ai vostri desideri:

  • Cesto di Comano | Pane di montagna (panificio Zanoni), formaggio (Fontanel, Misonet), salumi (Bronzini), frutti di bosco (Maso Maserac), lamponada (Maso Maserac), pesto di aglio orsino (Maso Maserac), miele millefiori (apicoltura Angelica), acqua, bevanda a scelta;
  • Cesto di Maserac | Pane di montagna (panificio Zanoni), frutti di bosco (Maso Maserac), confettura (Maso Maserac), panna cotta (Misonet), acqua, bevanda a scelta;
  • Picnic romantico | Pane di montagna (panificio Zanoni), frutti di bosco (Maso Maserac), pesto di aglio orsino (Maso Maserac), acqua, spumante Trentodoc (Levii).

Francesco e Simona non hanno lasciato nulla al caso: piatti, bicchieri, posate… ma anche candele, fiori freschi e copertine per coprirsi in caso di fresco… E quando cala il buio si accendono le lucine e anche tante tante lucciole!

Al maso poi è presente anche un punto vendita, dove si possono acquistare i prodotti.

CONTATTI

Maso Maserac
Loc. Maserac 81, 38077 Comano Terme (TN)  Vigo Lomaso
tel. 348 143 5785
e-mail: info@masomaserac.com
web: www.masomaserac.com

INFO E PRENOTAZIONI

Potete prenotare il vostro picnic direttamente online dal sito di Garda Dolomiti cliccando QUI

Volete conoscere le altre experiences di Garda Dolomiti? QUI vi raccontiamo quelle che abbiamo provato per voi.

NEI DINTORNI

E se fosse di partire in anticipo? Ci sono un sacco di cose belle nei dintorni, e il picnic a Maso Maserac può diventare la degna conclusione della giornata dopo aver visitato, per esempio il bellissimo Parco Terme di Comano, o il Parco Archeo Natura di Fiavé  o ancora il vicino Castello di Stenico con il percorso di land art Bosco Arte Stenico ed il lago di Tenno con il nuovo ponte sospeso.

Per conoscere tutto quanto di imperdibile offre il territorio di Comano consultate la nostra mini guida “Cosa fare a Comano e dintorni”