Sul Buffaure: la meraviglia!

Posto incantevole per una bellissima giornata in quota, con una grande varietà di passeggiate, panorami meravigliosi, buon cibo, attività ed iniziative per bambini. Una volta presa la cabinovia a Pozza di Fassa che porta al Buffaure (2.050 m) godrete subito di un bellissimo panorama (Gruppo del Catinaccio, Latemar e Sassolungo).

Questo è il punto di ritrovo per molteplici attività per i bambini durante tutta la settimana, comprese nel prezzo degli impianti e in programma dal 2 luglio al 7 settembre 2018, guardate qui:

Lunedì
Un Bosco di Emozioni
TUTTI I LUNEDÌ DALLE 9:30 ALLE 12:30

Immaginando di essere animali, conosciamo il bosco e i suoi abitanti, scoprendone abitudini e segreti. Escursione animata lungo il bel percorso degli animali in quota.

Attività per famiglie con bambini dai 5 anni in su, difficoltà facile, percorso adatto anche ai passeggini.
Ritrovo: Stazione a monte della Cabinovia del Buffaure (Pozza di Fassa)

Martedì

Alla scoperta della terra dagli antichi vulcani ai prati fioriti dei giorni nostri
TUTTI I MARTEDÌ DALLE 9:30 ALLE 12:30

Seguendo il percorso geologico, impariamo come si è formata la nostra montagna, partendo dagli antichi vulcani, attraverso i secoli, fino ad arrivare al giardino alpino per conoscere i fiori e le piante che ne ricoprono i crinali.

Per famiglie con bambini dai 6 anni in su, difficoltà media, non percorribile con il passeggino.

Ritrovo: Stazione a monte della Cabinovia del Buffaure (Pozza di Fassa)

Il ciclo dell’acqua
TUTTI I MARTEDÌ DALLE 14:30 ALLE 16:00
Giocando scopriamo quanto sia preziosa l’acqua, immaginando di essere delle gocce d’acqua.

Per famiglie con bambini dai 4 anni in su, difficoltà facile, percorribile con il passeggino.
Ritrovo: Stazione a monte della Cabinovia del Buffaure (Pozza di Fassa)

Mercoledì

Il Sentiero Incantato
TUTTI I MERCOLEDÌ DALLE 9:30 ALLE 12:30

Ascolta e immagina che… storie e leggende. Narratori in costume ci accompagnano lungo un vario e colorato percorso, animato da quegli antichi miti che sanno ancora rivelare e far sognare.

Per famiglie con bambini dai 4 anni in su, difficoltà facile, non percorribile con il passeggino.
Ritrovo: Stazione a monte della Cabinovia del Buffaure (Pozza di Fassa)

Giovedì

Una vera delizia: il formaggio
TUTTI I GIOVEDÌ DALLE 9:30 ALLE 15:30

Una passeggiata di 40 minuti ci porterà a conoscere i segreti di una malga…. Le mucche ci aspettano per la mungitura e poi…assaggiamo del buon formaggio di montagna.

Per famiglie con bambini dai 6 anni in su difficoltà medio / impegnativo, non percorribile con il passeggino, possibilità di pranzo in malga.

Ritrovo: Stazione a monte della Cabinovia del Buffaure (Pozza di Fassa)

Venerdì

Un bosco di emozioni: escursione con la Guardia Forestale
TUTTI I VENERDÌ DALLE 9:30 ALLE 12:30
Accompagnati dai custodi del bosco, le Guardie Forestali, conosciamo i suoi abitanti e le loro abitudini. Per Tutti, difficoltà facile, percorribile con il passeggino.

Ritrovo: Stazione a monte della Cabinovia del Buffaure (Pozza di Fassa)

Appuntamenti speciali in quota:

Survivor - 13 agosto 2018

Tecniche di Sopravvivenza ed Escursionismo per Grandi e Piccini
Loc. Buffaure – Pozza di Fassa – 13 Agosto 2018 – ore 10:00

Una giornata dedicata alla conoscenza della montagna e a differenti esperienze in team all’aria aperta per accrescere la fiducia in noi stessi e nel gruppo.

Impariamo assieme a costruire, nel luogo più adeguato, un riparo d’emergenza, accendere un fuoco in sicurezza e poi spegnerlo nel modo giusto, cucinarci del cibo e rendere potabile l’acqua così da poterla utilizzare in caso di necessità.

Ci divertiremo imparando tante cose riguardo alla natura e noi stessi. Attraverso dei giochi e simulazione lavoreremo sulla fiducia verso noi stessi e verso il gruppo.

Ritrovo a monte della Cabinovia “Pozza-Buffaure” alle ore 10:00 e rientro verso le ore 15:00.

Per l’attività sarà necessario un abbigliamento comodo e scarpe sportive. Adatto a famiglie con bambini di età minima 8 anni. Bambino fino ai 14 anni compresi gratuito se accompagnato da un adulto pagante. Costo dell’evento 5,00 € a persona. Attività a numero chiuso. (max 30 persone).

L’impianto di risalita è a pagamento, oppure incluso nel Panorama Pass.

Info: 0462 764085

Val di Fassa Panorama Musica - 9 agosto 2018

Val di Fassa Panorama Musica – “Lingue minoritarie, giovani e Musica Jazz”
Giovedì 9 agosto, ore 12 – Buffaure – Pozza di Fassa

Aida Talliente (voce, giocattoli sonori), Leo Virgili (chitarra, Trombone, Theremin),Roberto Amadeo (basso elettrico e contrabbasso),Marco D`Orlando (batteria),Flavio Passon (tastiere). Quintetto che nasce dall’incontro fra l’attrice Aida Talliente e il musicista Leo Virgili con alcuni dei più giovani e creativi musicisti della frizzante scena friulana. Una ricerca che parte dal suono di una lingua capace di essere cruda e spigolosa così come infinitamente dolce nella sua dimensione più poetica. Paesaggi sonori contemporanei variegati e mai banali dipinti da un gruppo capace di passare dal blues al dub, alla psichedelia e alle melodie senza tempo di ispirazione “morriconiana” attraversate dal denominatore comune dell’improvvisazione di stampo Jazzistico. Ad impreziosire questo ensemble la straordinaria teatralità di Aida Talliente, artista capace di esaltare la potenza della poesia di Pasolini, Zanier, Tavan, BB Lazzara fra i tanti nomi della poesia friulana moderna e contemporanea. Un Friuli nuovo, lontano dallo stereotipo dell’”antico mondocontadino” e pronto ad esplodere in un canto anarchico e liberatorio! In caso di maltempo il concerto si terrà alle ore 14.30 nel tendone manifestazioni di Pozza di Fassa.

In caso di maltempo il concerto si terrà alle ore 14.30 nella tendone manifestazioni di Pozza di Fassa. Il concerto fa parte della rassegna “Lingue minoritarie, giovani e Musica Jazz”. Promossa dall’Associazione di Cultura e Musica “La Grenz” di Moena con il contributo della Regione Trentino – Alto Adige, della Provincia Autonoma di Trento e del Comun General de Fascia.



ma ci sono anche due divertenti possibilità sempre percorribili con i bambini: Un bosco di emozioni e Il sentiero incantato, un percorso alla scoperta delle tradizioni rituali e culturali ladine attraverso il “giocalibro” (che vi verrà consegnato gratuitamente alla cassa della cabinovia) e alle sette prove di abilità che troverete lungo il percorso. Il lago stregato, dove dovrete colpire con l’acqua le figure mitologiche ladine; il percorso dove i Krampus sono in agguato; il gioco delle parole misteriose; il castello incantato dove bisogna trovare Re Laurino; il memory delle maschere ladine, la teleferica con il fieno che vi aspetta per un divertente atterraggio e il Salvan nascosto nel bosco…tutte prove che serviranno a stabilire se sarete “pappamolle”, “paurosi”, “coraggiosi” o “supereroi”. Per maggiori informazioni sui sentieri tematici,CLICCA QUI!

Se avete voglia di una bellissima passeggiata in quota la seggiovia  che porta a Col de Valvacin. Da lì proseguite a piedi sulle creste: prima si raggiunge la vetta del Sass D’Adam (2430 m) e poi la sella Brunech (2428 m): un’oretta di camminata facile, solo andata, con qualche saliscendi e una vista mozzafiato a 360 gradi su tutte le Dolomiti, Marmolada e Gruppo del Sella compresi.

Non portate con voi bambini troppo piccoli, che le creste sono sempre creste e bisogna prestare un po’ di attenzione, ma davvero è uno spettacolo unico.

E portate sempre qualcosa per coprirli bene, che lassù il vento è una costante. Tornando indietro potete fermarvi a Baita Cuz per pranzo (un quarto d’ora, discesa significativa), un rifugio dove si mangia benissimo (dai canederli, agli strangolapreti, alla polenta con formaggio, salsiccia e funghi, con la bella variante della porchetta, per non parlare degli ottimi dolci) e dove i bambini si potranno divertire come i matti grazie al piccolo parco giochi, il trampolino elastico per fare i salti e in generale per l’atmosfera resa sempre frizzante dall’eclettico gestore Stefano Zulian. Lì si può anche dormire, con una vista incredibile, una sauna a forma di botte gigante posta all’esterno e delle camere deliziose, una anche con letto matrimoniale a castello che ci ha fatto letteralmente innamorare).

Per gli orari e costi degli impianti della Telecabina Pozza – Buffaure  e Seggiovia Buffaure – Col Valvacin, CLICCATE QUI!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *