Se volete stare a stretto contatto con la natura tra divertimento e adrenalina, dovete assolutamente provare il nuovissimo Acroriver in Val Daone: novità dell‘estate 2020! Pronti a passare da una sponda all’altra sopra le spumeggianti acqua del Rio Chiese?

Si trova in Val Daone, questa valle è la stessa che ci ha portati tante volte alla bellissima Val di Fumo, qui il nostro racconto. Da Trento impiegherete circa 1 ora e venti minuti. Il luogo di ritrovo per iniziare l’Acroriver è all’InfoPoint in località Pracul in Val Daone: lo trovate lungo la strada ben segnalato.

Troverete la vostra Guida alpina Mountain Friends che vi accompagnerà per tutto il percorso e vi fornirà di caschetto, imbrago e kit da ferrata. L’esperienza all’Arcoriver è assolutamente da provare, adatta a bambini dai 10 anni che vogliono vivere un’esperienza davvero wild. La prima parte del percorso è un sentiero attrezzato con diverse staffe, a tratti troverete balconi di roccia per sostare e poter godere i colori che il sole regala all’acqua.

Per questa prima parte di percorso, essendo una ferrata a tutti gli effetti, è quindi importante indossare scarpe adeguate e avere passo sicuro. Ci si trova a pochi metri dall’acqua, ma lo sconsiglierei a chi soffre di vertigini.

Dopo la parete attrezzata ecco che inizia la parte più divertente una sequenza di carrucole su fune che vi faranno scendere a volo d’uccello lungo la cascata di Lert.

Un ponte a strapiombo sulla cascata offrirà una vista mozzafiato anche ai meno coraggiosi.

È un’esperienza assolutamente da provare oltre che essere divertente e adrenalinica permette di vivere la natura da una prospettiva diversa!

Per info, prezzi e prenotazioni, cliccate qui.

Se dopo questa super avventura vi è venuto un certo languorino vi consigliamo di  salire una decina di minuti la val di Daone e raggiungere il ristorante Boazzo (328.3697487) con panorama sulla cascata Regina del Lago, ora ricca d’acqua corrente ma che durante l’inverno diventa una spettacolare parete di cristallo. Ecco alcuni piatti per farvi venire l’acquolina in bocca: dovete assaggiare assolutamente la tipica polenta carbonera!

Da qui tante proposte per vivere la valle di Daone e la Valle del Chiese: